Festa di San Terenziano: Immagini della processione notturna con il grande Crocefisso della Val di Vara – Isola di Compiano (PR) – 01 settembre 2014 – Religione ed emozioni

Print Friendly, PDF & Email

San Terenziano Compiano 2014 (129) Ecco un piccolo resoconto della Processione notturna (con il grande Crocefisso della Val di Vara) e della Santa Messa svoltasi lunedì 01 settembre 2014 ad Isola di Compiano (Parma) in Valtaro, durante la tradizionale Festa in onore di San Terenziano. 

(guarda il post Processione “Aux Flambeaux” , “Vespri Solenni” e cantico evangelico “Magnificat” – Fiera Millenaria di San Terenziano Isola di Compiano (Parma) – 29-08-2013 immagini – Religione ed emozioni)).

 

San Terenziano Compiano 2014 (172) La “Processione”, in commemorazione del millenario pellegrinaggio alla Chiesa di S. Terenziano, è stata aperta quest’anno dal “Cristo” processionale. 

Il bellissimo crocefisso ligneo“devozionale”, accompagnato dai “cristezanti” della Confraternita della Val di Vara, ha sfilato in processione insieme al Corpo Bandistico “Glen Miller” di Bedonia (Parma)nonché ai numerosi fedeli provenienti da tutta la valle.

San Terenziano Compiano 2014 (176)

Di seguito, si è svolta nell’antica Chiesa la Santa Messa” celebrata da Mons. Domenico Ponzini, animata da Alessandro Lusardi all’organo.

Al termine nella pizzetta del borgo si è svolto il consueto concerto del Corpo Bandistico “Glen Miller” di Bedonia (Parma).

(guarda i post Compiano)

 

…nel video il Vangelo esposto da Mons. Domenico Ponzini (1 settembre 2104) –  Chiesa di San Terenziano – Isola di Compiano (Parma)

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 16,21-27 

[flowplayer src=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/09/Video104vangelo.flv’ width=500 height=300 splash=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/01/video-Vangelo-di-Gesù.jpg’]

San Terenziano Compiano 2014 (170) In quel tempo, Gesù cominciò a spiegare ai suoi discepoli che doveva andare a Gerusalemme e soffrire molto da parte degli anziani, dei capi dei sacerdoti e degli scribi, e venire ucciso e risorgere il terzo giorno.

Pietro lo prese in disparte e si mise a rimproverarlo dicendo: «Dio non voglia, Signore; questo non ti accadrà mai». Ma egli, voltandosi, disse a Pietro: «Va’ dietro a me, Satana! Tu mi sei di scandalo, perché non pensi secondo Dio, ma secondo gli uomini!».

San Terenziano Compiano 2014 (160) Allora Gesù disse ai suoi discepoli: «Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua. Perché chi vuole salvare la propria vita, la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa mia, la troverà.

San Terenziano Compiano 2014 (162) Infatti quale vantaggio avrà un uomo se guadagnerà il mondo intero, ma perderà la propria vita? O che cosa un uomo potrà dare in cambio della propria vita?

Perché il Figlio dell’uomo sta per venire nella gloria del Padre suo, con i suoi angeli, e allora renderà a ciascuno secondo le sue azioni».

Parola del Signore

Festa di San Terenziano Processione notturna Crocefisso Val di Vara Isola Compiano 1-09-2014 

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=ScXGT0dUhmM[/youtube]

 

San Terenziano Compiano 2014 (103) La Processione “Aux Flambeaux” (illuminata dai ceri racchiusi nei flambeaux), con il “Cristo” portato a “viva forza” in equilibrio per le vie di Isola di Compiano (PR), e la Santa Messa, in onore del santo Terenziano, sono stati momenti molto intensi vissuti nella preghiera e nel canto, ed hanno trasmesso vigore allo spirito dei fedeli presenti.

(guarda tutti i post alla categoria “Religione ed emozioni”)

San Terenziano Compiano 2014 (110) “Fotocronaca” della Processione (con il gigantesco Crocefisso ligneo guidato per le vie del borgo montano di Isola di Compiano) e della Santa Messa officiata da Mons. Domenico Ponzini svoltasi lunedì 1 settembre 2014 (proprio nel giorno a lui dedicato) …

… meravigliose liturgie, a dimostrazione di vitalità e preservazione della fede della piccola comunità di Isola di Compiano (PR).

Immagini della processione notturna dei Cristi della Val di VaraSan Terenziano Compiano 2014 (151)

“Cristo” ligneo “devozionale” della Confraternita della Val di Vara ricco di intagli dorati e festose corone di fiori realizzati in lamina d’argento ed oro, posti alle estremità dei bracci della croce.

