22-04-2015: Il Vangelo del Giorno (secondo Giovanni 6,35-40) – a cura di Giuseppina Gatti

Print Friendly, PDF & Email

(22)-04-2015 Vangelo del Giorno a cura di Giuseppina GattiPubblicazione del Vangelo secondo il calendario liturgico fissato dalla Chiesa cattolica a cura di Giuseppina Gatti.

Guarda  Vangelo del Giorno 

 Santo(i) del Giorno 

 Oggi la Chiesa celebra 

 Papa Francesco

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Giovanni 6,35-40.

 

In quel tempo, disse Gesù alla folla:

«Io sono il pane della vita; chi viene a me non avrà più fame e chi crede in me non avrà più sete.»
Vi ho detto però che voi mi avete visto e non credete.
Tutto ciò che il Padre mi dà, verrà a me; colui che viene a me, non lo respingerò, perché sono disceso dal cielo non per fare la mia volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato.
E questa è la volontà di colui che mi ha mandato, che io non perda nulla di quanto egli mi ha dato, ma lo risusciti nell’ultimo giorno.
Questa infatti è la volontà del Padre mio, che chiunque vede il Figlio e crede in lui abbia la vita eterna; io lo risusciterò nell’ultimo giorno». 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.