“La casa sgarrupata” da “Una Squola sui Genesis”, commedia “brillante” di Aldo Craparo, è rimasta impressa a tutti! – Associazione Culturale Lupus in Fabula di Bedonia (Parma) – 14/12/2013 immagini

Print Friendly, PDF & Email

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (249)Ancora emozioni in Val Taro per le belle rappresentazioni teatrali in occasione delle festività natalizie 2013 (guarda i post Natale e Teatro).

Sabato 14 dicembre 2013 si è svolto, all’interno della palestra di Via Deledda a Bedonia (Parma), lo spettacolo teatrale “Una Squola sui Genesis”, una commedia “brillante” scritta e diretta da Aldo Craparo dell’Associazione Culturale Lupus in Fabula, con la partecipazione del coro (Yugen) di Patrizia Merciari.

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (151)Lo spettacolo teatrale, attraverso la recitazione allegra e scanzonata dei piccoli interpreti (con la lettura della raccolta di temi “colorati”, spesso sgrammaticati e “scoppiettanti” di umorismo: una cronaca quotidiana con dettagli di vita), ci ha dato “uno spaccato” inquietante delle condizioni del nostro “Sud”, facendoci riflettere sui temi legati alle condizioni sociali delle famiglie che vivono in simili luoghi “svantaggiati”.

Uno spettacolo che lascia emozioni “forti” … la frase “la casa sgarrupata” crediamo sia rimasta impressa a tutti!

 

Video tratto da “Io speriamo che me la cavo” con il tema: ….la casa “sgarrupata” – Una Squola sui Genesis di Aldo Craparo

[youtube]http://youtu.be/mMRRkQXmXyo[/youtube]

Video: Una Squola sui Genesis di A. Craparo Associazione Culturale Lupus in Fabula Bedonia 14/12/2013

[youtube]http://youtu.be/mFWuuZAKdR0 [/youtube]

approfondimento:

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (228)Il numeroso pubblico ptesente ha potuto assistere alla rappresentazione della “pièce” scritta e diretta da Aldo Craparo, che ha reso un sentito omaggio al maestro Marcello D’Orta (recentemente scomparso) basandosi sulla sua raccolta di temi, denominata “Io speriamo che me la cavo”, eseguita dagli attori e dagli allievi (piccoli interpreti che rendono lo spettacolo di una dolcezza unica) dei laboratori teatrali “Teatralmente Laboratori Teatrali” dell’Associazione Culturale “Lupus in Fabula”.

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (180)Non è facile dirigere e far recitare i bambini con naturalezza, quindi un “bravo”al regista-attore Aldo Craparo e all’educatrice-musicista Patrizia Merciari con il suo coro (Yugen), nonché agli attori: Wanda D’Auria (maestra trasferita dall’Italia del nord), e Anna Guzzetta con Giovanni Gardini (bidelli della scuola) che ci hanno donato, attraverso divertenti battibecchi e sfide di un “classico” conflitto Nord-Sud, tanta allegria e speranza per il futuro …

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (158)

 

… ma sopratutto “BRAVI” ai bambini, piccoli magistrali interpreti che ci hanno trasmesso sentimenti di dolcezza anche attraverso la freschezza di espressione.

… non solo recitazione e musica,

infatti la commedia “Una squola sui Genesis” è una storia moderna, intrisa di amicizia e di buoni sentimenti, ambientata in una scuola “ai margini” (“una scuola moderna e funzionale che crea individui liberi e che dovrebbe essere la normalità e non un sogno” …).

Ecco i protagonisti:

 Wanda D’Auria

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (137) Wanda D’Auria

 nella veste di maestra elementare trasferita (“dagli ideali integri”)

Anna Guzzetta

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (190) Anna Guzzetta

e Giovanni Gardini 

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (198) Giovanni Gardini

nella veste di bidelli (“che hanno perso la fiducia nelle istituzioni ed usano l’arte di arrangiarsi” …)

 Aldo Craparo (in sostituzione di Emanuele Ghelfi)

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (126) Aldo Craparo

 nella veste di padre-padrone (“che dopo un inizio di rapporto burrascoso proverà a svincolare la sua esistenza dai vecchi cliché” …)

gli alunni della classeTeatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (110)

(“bambini sui genesis, con i loro vissuti, a volte grotteschi e a volte esilaranti ma sempre crudi e sinceri” …)

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (140)La commedia si presenta al pubblico semplice nelle scenografie, ma con una grande umanità e tenerezza che trapela non solo dagli innocenti dialoghi dei piccoli attori ma anche dai loro occhi e sguardi espressivi.

