“Festa dell’Albero 2013” – Giornata mondiale dell’albero a Borgotaro (Parma), con la presentazione de ‘La linea del bosco’ di Giuliano Serioli, in Biblioteca Manara e “Il frutteto dei pellegrini”, collocazione di un frutteto pubblico lungo la pista ciclabile – 21 novembre 2013

Print Friendly, PDF & Email

Giuliano Serioli La linea del boscoL’albero rappresenta la natura in generale e il creato, e ci comunica valori quali attaccamento alla vita e legame con le origini e il territorio.

Seminare o mettere a dimora un albero crediamo sia un gesto concreto di vita e di speranza.

(guarda i post Bosco)

La “Festa dell’Albero” (giornata mondiale dell’albero) a Borgotaro (Parma), il 21 novembre 2013, vedrà come protagonisti il Pio Istituto Manara e Giuliano Serioli, con la presentazione del romanzo ‘La linea del bosco’, in Biblioteca Manara, e il WWF Parma, Legambiente Alta Val Taro, la Via degli Abati e il Comune di Borgo Val di Taro con l’evento:”Il frutteto dei pellegrini”, collocazione di un frutteto pubblico lungo la pista ciclabile 

ecco le locandine

Locandina 2013 Biblioteca Manara Giuliano Serioli La linea del boscoIl Pio Istituto Manara di Borgotaro (Parma), in collaborazione con Legambiente Alta Val Taro organizza, giovedì 21 novembre 2013 alle ore 21 in Biblioteca Manara, l’incontro con Giuliano Serioli e la presentazione del suo libro (romanzo) “La linea del bosco”.

Locandina Festa Albero 21-11-2013 legambienteInoltre sempre a Borgotaro, il WWF Parma, Legambiente Alta Val Taro, la Via degli Abati e il Comune di Borgo Val di Taro, celebrano la “Festa dell’Albero” collocando un frutteto pubblico lungo la pista ciclabile che costeggia il Taro, tra i torrenti Varacola e Vona. L’evento dal titolo “Il frutteto dei pellegrini”, si svolgerà giovedi 21 novembre 2013, dalle ore 10 lungo la pista ciclabile nelle vicinanze del capoluogo, presso l’edificio dell’Assistenza Pubblica.

approfondimento dell’evento “Festa dell’Albero 2013” – Giornata mondiale dell’albero a Borgotaro (Parma), con la presentazione de ‘La linea del bosco’ di Giuliano Serioli, in Biblioteca Manara – 21 novembre 2013, ore 21

La linea del bosco Giuliano Serioli Gazzetta di Parma 1testo tratto dall’articolo (11 novembre 2013) della Gazzetta di Parma (sito www.gazzettadiparma.it), autore Giuseppe Marchetti, dal titolo: Libri “La linea del bosco” di Giuliano Serioli – Montagna, scrigno della natura ricco di tesori – Un romanzo che narra la vicenda di tre personaggi impegnati nella difesa dell’ambiente

“L’intento narrativo dell’allevatore di cavalli, del professore di storia milanese e dell’architetta di paesaggi ha una funzione magistralmente rivelatrice, infatti, e non puramente descrittiva. Il che fa di questo romanzo un vero e proprio testo di conoscenza e di percezione umana completo, ricco di sfumatura psicologiche e di tensioni poetiche. 

La linea del bosco Giuliano Serioli Gazzetta di Parma 2Monte Guardia sopra Ranzano, monte Matalla sopra Vairo, monte Matto sul crinale, e poi altre località come Armagna, Ariana, Barbarasqua sono gli altri personaggi vivi e attivi della narrazione e con essi si agita quel particolare mondo che sta sulla linea del bosco e oltre in una silenziosa battaglia di idee e di concezione filosofica della conoscenza che diventa esperienza storica, dramma contemporaneo e immagine di una vita che si allontana sempre di più dall’intelligenza delle piante, degli animali e degli uomini, gli abitanti delle montagne con i loro problemi, le loro paure davanti al degrado dei luoghi. Luoghi che sono anche quelli dell’anima dei sentimenti e delle proporzioni tra ambizioni ed eventi.”

approfondimento dell’evento “Festa dell’Albero 2013” – Giornata mondiale dell’albero a Borgotaro (Parma) – “Il frutteto dei pellegrini”, collocazione di un frutteto pubblico lungo la pista ciclabile – 21 novembre 2013, ore 10

testo tratto dalla locandina

Locandina Festa Albero 21-11-2013 legambienteLungo le vie di un tempo venivano piantati meli, peri, pruni, noci e altre specie i cui frutti avrebbero contribuito a sostentare i viandanti nei lunghi pellegrinaggi.

Il WWF Parma, Legambiente Alta Val Taro,la Via degli Abati e il Comune di Borgo Val di Taro rinnovano la tradizione impiantando un frutteto lungo la pista ciclabile lungo il Taro, tra i torrenti Varacola e Vona, in occasione della Festa dell’Albero 2013

Giovedì 21 Novembre ore 10.00 lungo la pista ciclabile presso l’Assistenza Pubblica

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.