Domenica delle Palme a Groppo di Albareto (Parma), piccolo paese di montagna della Val Gotra – 13 aprile 2014 immagini

Print Friendly, PDF & Email

Groppo Albareto Domenica Palme 2014 (128) palmaNel giorno della “Domenica delle Palme” (come avviene ogni anno), la chiesa ci riunisce per ricordare l’ingresso di Gesù a Gerusalemme accompagnato dai dodici apostoli e delle manifestazioni di giubilo e entusiasmo con cui lo accolse il popolo. Il Gesù il Salvatore si era recato nella Città Santa per celebrare la Pasqua ebraica.

 

Domenica Palme Groppo Albareto (Parma) 13 aprile 2014A Groppo di Albareto (Parma), domenica 13 aprile 2014 alle ore 9 nel piazzale di fronte alla Chiesa (una delle più antiche della Val Gotra), favoriti anche del clima primaverile, si è svolta  la tradizionale benedizione delle palme e degli ulivi, e la lettura del vangelo che ricorda gli episodi vissuti da “Nostro Signore” in questo giorno.

(guarda i post Albareto, Groppo, Parma)

Groppo Albareto Domenica Palme 2014 (147) Don Renato CorbellettaAl termine della piccola ma suggestiva cerimonia, con una breve processionei fedeli si sono portati nella bellissima Chiesa (dedicata a San Pietro Apostolo), dove è stata celebrata tra canti festosi la S. Messa Solenne da Don Renato Corbelletta.

(guarda i post EVENTI, Religione, emozioni

Video: Domenica delle Palme a Groppo di Albareto (Parma) 13 aprile 2014

[flowplayer src=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/04/Video023groppo.flv’ width=500 height=300 splash=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/01/Domenica-Palme-Groppo-Albareto-Parma-13-aprile-2014.jpg’]

approfondimento

Groppo Albareto Domenica Palme 2014 (123) ulivoCon la “Domenica delle Palme” ha inizio la settimana santa, e, come da tradizione, ci si reca in Chiesa a prendere il ramo di ulivo benedetto, da portare a casa come segno di pace, come protezione e “portafortuna”.

Groppo Albareto Domenica Palme 2014 (138)I vecchi contadini lo aggiungeva nella stalla, all’immagine di Sant’Antonio o lo mettevano sulle croci di legno nei campi e negli orti a protezione dei raccolti e dei seminati e per scongiurare temporali e grandine.

Abbiamo letto che i rami di ulivo benedetti rimasti, vengono bruciati per ricavarne la cenere per il giorno delle ceneri dell’anno seguente 

Galleria immagini: Domenica delle Palme a Groppo di Albareto (Parma), piccolo paese di montagna della Val Gotra -13 aprile 2014 (immagini di Alessandra Bassoni)

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.