Site search

ATTENZIONE

Molto del materiale pubblicato nel blog, è tratto da siti web, che sono sempre citati. Se, involontariamente, abbiamo pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione della legge fatecelo sapere: provvederemo a rimuoverlo. info@valgotrabaganza.it

Mostre

Meta

SEZIONI

Fagiano comune (Phasianus colchicus)

Guarda i post della categoria

 Animali 

 

Descrizione del Fagiano comune (Phasianus colchicus, Linnaeus 1758);

Albareto Fagiano Val Gotra Taro 14-02-2013 (41)Le piume colorate con gradazioni elegantissime,  rivestono tutto il corpo, con eccezione delle guance e dei tarsi.

 

Albareto Fagiano Val Gotra Taro 14-02-2013 (20)Il fagiano possiede una coda molto lunga (composta di sedici o diciotto penne disposte a tetto) e delle ali piuttosto corte, che gli permettono di volare per brevi tratti, la testa è piccola su un collo piuttosto corto.

 

Albareto Fagiano Val Gotra Taro 14-02-2013 (21)Il becco snello, arcuato, provvisto di uncino nella sua parte finale, costituisce una buona arma di difesa e di attacco, mentre le zampe, sono snelle e di media altezza, nei maschi presentano un pericoloso sperone. Le femmine, generalmente più piccole dei maschi, hanno la coda più corta e sono colorate in modo più semplice e meno distinto.

 

Albareto Fagiano Val Gotra Taro 14-02-2013 (29)fagiani sono animali diurni, si nutrono di vegetali, come sementi, bacche, foglie e germogli di semi, appezzano inoltre insetti, formiche e persino lucertole e piccole ranocchie, 

Albareto Fagiano Val Gotra Taro 14-02-2013 (45)

che cercano durate il giorno in zone con un facile accesso all’acqua e con grandi spazi aperti, aree coltivate, campi e praterie, luoghi adatti a spiccare il volo in caso di necessità.

 

Il fagiano è originario dei paesi Asiatici ed è stato introdotto in Europa principalmente dai romani, per scopi soprattutto venatori.

Scrivi un commento





Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA