Berceto (Parma): Simone Maraffi e Vincenzo Romano, vittime della slavina del 13 marzo 2014 all’Alpe di Succiso, vengono ricordati con la sistemazione di due querce, dalla Comunità Bercetese – 06 aprile 2014 colle di Ripasanta

Print Friendly, PDF & Email

Berceto Simone Maraffi e Vincenzo RomanoRiportando sul blog immagini con pensieri e sentimenti riguardanti la natura della valle, insieme agli avvenimenti e fatti che accadono e ci coinvolgono con momenti spensierati e di allegria ma anche a volte di riflessione e purtroppo di amarezza, non possiamo fare a meno di ricordare Simone Maraffi e Vincenzo Romano di Berceto (Parma), Berceto piante per Simone Maraffi Vincenzo Romano (108)giovani vittime di una paurosa quanto tremenda slavina che il 13 marzo 2014 nelle pendici dell’Alpe di Succiso, nella provincia di Reggio Emilia, ha gettato in un immenso dolore familiari e amici e nello sconforto quanti li conoscevano, perché oltre ad essere veri amici di Berceto lo erano anche dell’intera “valle” e di tutto Appennino in generale, un po’ come il blog “valgotrabaganza”.

 

Berceto piante per Simone Maraffi Vincenzo Romano (150)I giovani tragicamente scomparsi, due ragazzi d’oro che condividevano l’amore per la montagna oltre che per la valle e Berceto e quindi l’Appennino in generale proprio come “valgotrabaganza”, pensiamo di poterli definire veri “amici” di tutti noi … l’amicizia, infatti, Berceto piante per Simone Maraffi Vincenzo Romano (164)non è fatta di sole misere parole e per questo non è semplicemente traducibile in parole, tuttavia proviamo a parlarne (cercando di superare in qualche modo questo forte e doloroso sentimento di amarezza e rabbia), attraverso questo resoconto fotografico realizzato domenica 06 aprile 2014 in occasione della sistemazione, presso il colle Ripasanta, di due querce a testimonianza del loro indimenticabile ricordo … 

Le immagini ed il video sono stati gentilmente inoltrati da Fabio Cavazzini, che ringraziamo.

Vincenzo Romano (di anni 31) e Simone Maraffi (di anni 21), le due giovani vittime della sciagurata slavina del 13 marzo 2014 lungo le pendici dell’Alpe di Succiso (m. 2017 sul livello del mare)

Berceto Simone Maraffi e Vincenzo Romano

Berceto piante per Simone Maraffi Vincenzo Romano (120)

Il dolore per la tragica morte dei bercetesi Vincenzo Romano (di anni 31) e Simone Maraffi (di anni 21), vittime del distacco di una slavina all’Alpe di Succiso il 13 marzo scorso, non si è spento nella “valle”e le persone, pur nella tristezza, cercano così di fare qualcosa per ricordare ed onorare i loro giovani amici testimoniando il proprio affetto e vicinanza alle famiglie. 

Berceto piante per Simone Maraffi Vincenzo Romano (146)Ed è per questo che domenica 06 aprile 2014 in tanti hanno voluto stringersi attorno ai famigliari di Simone e Vincenzo, uniti dal dolore e dal ricordo, durante la cerimonia di messa a dimora di due arbusti (due giovani querce) nei pressi della cappella dedicata a San Moderanno, sul colle di Ripasanta a lato della Via Francigena, assistendo con vera emozione e piena partecipazione all’iniziativa per ricordare i due giovani: un gesto semplice e commovente, denso di significati.

Berceto piante per Simone Maraffi Vincenzo Romano (152)

 

Le due nuove piante sono un omaggio alla memoria di Vincenzo e Simone, ma anche una testimonianza di quanto intenso sia stato (e di quanto sia autentico, ancora vero e perdurante) l’affetto straordinario che li unisce alla Comunità Bercetese.

Berceto piante per Simone Maraffi Vincenzo Romano (145)Nel video, attraverso il quale pensiamo si possa in qualche modo comprendere l’immenso senso di amicizia e la commossa serenità del momento, Don Giuseppe Bertozzi dice:

“Questa strada che sale, ricorda un po’ anche la loro passione, la passione per la montagna. Quegli alberi ci indicano il radicamento che hanno avuto, umano, nostro, perché noi continuiamo a tenerli ben vivi e presenti qui, dove siamo noi adesso. 

L’albero punta verso l’alto, e diventa per loro l’augurio che ci sia questo momento di elevazione della loro vita, che trovi il suo indirizzo verso il cielo”

[flowplayer src=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/04/Video047ripasanta.flv’ width=500 height=300 splash=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/01/filmato-don-Giuseppe.jpg’] (video di Fabio Cavazzini)

Berceto piante per Simone Maraffi Vincenzo Romano (170)

 

“Preghiamo perché il Signore li lasci andare ancora per le montagne, le montagne dell’eternità.

Preghiamo perché quello che gli è stato negato gli sia dato, moltiplicato, nella vita eterna”.

 

[flowplayer src=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/04/Video048ripasanta.flv’ width=500 height=300 splash=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/01/filmato-foto1.jpg’]

Berceto piante per Simone Maraffi Vincenzo Romano (183)Cari indimenticabili Simone e Vincenzo: grazie per tutto quello che avete fatto per noi in questa vita, per i sentimenti che ci avete donato, per la vitalità ed i momenti felici che abbiamo potuto condividere, certi che avremo sempre qui con noi il vostro spirito …

Berceto piante per Simone Maraffi Vincenzo Romano (161)

 

… abbiamo avuto la fortuna e l’onore di avervi conosciuti, camminando con voi per un periodo troppo breve lungo le strade della vita, sperando di trovare un giorno un po’ di conforto nel sapervi in pace sulle montagne del paradiso …

 

… e ora che ci avete dovuto precedere nel regno dei cieli, anche queste piante continueranno a ricordarci di voi.

Galleria immagini della commovente cerimonia davanti alla Cappella di San Moderanno (colle Ripasanta Berceto Parma) – (foto di Fabio Cavazzini – testi di Pietro Zanzucchi))

video: BERCETO – DUE ARBUSTI CHE SI PROTENDONO VERSO IL CIELO

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=SOcoCUIt4x4[/youtube]

 Video: Berceto (Parma) – Don Giuseppe Bertozzi in occasione della sistemazione di due querce in memoria di Simone Maraffi (di anni 21) e Vincenzo Romano (di anni 31), due giovani vittime della slavina del 13 marzo 2014 lungo le pendici dell’Alpe di Succiso, sul colle di Ripasanta (video di Fabio Cavazzini)

[flowplayer src=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/04/Video047ripasanta.flv’ width=500 height=300 splash=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/01/filmato-don-Giuseppe.jpg’]

Video: Berceto (Parma) – sistemazione di due querce in memoria di Simone Maraffi (di anni 21) e Vincenzo Romano (di anni 31), due giovani vittime della slavina del 13 marzo 2014 lungo le pendici dell’Alpe di Succiso, sul colle di Ripasanta

[flowplayer src=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/04/Video048ripasanta.flv’ width=500 height=300 splash=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/01/filmato-foto1.jpg’]

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA