“Sfogliando e leggendo” : Maria Luisa Coffrini, una “Vita da edicolante” – Rassegna stampa curiosità

Print Friendly, PDF & Email

Rassegna stampa curiosità 06-10-2013 (1)Spesso sfogliando le pagine di riviste o quotidiani ci soffermiamo su articoli originali ed insoliti, che contengono piccole “curiosità” su persone o eventi del territorio della “valgotrabaganza“.

Condividiamo volentieri con i lettori di valgotrabaganza.it alcune di queste brevi “note“, che riguardano il nostro territorio e la sua “gente“, pubblicandole nella “nuova” categoria “Rassegna stampa curiosità“.

 

Leggendo tra le righe dell’articolo della Gazzetta di Parma (sito internet www.gazzettadiparma.it), del 06-10-2013 (autore Andrea Del Bue) dal titolo 

Notturno di Albareto (Parma) 15-08-2012 (101)Maria Luisa Coffrini – La “giornalaia” che ama gli animali e i funghi”, con piacevole sorpresa ci siamo soffermati a riflettere su quanto scritto sulle nostre valli.

Albareto (Parma)

 …. i silenzi della notte sono incredibili

…. riposo, silenzio e aria pulita

ecco le immagini che pensiamo possano rappresentare le belle e singolari frasi (riportate nell’articolo) di Maria Luisa Coffrini 

Immagini simbolo di:

Albareto (Parma)…. i silenzi della notte sono incredibiliAlbareto foto notturno (1)Fiera del Fungo Albareto 07-09-2012 (187) notturnonotturno Groppo di Albareto (Parma) dicembre 2012 (159)

notturno Festa Madonna del Boschetto 2013 (105) valgotra

Albareto (Parma)…. …. riposo, silenzio e aria pulitaAlbareto Panoramica Primavera (4)Albareto Panoramica Primavera (10)Panoramica Albareto Val Gotra (1)

Val Gotra Val Taro Neve 03-02-2012 (308) panoramica

approfondimento tratto dall’articolo della Gazzetta di Parma (sito internet www.gazzettadiparma.it ), del 06-10-2013 (autore Andrea Del Bue), dal titolo “Maria Luisa Coffrini – La giornalaia che ama gli animali e i funghi”

Rassegna stampa curiosità 06-10-2013 (2)In edicola, l’argomento privilegiato è la cucina: «Ne parlo sempre con le mie clienti – spiega -, ci confrontiamo e ci scambiamo ricette». Ingrediente portante, spesso, il fungo: «Sono una raccoglitrice accanita – ammette-. Appena posso stacco dal lavoro e vado nella casa che abbiamo vicino ad Albareto; da li parto e vado per funghi. Quel luogo è il mio rifugio: i silenzi della notte sono incredibili». Anche d’éstate non manca la tappa fissa sui monti: «Là sto bene – dice-: trovo riposo, silenzio e aria pulita. Anche se qualche giorno al mare, in ogni caso, non lo disdegno».

 Rassegna stampa curiosità 06-10-2013 (1)

Galleria immagini tratte dall’articolo della Gazzetta di Parma (sito internet www.gazzettadiparma.it/) di domenica 6 ottobre 2013 – argomento “Vita da edicolante” –  “Maria Luisa Coffrini – La giornalaia che ama gli animali e i funghi” – autore Andrea Del Bue

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.