Giacomo Bernardi – Poesia: Al segretu (Il segreto) di don Amadio Armani da: Ar Lünariu burg’zan – Borgotaro (Parma)

Print Friendly, PDF & Email

Di seguito la poesia Al segretu (Il segreto) di don Amadio Armani apparsa su “Ar lünariu burg’zan”, di Giacomo Bernardi (appassionato della storia e delle tradizioni di Borgo Val di Taro, Parma) e il quadro di Mario Previ (bravissimo artista valtarese).

Guarda Giacomo Bernardi 

 Versi in dialetto, in cui si mescola la nostalgia per un passato lontano, e la realtà odierna.

“Tutto il mondo è … paese. Figuriamoci il Borgo che del paese possiede tutte le caratteristiche nel bene e nel male.
Confidare un segreto si può, ma solamente se lo scopo è quello di farlo conoscere a tutti in poco tempo.

Giacomo Bernardi

Al segretu (Il segreto) di don Amadio Armani da: Ar Lünariu burg’zan

Al segretu

“Gh’avrè un segretu”, ho ditu a la Gigèina.
Da ditlu a ti: gnüsoun la da savèi …
“Mi sarò müta cum un’agucèina
fa contu d’ cunfidalu a stu p’snèin”.
A gh’ava in scosu al fiö d’ sinquanta dì
ch’in tütu al tèimpu u n’ fava ch’a durmì.

Gal contu mi in un’uricia pian pianèin,
a diza: – Cruza santa! E a fa un cruzoun.
Ma dopu pocu son v’gnì a savèi
chi al savi tüti, fèina a la stasion!
Cum’ s’ mi l’av’ss strapagà
p’r dilu a tüti longu la cuntrà.

Da cul mumèintu lì mi ho imparà
ch’ quèinta propiu fa sèimpr’ cuzì
quand’ una coza ti t’ la vö squajà.
Fa cum t’ digu, dam’ amèintu a mi,
al to segretu, giüru in v’rità santa,
u marc’rà pr’al Burgu a pü d’ nuvanta!
Da: Ar Lünariu burg’zan 1984

Il segreto

– Avrei un segreto – ho detto alla Gigina.
– Da dirlo solo a te, nessuno lo deve sapere.
– Io sarò muta come un piccolo pesce
fa conto di confidarlo a questo piccino.
Aveva in braccio un figlio di cinquanta giorni
che in tutto il tempo non aveva fatto che dormire.
Glielo conto, in un orecchio pian pianino
Lei dice: – Croce Santa! E fa un crocione.
Ma dopo poco, son venuto a sapere
che lo sapevano tutti fino alla stazione.
come se l’avessi strapagata
per dirlo a tutti lungo la contrada.
Da quel momento lì ho imparato
che bisogna proprio far sempre così
quando una cosa tu la vuoi far sapere.
Fai come ti dico, dai retta a me,
il tuo segreto, giuro in verità santa
marcerà per il Borgo a più di novanta!

don Amadio Armani

Estratto da: Ar Lünariu burg’zan

Immagine Il segreto di Mario Previ (bravissimo artista valtarese)  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.