Start: 22° Rally Internazionale del Taro (2015) Meccanici al lavoro – 30 maggio 2015 Bedonia (Parma)

Print Friendly, PDF & Email

Rally Taro 2015 (152) startBedonia (Parma): sabato 30 maggio 2015 

 E’ ormai diventato quasi una tradizione per alcuni Comuni dell’Appennino parmense il “Rally Internazionale del Taro” … nelle valli del fiume, la vita si ferma quasi in questi giorni per accogliere i piloti, le vetture, i meccanici, commissari, addetti alle strumentazioni ed il resto dell’organizzazione con gli appassionati.

 

Guarda il post 

Rally Internazionale del Taro 2015 – Immagini: Premiazioni sulla pedana d’arrivo – Bedonia (Parma) – 31 maggio 2015  

22° Rally Internazionale del Taro 2015 – PS “Folta” (3° Pass. Ore 17,53) – 31/05/2015 – Tombeto – Albareto (PR) 

Rally Nazionale del Taro 2015 – PS “Folta” (Pass. Ore 16,00) – 31/05/2015 – Loc. Barche – Tombeto di Albareto (PR) 

22° Rally Internazionale del Taro 2015 – PS “Folta” (2° Pass. Ore 13,30) – 31/05/2015 – Bivio Groppo/Tombeto/Boschetto – Albareto (PR) 

22° Rally Internazionale del Taro 2015 – PS “Folta” (1° Pass. Ore 10,27) – 31/05/2015 – Bivio Groppo/Tombeto/Boschetto – Albareto (PR) 

Start: 22° Rally Internazionale del Taro (2015) Meccanici al lavoro – 30 maggio 2015 Bedonia (Parma)

Rally Taro 2015 (111) startQuesto post, con immagini scattate sabato 30 maggio 2015 a Bedonia (Parma), lo dedichiamo con un “grazie” ai meccanici ai quali difficilmente spetteranno i riflettori della notorietà, che con il loro lavoro favoriscono la sicurezza dei sempre numerosi spettatori lungo le strade e le piste, garantendo le vetture sempre al meglio (controllate e messe a punto con pazienza), con metodo e grande capacità e professionalità.Rally Taro 2015 (312) start

Guarda i post  Rally, Taro

Guarda il post Pre-gara: 21° Rally Internazionale del Taro (2014) Meccanici al lavoro “dietro le quinte” – sabato 10-05-2014 immagini Bedonia (Parma)

testo liberamente tratto dal post 20° Rally Internazionale del Taro (2013) Meccanici al lavoro “dietro le quinte” – sabato 04-05-2013 immagini Bedonia (Parma)

A Bedonia (Parma), sabato 30 maggio 2015 prima e durante lo svolgimento della “tappa di prova-shakedown” (tracciato per “testare” le macchine che nel pomeriggio devono affrontare due prove speciali a Bardi, il cui risultati determinerà l’ordine di partenza delle prove speciali di domenica 31 maggio), abbiamo ripreso;
le autovetture (allestite con adesivi colorati e “tirate a lucido”),Rally Taro 2015 (258) start

i piloti (ormai carichi di adrenalina, pronti ad affrontare le gare),Rally Taro 2015 (226) start

e i meccanici al lavoro, che organizzati, nei vari allestimento dei box a Bedonia (Parma), sono i primi veri protagonisti del Rally Internazionale del Taro.Rally Taro 2015 (409) start

Rally Taro 2015 (286) startInfatti il compito dei meccanici è molto importante, segue l’auto da corsa, nelle varie competizioni (GT, Turismo, Rally, così come nelle gare a “ruote scoperte” e cioè le “Formule”) dà il meglio di sé, lavorando sempre meglio (a volte anche “improvvisando”, con grande competenza) “sul campo”.
Rally Taro 2015 (640) startUn assistente del pilota in grado di ascoltare e comprendere le sue segnalazioni, capace di cogliere “al volo” e riparare anche i più piccoli “guasti” della vettura in modo da permettere una gara con buoni risultati nella maggiore sicurezza possibile:

Rally Taro 2015 (268) startSilenziosi, quasi schivi (troppo concentrati nel loro lavoro), i meccanici si aggirano spesso attorno alla macchina, ascoltano e discutono con i piloti, preparano i pezzi per alcune piccole riparazioni o “modifiche di fortuna”, applaudono fieri quando i loro sforzi sono coronati dal successo.
Rally Taro 2015 (388) startQualcuno partecipa alle gare come pilota e meccanico insieme, ma la concentrazione necessaria per le due attività non è cosa da poco e finisce spesso per penalizzarlo: dopo la gara stressante anziché riposarsi deve magari provvedere a sostituire qualche pezzo con altrettanta fatica, attenzione e cura…

Rally Taro 2015 (606) startA loro, i meccanici ai quali difficilmente spetteranno i riflettori della notorietà, va il nostro grazie (che si aggiunge a quello dei piloti) anche per il loro lavoro che favorisce la sicurezza dei sempre numerosi spettatori lungo le strade e le piste, con vetture sempre al meglio, controllate e messe a punto con pazienza, metodo e grande capacità e professionalità.
approfondimenti in
Archivio Categoria: Rally Internazionale del Taro

Galleria immagini 22° Rally Internazionale del Taro (2015) Meccanici al lavoro “dietro le quinte” – 30 maggio 2015 Bedonia (Parma) (immagini di Alessandra Bassoni – testo di Pietro Zanzucchi)

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA