Picchio verde (Picus viridis) nella prima neve del 2016 – Albareto (PR) – 03 gennaio 2016

Print Friendly, PDF & Email

L’affascinante uccello dei nostri boschi, il Picchio verde (un grosso uccello dall’inconfondibile piumaggio verde scuro nella parte superiore, verde-grigio chiaro nella inferiore e macchia rossa sul capo), il 3 gennaio 2016, compare ancora una volta (guarda il post Picchio verde (Picus viridis) tra l’erba del giardino – Tombeto di Albareto (PR) – 27 dicembre 2015 e Picchio verde (Picus viridis), tra […]

Read more

Picchio verde (Picus viridis), tra la brina mattutina – Albareto (PR) – 01 gennaio 2016

Print Friendly, PDF & Email

L’affascinante uccello dei nostri boschi, il Picchio verde (un grosso uccello dall’inconfondibile piumaggio verde scuro nella parte superiore, verde-grigio chiaro nella inferiore e macchia rossa sul capo), il primo giorno dell’anno 2016, compare ancora una volta (guarda il post Picchio verde (Picus viridis) tra l’erba del giardino – Tombeto di Albareto (PR) – 27 dicembre 2015), posata nell’erba di […]

Read more

Picchio verde (Picus viridis) tra l’erba del giardino – Tombeto di Albareto (PR) – 27 dicembre 2015

Print Friendly, PDF & Email

Ecco alcune immagini (scattate il 27 dicembre 2015) di un esemplare di Picchio verde (Picus viridis), un grosso picchio dall’inconfondibile piumaggio verde scuro nella parte superiore, verde-grigio chiaro nella inferiore e macchia rossa sul capo.
Nelle foto, il Picchio verde (Picus viridis) è posata nell’erba di un giardino nei pressi di Tombeto di Albareto (PR) in Val Gotra.
Guarda i post Animali, foto
Abbiamo […]

Read more

Maschio di Picchio rosso, un uccello della famiglia dei Picidae, ripreso in Val Taro (luglio 2011) – immagini

Print Friendly, PDF & Email

I Picchi sono creature eccezionali, vederli volteggiare o posati su di un ramo è sempre piacevole, purtroppo sono poco “osservabili” a causa dell’esiguo numero e per il loro “habitat”, zone lontane da paesi o strade, boschi di cedui misti soprattutto latifoglie (boschi “maturi” che possano offrire larve all’interno dei vecchi tronchi, dal livello del mare fino ai 1.500 […]

Read more