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (202)

Un’occasione per far incontrare/scontrare concezioni, pensieri, idee ed opinioni sulla vita, cercando di trasmettere un insegnamento: i professori sono dei “secondi genitori” e sono molto importanti nella crescita dei bambini.

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (209)La maestra elementare trasferita, quando se ne andrà, avrà insegnato qualcosa ma soprattutto qualcosa avrà imparato.

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (234)Un affresco di un “meridione” lontano dalla modernità, che si sente ai margini di uno sviluppo sociale, con quei tanti cittadini che coraggiosamente cercano di vivere la loro vita in modo onesto e dignitoso, non cedendo al richiamo dei soldi facili o delle disoneste raccomandazioni della criminalità organizzata.

approfondimento Bedonia (Parma) :“Una Squola sui Genesis”, commedia “brillante” scritta e diretta da Aldo Craparo – Associazione Culturale Lupus in Fabula – Locandina 14/12/2013

Galleria immagini: “Una Squola sui Genesis” commedia scritta e diretta da Aldo Craparo (Associazione Culturale Lupus in Fabula) – Bedonia (Parma) 14/12/2013 (immagini di Alessandra Bassoni –  testi di Alessandra Bassoni e Pietro Zanzucchi)

Il Teatro e la creatività teatrale di gruppo, attraverso la passione e la seria disponibilità, non è solo intrattenimento ma un’occasione di crescita umana e sociale.

(guarda i post Teatro e Bedonia, Parma)

testo liberamente tratto dal sito www.forumvaltaro.it alla pagina14/12 Bedonia a Teatro : Una sQuola sui Genesis (0)

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (158)(…) “Una squola sui Genesis” è uno spettacolo brillante, zeppo di quell’ironia e momenti di riflessione che rappresentano lo stile artistico del regista Aldo Craparo e delle sue opere.

Una riscoperta della parola, con la sua energia vitale, da un vocabolario “riesumato dalla polvere delle soffitte”. Il linguaggio all’interno della scena ha una sua sottolineatura, grazie alla musica e ad alcuni momenti in cui i bambini raccontano cantando i loro pensieri. Tutto ciò si deve alla partecipazione straordinaria del coro Yugen.

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (220)Un espediente per “solleticare” il ricordo del vecchio “cafè-concerto”.

I protagonisti sono gli allievi, adulti e bambini, dei corsi teatrali “Teatralmente“ insieme al coro Yugen, tutte anime pulsanti dell’associazione culturale “Lupus in fabula.

La regia è di Aldo Craparo, coadiuvato dal prezioso apporto della Prof.ssa Patrizia Merciari, di Valeria Danzi e Mari Kometiani.

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (236)L’appuntamento è per sabato 14 dicembre 2013 ore 21:00 presso la palestra delle scuole medie di via Deledda, naturalmente a Bedonia.

Il presidente dell’associazione culturale Lupus in fabula, tutti i suoi soci, collaboratori e allievi colgono l’occasione per augurare buone e serene feste al proprio, gentile e attento, pubblico, al sig. Sindaco, gli assessori tutti del consiglio comunale di Bedonia, agli sponsor che, in un periodo di crisi nazionale economico e intellettuale, credono ancora che la cultura sia una base da cui non si può prescindere e quindi con il loro apporto danno la possibilità di mettere in scena dei momenti culturali, a cui tutti hanno diritto.

Buon Teatro e buona vita a tutti.

W l’arte e i suoi stupendi petali.

Teatro Bedonia commedia di Aldo Craparo 2013-12-14 (240)

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.