La rivolta contro i Landi 1578 (UNA CRONACA DI 440 ANNI FA!!!) di Giacomo Bernardi – Borgotaro (Parma)

Print Friendly, PDF & Email

Di seguito il testo di Giacomo Bernardi (appassionato della storia e delle tradizioni di Borgo Val di Taro, Parma), intitolato “La rivolta contro i Landi 1578 (UNA CRONACA DI 440 ANNI FA!!!)”.

Guarda i post di Giacomo Bernardi

Guarda La rivolta contro i Landi 1578 (2) di Giacomo Bernardi – Borgotaro (Parma)

La rivolta del 1578 di Giacomo Bernardi – Borgotaro (Parma)

La rivolta contro i Landi 1578 (UNA CRONACA DI 440 ANNI FA!!!)
Oltre al ciclostilato “La rivolta dei (contro) i Landi”, tratto da un breve manoscritto di origine sconosciuta, la nostra Associazione provvide, nel 1999, a pubblicare due volumi contenuti in un elegante, “cofanetto” .
Nel primo, di pagine 45, vi è stampato il testo originale (copia anastatica) della “Narratione verissima del risentimento fatto per la Repubblica di Val di Tarro, contra il Conte Claudio Landi, già suo Prencipe”, con gli stessi caratteri del tempo .
Nel secondo volume, di pag. 125, viene pubblicata una “edizione critica” della “Narratione” a cura di Daniele Calcagno. I caratteri utilizzati nella “Narratione”sono quelli moderni, ben leggibili, accompagnati da una infinità di note che aiutano il lettore nella comprensione del testo e degli avvenimenti
Nelle ultime 80 pagine troverete i “Regesti dei verbali delle sedute del Consiglio della Magnifica Comunità di Borgo Val di Taro dal 17 luglio 1566 al 23 gennaio 1578”!!!.
Si intende per “regesto”, la sintesi (un riassunto brevissimo) del contenuto di un documento, in questo caso di ogni deliberazione del Consiglio Comunale del tempo. Insomma un lavoro certosino e di qualità dell’amico Calcagno. Avrete la possibilità di scoprire cosa mai deliberassero, 440 anni fa, in Consiglio Comunale.

Nella foto: il cofanetto con i due volumi.

Giacomo Bernardi
 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.