FAME da LUPI – 4 escursioni conviviali sulle tracce del lupo – dal 15 marzo al 26 aprile 2015 – Appennino parmense ovest

Print Friendly, PDF & Email

fame da lupi Parma locandinaLe associazioni ambientaliste (Legambiente, WWF, CAI, ADA, Lipu), con il sostegno dei Parchi del Ducato e il Patrocinio della Provincia di Parma , propongono l’iniziativa “FAME DA LUPI: quattro escursioni guidate (con Guide GAE o accompagnatori CAI), aperte a tutti, per scoprire gli ambienti di vita, le abitudini e la biologia dei lupi delle “nostre” montagne.

Guarda la categoria Lupo e Oasi, Parchi

fame da lupi Parma 2L’ambientazione sarà quella, meravigliosa, della parte ovest dell’Appennino parmense, e gli appuntamenti si chiuderanno a tavola per degustare prodotti tipici in compagnia di un esperto che, come un narratore, racconterà ai partecipanti quattro temi dominanti legati alla specie. 

approfondimento

15 Marzo 2015 – Escursione Riserva dei Ghirardi (Borgotaro)

fame da lupi Parma escursioni (1)Dopo l’escursione è previsto il pranzo presso l’Agriturismo “Il Cielo di Strela” (Strela di Compiano, a dieci minuti d’auto), al termine del quale l’esperta Silvia Guglieri racconterà le abitudini alimentari della specie “Un menù da Carnivoro”.

Ritrovo alle 10:00 presso la sbarra di ingresso della Riserva dei Ghirardi in località Costa dei Rossi di Bertorella (Albareto)(PR).

L’escursione è gratuita, il costo del pranzo è di 25 euro (riduzione di 15 euro per i bambini). La prenotazione è obbligatoria.
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a Legambiente tel 0521.238478

fame da lupi Parma escursioni (4)29 Marzo 2015 – Escursione al Monte Segarino (Bedonia)

Dopo l’escursione è previsto il pranzo presso “La Taverna di Cocò” al termine del quale l’esperto Mario Ferraguti ci calerà nel mistero di “Il lupo cattivo: favole antiche e leggende metropolitane”

 

fame da lupi Parma escursioni (3)12 Aprile 2015 – Escursione M. Vergastrelli (Albareto)

Dopo l’escursione è previsto il pranzo presso “Rifugio Faggio Crociato”al termine del quale l’esperto Marco Galaverni ci parlerà del tema “Cosa rende il lupo sexy: viaggio nella biochimica dell’attrazione”.

aggiornamento del 7 aprile 2015 testo tratto dal web

Quando sono stati liberati i lupi in Appennino? La risposta è MAI!

Il lupo è tornato 30 anni fa dall’Appennino Centrale con le sue gambe, attratto dalla ricca popolazione di cinghiali e caprioli, e il suo arrivo nelle montagne liguri-emiliane è stata solo una tappa verso le Alpi e l’Europa Centrale, che lo ha portato in questi giorni ad affacciarsi oltre i confini olandesi, da cui era scomparso all’inizio del XIX secolo. Scopriamo come è avvenuta la conquista e la colonizzazione dei crinali parmensi e la successiva espansione verso la pianura nelle parole di Luigi Molinari, ricercatore membro del WAC (Wolf Appennine Centre) del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano. E cerchiamo impronte e segni di presenza del grande carnivoro nella estesa faggeta della “macchia” di Albareto con la guida GAE Nicolò Madoni, esperto conoscitore del territorio. A metà percorso sosta gastronomica al Rifugio Faggio Crociato del Passo dei Due Santi, con le specialità della Lunigiana e una vista a perdita d’occhio verso le Alpi Apuane, la Versilia, il Mar Tirreno, le isole dell’Arcipelago e la Corsica. 

Le associazioni ambientaliste di Parma (ADA CAI Legambiente LIPU WWF) con il sostegno di Parchi del Ducato e il patrocinio della Provincia di Parma presentano il terzo appuntamento del ciclo “Fame da Lupi”
Domenica 12 Aprile Ritrovo ore 8:30 a Parma (Parcheggio Cavagnari) e ore 10:15 a Pradeschei sulla strada Albareto-Passo dei 2 Santi.
Informazioni e Prenotazione presso LEGAMBIENTE PARMA tel 0521.238478 mail: info@legambienteparma.it 
Attenzione: visto che il percorso potrebbe svolgersi in parte su neve è indispensabile indossare scarponi impermeabili. Per famiglie con bambini e per chi non ama particolarmente le salite è previsto un percorso alternativo, più facile, con seconda guida GAE, e ricongiungimento al Rifugio.

 

 

fame da lupi Parma escursioni (4)26 Aprile 2015 – Escursione Sui passi dei lupi (Berceto)

Dopo l’escursione è previsto il pranzo presso la “Trattoria Corchia” al termine del quale gli esperti Davide e Isacco Zerbini parlerennoo di “Immagini di una convivenza possibile”

Costo di singola uscita, comprensivo del pasto: max 25 € (riduzione per bambini)
Ritrovo: ore 8.30 Parma (parcheggio Cavagnari) – ore 10 in loco (comunicato alla prenotazione)
Prenotazione obbligatoria.
In caso di forte maltempo l’uscita sarà rinviata.
Info e prenotazioni: Legambiente tel 0521.238478 mail: info@legambienteparma.it

Agli incontri del 15 marzo e del 26 Aprile saranno presenti, insieme ai narratori, anche un rappresentante dei Parchi del Ducato.
L’Ente Parchi gestisce, da alcuni anni, il Centro Referenza Lupo presso il Parco Regionale Boschi di Carrega (CRL): si tratta di un riferimento provinciale istituzionale per la gestione di aspetti legati alla presenza del Lupo in contatto e in collaborazione con Centri deputati alla gestione su scala più ampia.

 Dettagli nella locandinafame da lupi Parma locandina

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.