Presentazione dell’avvio della raccolta fondi per l’acquisto di una nuova ambulanza – Assistenza Pubblica Borgotaro/Albareto (Parma) – 10 dicembre 2018

Print Friendly, PDF & Email

Lunedì 10 dicembre 2018, si è svolta presso la sede dell’Unione dei Comuni Valli Taro e Ceno (Palazzo Tardiani) a Borgo Val di Taro (Parma), la conferenza stampa dell’Assistenza Pubblica “Borgoraro-Albareto”  (associazione presieduta da Mirco Carretta), di presentazione dell’avvio della raccolta fondi per l’acquisto di una nuova ambulanza (da dedicare al ricordo di Angela – guarda Angela Bozzia sapeva dedicarsi agli altri – Migliaia di persone, i Militi dell’Assistenza Pubblica Borgotaro / Albareto e di Parma (e nono solo) ai funerali – 8 novembre 2018 Borgo Val di Taro (PR)), necessaria dopo il tragico incidente dello scorso 30 ottobre.

Erano presenti il Sindaco di Borgotaro, Diego Rossi e di Albareto, Davide Riccoboni, Maria Cristina Cardinali Presidente dell’Unione dei Comuni Valli Taro e Ceno e Alessandro Cardinali Consigliere regionale.

“Valgotrabaganza” interpretando i sentimenti ed i pensieri dei cortesi lettori, porge a nome suo e loro i più fervidi complimenti ai volontari e a tutta l’Assistenza Pubblica Borgotaro/Albareto, per l’importante servizio che svolge (intervento, soccorso e assistenza su tutto il territorio), con professionalità e tanta umanità. 

Mirco Carretta, Presidente Assistenza Pubblica Borgotaro/Albareto, il Sindaco di Borgotaro, Diego Rossi e di Albareto, Davide Riccoboni

Testo tratto dalla pagina Facebook  (sito di riferimento www.apborgotaroalbareto.it )

La tremenda tragedia che ci ha duramente colpito al cuore qualche mese fa, soprattutto emotivamente, ci ha spezzato le gambe ma non le ali, l’enorme solidarietà che ci è stata rivolta da tutta Italia è stata commovente e ci ha dato la forza di reagire, ma nonostante ciò questa situazione indebolisce purtroppo anche il nostro futuro economico, in quanto l’assicurazione non risponderà dei danni ai nostri veicoli, poichè non esiste terzietà tra ambulanza e automedica.

Nonostante questa disgrazia, il nostro lavoro deve continuare per tutte quelle persone che chiederanno aiuto, per farlo abbiamo bisogno di nuovi mezzi, anche perchè l’automedica era stata appena acquistata e l’ambulanza aveva solo 3 anni e l’Associazione non ha fondi sufficenti per riacquistare con le sole forze i due veicoli.

Per questo chiediamo alla popolazione, che sempre ci ha sostenuto, di darci una mano per poter continuare il nostro lavoro di Soccorso e di aiuto a chi ne ha bisogno.
Grazie 

Testo tratto dalla locandina

Un picco gesto per far risplender il sole

“Aiuta chi ti Aiuta “

Crediamo che queste siamo le parole giuste per chiedervi di darci una mano per l’acquisto di una nuova Ambulanza e di una nuova Automedica, permettendoci cosi di continuare a garantire tutti i nostri servizi.

Purtroppo un triste evento ci ha colpiti mettendo in vera difficoltà Soprattutto il nostro Cuore e il nostro piccolo parco macchine.

L’Associazione ha continuato a garantire comunque tutti i servizi di Trasporto e di Emergenza, ma per poter essere sicuri e NON dover dire NO! a nessuno, dobbiamo acquistare due nuovi mezzi e

l’importo necessario e’ molto alto, ecco perché chiediamo il tuo aiuto per un piccolo contributo.

Da sempre la nostra Comunità ci sostiene, ma oggi ti chiediamo uno

Sforzo in più!

Ti possa essere di conforto sapere che il tuo contributo sarà per l’acquisto di una nuova ambulanza che dedicheremo al ricordo di Angela.

Immagine tratta dal post Angela Bozzia sapeva dedicarsi agli altri – Migliaia di persone, i Militi dell’Assistenza Pubblica Borgotaro / Albareto e di Parma (e nono solo) ai funerali – 8 novembre 2018 Borgo Val di Taro (PR)

Galleria immagini: Presentazione dell’avvio della raccolta fondi per l’acquisto di una nuova ambulanza – Assistenza Pubblica Borgotaro/Albareto (Parma) – 10 dicembre 2018

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.