San Terenziano Compiano 2014 (102)

Statua San Terenziano Isola di Compiano (Parma)San Terenziano Compiano 2014 (164)

Mons. Domenico PonziniSan Terenziano Compiano 2014 (167)

L’antico “cristo” processionale, un bellissimo crocefisso ligneo “devozionale” della Confraternita della Val di Vara, accompagnato dai “cristezanti”

 San Terenziano Compiano 2014 (131)

Abbiamo letto che …

I “Cristezante” (parola del dialetto ligure che indica i “portatori di Cristo”) sono quei membri delle Confraternite con il compito di portare in Processione i grandi “Crocifissi artistici processionali”, tipici della tradizione ligure e del basso Piemonte.

I “cristezanti” si dividono in due categorie:

San Terenziano Compiano 2014 (154) “Portòu” (chiamati anche“camalli” o“portoei”): sono i portatori della Croce veri e propri. Questi “cristezanti” detti “portòu”, conducono il pesante Crocifisso (“Cristo”), reggendo equilibrio senza mai toccarlo con le mani, con il “crocco” (speciale imbracatura in cuoi che è allacciata alle spalle e che distribuisce il peso su tutto il corpo),aiutandosi solo con le spalle. Il movimento volto a equilibrare il pesante carico ha un nome preciso: “brassezzà”, ovvero agitare le braccia libere. I “portòu” sfoggiano il caratteristico cappuccio, detto “böffa”, che un tempo copriva anche il volto con due buchi in corrispondenza degli occhi.

 

San Terenziano Compiano 2014 (186) “Stramuoei” (anche “stramòòu”): sono coloro che vigilano attenti e pronti ad intervenire al momento del cambio di portatore, passando il gigantesco crocefisso (a forza di braccia ed a mani nude) da un portatore all’altro con una manovra rapida e precisa che non ammette errori stante anche il loro peso.

Il “strameoei” (chiamati anche “stramòòu”), solleva il crocefisso con gesto rapido e deciso, sostenendolo in perfetto equilibrio (esclusivamente con la forza di un braccio), rendendo così possibile il passaggio del “Cristo” da un portatore all’altro.

San Terenziano Compiano 2014 (187) Gli “Stramuoei” afferrano il “mantenente” (un manico orizzontale posto a lato della Croce) e come detto sollevano di colpo il “pessin” (il piede dell’asta verticale della croce) per inserirlo nel “cuppin” (supporto a forma di coppa inserito nel cinturone del “crocco”) di un altro portatore …

… particolarmente emozionanti sono i cambi di portatori che avvengono durante la processione, ecco alcune immagini

 

San Terenziano Compiano 2014 (157) I “Cristi” (crocefissi lignei di dimensioni e peso variabili), sono considerati medio piccoli i Crocifissi sino a 80/90 Kg., medi da 100/120 Kg., mentre quelli grandi raggiungono i 150/170 Kg (il più grande oggi in circolazione, come indicato sul sito internet, pesa ufficialmente 183 Kg.).

I “Cristi” vengono trasportati a “vigor di braccia” e a ritmo di musica, spesso con l’accompagnamento della banda musicale cittadina.

I “Cristi” sono ornati da ricchi intagli dorati e festosi corone di fiori realizzati e campanelle in lamina d’argento ed oro, posti alle estremità dei bracci della croce.

Alle immagini di Gesù crocifisso (spesso opere d’arte antiche), vengono applicati la “Sfera” con i raggi sul capo … 

San Terenziano Compiano 2014 (183)

… e il “Fiocco” in tessuto dorato, legato sul fianco.

San Terenziano Compiano 2014 (184)

Immagini dell’antico, prezioso e pesante crocefisso della delle Confraternita di Val di Vara, durante la festa di San Terenziano, ad Isola di Compiano (PR)

 

San Terenziano Compiano 2014 (127)Festa di San Terenziano, possiamo definirla un momento di gioiosa testimonianza di vita cristiana, semplice e genuina. Una sincera devozione ai Santi e alla Croce (segno della salvezza offerta da Cristo agli uomini), che da secoli è tramandata nelle nostra valli, dalla fede ancora viva e fruttuosa di oggi, simbolo dell’energia della gente di montagna che porta avanti un’identità culturale che non vuole estinguersi.

 (guarda tutti i post alla categoria “Religione ed emozioni”)

 

Galleria immagini “Festa di San Terenziano: Immagini della processione notturna con il grande Crocefisso della Val di Vara – Isola di Compiano (PR) – 1 settembre 2014 – Religione ed emozioni” (immagini di Alessandra Bassoni)

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.