Pagazzano di Berceto (Parma): Poiana comune nel bosco primaverile (Val Grontone-Taro) – Immagini 20 maggio 2015

Print Friendly, PDF & Email

poiana comune Buteo buteo (106)Nei pressi di Berceto (Parma) e precisamente nella frazione di Pagazzano (700 metri s.l.m.) in Val Grontone sulla sponda sinistra della Valle del fiume Taro, abbiamo ripreso il 20 maggi 2015, un esemplare di poiana comune (Buteo buteo Linnaeus, 1758), un bel rapace dallo splendido piumaggio bruno scuro macchiettato inferiormente …

Guarda i post Animali, foto

… il paesaggio intorno con un bel verde “primaverile”, fa risaltare il bellissimo animale selvatico che si presenta imponente e superbo (su di un palo), quasi a sfidare la “logica delle cose”.

 poiana comune Buteo buteo (104)L’incontro così da vicino di un animale selvatico in piena libertà, fortuito e fugace (come in questo caso), riesce a dare forti ed istintive emozioni e può regalare sensazioni indescrivibili.

poiana comune Buteo buteo (107) E’sempre piacevole trovare qualche momento per dedicarsi alla nostra passione“la fotografia” .

E’ facile rimanere affascinati dalla natura in questa meravigliosa stagione (primavera).

Guarda i post Primavera

poiana comune Buteo buteo (102)Ecco alcune immagini del poiana comune (Buteo buteo Linnaeus, 1758), un meraviglioso animale che ha saputo adattarsi molto bene alla vita delle nostre montagne, quasi un esempio da cui trarre insegnamento per noi tutti, riuscendo a sopravvivere al freddo e alle nevicate dell’inverno.

(fonte www.animalieanimali.itClikka

Abbiamo letto che …

poiana comune Buteo buteo (106) Il suo piumaggio può variare da individui completamente scuri ad altri in gran parte bianchi.

La testa di solito appare scura, con striature chiare più o meno marcate.

Generalmente il dorso è scuro e la parte inferiore presenta delle tonalità più chiare.

Il piumaggio cambia (muta) due volte all’anno, in aprile e in novembre.
Il becco della poiana è nerastro, con sfumature più chiare verso la base.

poiana comune Buteo buteo (103)Le zampe si distinguono per il colore giallo intenso.
Il maschio e la femmina non sono facilmente distinguibili.

Anche il giovane appare simile agli adulti, anche se alcune particolari caratteristiche (quali l’orlatura chiare delle penne delle ali, il
becco grigio scuro) possono permetterne la distinzione.
Per quanto riguarda le dimensioni la femmina è leggermente più grande del maschio.

poiana comune Buteo buteo (108)In generale, la lunghezza complessiva è di circa 52-54 cm con un’apertura alare di 120-140 cm. Il peso nel maschio varia tra 600 e 1000 g e nella tra i 700 e i 1400 g.
La caccia avviene soprattutto all’agguato: la poiana si apposta su una roccia, su un palo o su una rete e scruta immobile il paesaggio sino a che scorge una preda abbordabile e con un battito
d’ali fulmineo e silenzioso raggiunge velocemente la preda.
CURIOSITA’:
poiana comune Buteo buteo (105)Nelle fasi di caccia all’agguato, la poiana rimane immobile su un albero oppure su un palo.

Sicuramente ci è capitata l’occasione di ammirarla e di pensare che stesse sonnecchiando …nulla di più sbagliato: in realtà è una strategia di caccia raffinata che le consente di giungere inaspettatamente sulla preda.

approfondimento

Guarda i post della categoria

 Animali 

Le immagini e questo piccolo testo speriamo sia utile a far appezzare e rispettare la biodiversità del nostro territorio. 

Galleria immagini: Pagazzano di Berceto (Parma): Poiana comune nel bosco primaverile (Val Grontone-Taro) – Immagini 20 maggio 2015

approfondimenti

Archivio Categoria: Passeggiate – Escursioni

poiana comune Buteo buteo (101)Non si può salvare ciò che non si conosce, per questo occorre osservare con considerazione e rispetto: dunque ci auguriamo che anche queste immagini e il breve testo siano utili e possano costituire un piccolo passo per far comprendere, appezzare e rispettare la “biodiversità” del nostro territorio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.