Tagliafieno – Oggetti e attrezzi del passato – “Museo rurale virtuale”

Print Friendly, PDF & Email

tagliafieno (12)Attraverso la categoria “Museo rurale virtuale”, cerchiamo di farvi riscoprire le nostre origini anche nella descrizione dell’uso degli antichi utensili. 

Ecco l’immagine del “Tagliafieno”, attrezzo usato per tagliare i fieno pressato nei pagliai o nella cascina.

(guarda la categoria Attrezzi – oggetti di una volta – vai alla pagina “Museo rurale virtuale“)

Foto di Roberto Pavio (guarda i post Autori, Roberto Pavio, immagini)

 

Su questo tipo di attrezzo usato per tagliare piccole porzioni di fieno secco pressato chiamato “tagliafieno”, ci riferisce Roberto Pavio:

tagliafieno (15)Il fieno (erba tagliata e lasciata essiccare), prima dell’ avvento delle moderne macchine per imballarlo, veniva riposto nelle cascine “sciolto”, oppure veniva pressato nei pagliai, cioè veniva messo intorno ad un palo, lungo circa 4/5 metri, piantato nel terreno.

Dunque il fieno, veniva con cura, ammucchiato e pressato intorno al palo, in modo da farne un cumulo alto e unito, a base circolare.

Il fieno, veniva premuto e pressato dal calpestio dei contadini, anche quando lo si sistemava all’interno della cascina (per ridurne il volume e per guadagnare spazio), col tempo inoltre si pressava anche stando accatastato, pertanto al momento di portarlo nella mangiatoia, era necessario tagliarlo con degli appositi attrezzi, che erano composti da una lama concava larga circa 30 centimetri dotata di una staffa (simile a quella di una vanga),  innestata su un manico lungo circa un metro/ un metro e mezzo.

tagliafieno (21) coltelliQuando si doveva tagliare una porzione di foraggio, si metteva la lama sul fieno e poi con il piede si faceva forza sulla staffa.

Il contadino ne tagliava alcune porzioni e le metteva in una cesta (cavagna o corba) poi lo portava nella stalla o nell’ovile per l’alimentazione degli animali.

Tagliafieno attrezzo usato per tagliare i piccole porzioni di fieno secco pressato (foto di Roberto Pavio)

tagliafieno (10)Abbiamo inserito nel blog “valgotrabaganza” una nuova categoria Attrezzi – oggetti di una volta e la relativa pagina “Museo rurale virtuale“, dedicati ad un “progetto” (proposto da Roberto Pavio), che ci piace definire “Museo rurale virtuale”, riguardante immagini e video di attrezzi e oggetti del mondo rurale di una volta. Naturalmente siete tutti invitati, e ve siamo grati fin ora, a contribuire con commenti a descrizione, integrazione o correzione per eventuali errori, delle informazioni dei post, o con l’inoltro di altre immagini che ci possano aiutare in questa proposta di esposizione e recupero della memoria contadina, argomento che crediamo stia a cuore a molti dei nostri lettori.

L’indirizzo email per l’inoltro di eventuale materiale è il seguente: museovalgotrabaganaza@gmail.com 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.