La Nave “Segesta” (antica Sestri Levante) sulla montagna della Val Taro – Tarsogno di Tornolo (Parma) – 19 agosto 2014

Print Friendly, PDF & Email

Nave Tarsogno Tornolo (140)Impressionati dall’immagine della Nave ormeggiata in un luogo tranquillo (a 700 m s.l.m.), sulla montagna della Val Taro?

Prima di tutto la foto non è un fotomontaggio, né una bufala del web, anche se quello che vedete non corrisponde al “vero”, ossia non è una “reale” nave ormeggiata su una montagna.

,

Nave Tarsogno Tornolo (101)

 

Infatti non c’è stata nessuna disgrazia, né una improvvisa e consistente bassa marea, quella nave sulle alture silenziose nei pressi del paese di Tarsogno nel Comune di Tornolo (Parma), è in realtà un “fantastico” e particolare edificio a forma di nave.

 

Video: La Nave “Segesta” (antica Sestri Levante) – Tarsogno di Tornolo (Parma) – 19 agosto 2014 Val Taro

[youtube]http://youtu.be/xjT2OPywfv8[/youtube]

 

Abbiamo letto che …

Nave Tarsogno Tornolo (123)Il caratteristico edificio “La Nave” porta il nome della storica “Segesta” (Segesta Tigullorum – antica Sestri Levante) per volere del costruttore (forse un tempo marinaio di Sestri Levante) che pensava così di poter vincere la nostalgia per l’abbandono dell’amata riviera ligure.

approfondimento

Nave Tarsogno Tornolo (119)Sestri Levante, antica Segesta Tigullorum (100a.c.), situata al limite estremo del Golfo del Tigullio, è la cittadina dei due mari: il mare grande sulla Baia delle Favole, con la sua lunga passeggiata a mare, l’antico Leudo che si erge sulla spiaggia ed i pescatori che lavorano le reti, una lunga fila di stabilimenti balneari, bar, ristoranti e il mare piccolo, sulla romantica Baia del Silenzio, con il fascino ed il sapore di una volta.

All’interno tra i due mari, l’antico borgo conserva ancora il fascino dei piccoli”carugi” con le case alte e strette, con le sue botteghe ed il profumo della famosa focaccia a cui non è possibile resistere. (fonte www.immobiliarelepalme.it)

 

Nave Tarsogno Tornolo (101)In epoca romana è testimoniata con il nome di Segesta Tigulliorum o Segeste e divenne un importante centro commerciale, specie per i traffici marittimi; i vicini collegamenti stradali con il passo del Bracco e il colle di Velva permettevano infatti un notevole scambio di materie prime con l’entroterra delle valli Petronio, Graveglia, Vara e con la Lunigiana. (fonte it.wikipedia.org)

Posizionata fra il verde degli alberi e dei fiori che accarezzano la chiglia, la struttura a forma di nave, sembra avere tutto quello che una normale imbarcazione possiede, ossia ponte di comando, oblò delle cabine, scale esterne, ecc..

Il curioso, e sicuramente unico fabbricato in cemento a forma di nave, costruito a per ospitare un bar (una locanda del passato) e successivamente, ristorante e sala da ballo (una “balera” molto in voga negli anni ’70-’80), è situata sulla sommità di un “belvedere” (700 m s.l.m.), ed offre ancora oggi un panorama mozzafiato, una splendida vista su Tarsogno e la sua valle.

 Foto del paese di Tarsogno e della sua “Nave”

 …con un poco di fantasia

…la “Nave” nel porto di Tarsogno su un mare immaginario

 Galleria immagini: “La Nave” “Segesta” (antica Sestri Levante) sulla montagna della Val Taro – Tarsogno di Tornolo (Parma) – 19 agosto 2014 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.