Vanessa io o occhio di pavone (Inachis io) – La prima farfalla dell’anno (19 febbraio 2015 ) – Albareto (Parma) in Val Gotra

Print Friendly, PDF & Email

Vanessa io (17) febbario 2015Ecco una bellissima e coloratissima farfalla “nostrana” chiamata: Vanessa io o occhio di pavone (Inachis io Linnaeus, 1758), fotografata tra l’erba e la neve a Tombeto, nei pressi di Albareto (Parma) in Val Gotra, il 19 febbraio 2015.

Il bel esemplare di “Vanessa io” è la nostra prima farfalla fotografata del 2015, e crediamo renda più piacevoli queste ultime giornate invernali. 

Guarda i post Animali, foto

Vanessa io (12) febbario 2015La farfalla Vanessa io o occhio di pavone, possiede ali dallo splendido colore rosso mattone vellutato, con agli angoli anteriori quattro grandi macchie variopinte a forma di occhio, decorazioni che attirano subito l’attenzione.

Queste macchie, dette ocelli, hanno una funzione protettiva contro i predatori, in quanto, aprendo improvvisamente le ali e mostrando gli ocelli multicolori, l’eventuale nemico viene spaventato.

La superficie ventrale è invece di un colore bruno-nerastro che ne facilita il mimetismo quando la farfalla è posata su tronchi o superfici scure.

Vanessa io (11) febbario 2015La farfalla Vanessa io (Inachis io), va in ibernazione allo stadio adulto, nascondendosi in angoli bui durante l’inverno, svegliandosi solo nelle giornate più calde e soleggiate.

Ed anche se è raro, vedere la farfalla “Vanessa io” volare in pieno inverno, siamo riusciti a fotografarla il 19 febbraio 2015, nell’Appennino parmense e precisamente nei pressi di Tombeto di Albareto (Parma) in Val Gotra a circa 600 metri di altitudine

Archivi per la categoria ‘Animali’

Ecco alcuni scatti della farfalla “Vanessa io” o occhio di pavone (Inachis io) tra l’erba e la neve del prato, prima di volare via –  (19 febbraio 2015)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.