44° Fiera (Sagra) del Fungo di Borgotaro IGP ecco la data 14/15 e 21/22 settembre 2019 – Borgo Val di Taro (Parma)

13 settembre 2019 18:00a15 settembre 2019 23:00
21 settembre 2019 08:00a22 settembre 2019 23:00
Print Friendly, PDF & Email

La 44° edizione della Fiera (Sagra) del Fungo di Borgotaro IGP di Borgo Val di Taro (Parma), si terrà il 14, 15 e il 21, 22 settembre 2019.

L’evento, che richiama a raccolta ogni anno tantissimi buongustai da tutta Italia, vedrà per due fine settimana il fungo Porcino festeggiato ma anche tanti altri sapori, in un luogo che considera il Porcino una parte importante della propria storia.

Guarda i post Fiera (Sagra) del Fungo di Borgotaro IGP

Fiera del fungo di Borgotaro IGP- 44° EDIZIONE 

Venerdì 13 Settembre 2019

  • Ore 17,00 Inaugurazione presso il Museo delle Mura di Via Battisti della mostra “Occhi su di Noi, Il ritorno della fauna selvatica nell’Appennino Valtarese”, a cura dell’Associazione Io non ho paura del lupo
    “Occhi su di noi” è la mostra fotografica ospitata nel Museo delle Mura nel periodo della Fiera del Fungo di Borgotaro , dedicata alla fauna selvatica della Valle del Taro e delle valli vicine, nell’Appennino Ligure-Emiliano.
  • Ore 19,30 Cena inaugurale al ristorante Roma con lo chef Davide Posillipo e il Consorzio del Riso Vercellese di Qualità.
    Posti limitati!
    Prenotazione obbligatoria, biglietto 25 euro a persona, omaggio ticket giornaliero raccolta funghi per i non residenti in Alta Valtaro, info e prenotazioni: ufficio informazioni turistiche Borgo Val di Taro 0525-96796 info@sagradelfungodiborgotaro.it

Sabato 14 Settembre 2019

  • Ore 08,30 I Boschi del Fungo IGP tra storia, storie e natura – Passeggiata di mezza giornata con Guida Ambientale Escursionistica. Prenotazione obbligatoria. 12€ adulti, 6€ minori. Info e prenotazioni 340-3892488 Ritrovo presso il parcheggio della stazione FS di Borgotaro
  • Dalle 9 alle 19 Fiera Gastronomica e Area Mercato – Centro Storico e Viale Bottego
  • Dalle 10 alle 19 Mostra e operatività di motoseghe d’Epoca a cura di Giuseppe e Walter Busi – Palazzo Imbriani, Via Costamezzana
  • Ore 9.30 Convegno “Case Sottane, un progetto di rigenerazione agricola in Alta Val Taro” con il patrocinio della Provincia di Parma e Fondazione Borri. Al termine sarà possibile visitare il Borgo di Case Sottane – Palazzo Tardiani, Piazza XI Febbraio
  • Ore 10.00 Inaugurazione Mostra Micologica a cura dell’Associazione Micologica Fidentina Apertura tutti i giorni della fiera dalle 10 alle 18 – Biblioteca Manara, Piazza Manara
  • Ore 11.00 Cerimonia inaugurale della Manifestazione con il Corpo Bandistico Borgotarese – Piazza XI Febbraio
  • Dalle 11 alle 23 Street Fungo Area Street Food – Piazza Verdi
  • Ore 11.30 Risotto e Funghi: perfetta combinazione Cooking show in collaborazione con CARREFOUR Borgotaro a cura della Strada del Riso Vercellese di Qualità – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Ore 15.30 Cooking Show “Il Fungo Porcino di Borgotaro IGP: come pulirlo e trattarlo” a cura di Danilo Carretta,Borgolab – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Ore 16.00 Musica itinerante Fisarmoniche di Tiedoli-Belforte e cantori di Varsi
  • Ore 17.00 Cooking Show con lo Chef ALMA Mario Marini dell’Agriturismo Il cielo di Strela (Compiano) – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Ore 18.00 Degustazione guidata “Malvasia delle Cantine Cerdelli” (Langhirano) Degustazione guidata di Talete (Malvasia frizzante, vincitore del premio La Coseta D’Or 2018) e Democrito (Malvasia Ferma) Ingresso gratuito max 50 posti Area cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Ore 19-23 Musicucinando – Street music e Street Food Street Food e musica LIVE con Cris – Piazza Verdi
  • Ore 19-23 Fungo Party – Piazza XI Febbraio

Domenica 15 Settembre 2019

  • Dalle 9 alle 19 Fiera Gastronomica e Area Mercato – Centro Storico e Viale Bottego
  • Ore 10.30 Cooking Show con lo chef  Alessandro Delnevo, che dopo ALMA è approdato nella cucina del ristorante di Milano “Tano, passami l’olio”
  • Ore 11.30 Degustazione guidata TURRIS “La birra: storia, profumi e sapori di una bevanda che viene dalla terra” il Birrificio agricolo Turris di Borgotaro propone una degustazione guidata dei suoi prodotti (tra cui “Regina del bosco” birra con castagne locali). Il birraio vi svelerà come avviene la produzione… dal campo al bicchiere! Ingresso gratuito max 50 posti- Area cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Dalle 11 alle 23 Street Fungo – Area Street Food, Piazza Verdi
  • Ore 15.30 Degustazione Guidata “Le eccellenze cooperative dell’Emilia Romagna” A cura di Confcooperative FEDAGRI Emilia Romagna con Daniele De Leo e Davide Pieri – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Ore 16.00 Musica Itinerante Pneumatica Emiliano Romagnola
  • Ore 17.00 Cooking Show con lo Chef Tommaso Camisa del Ristorante Mellini (Bedonia) con la collaborazione di CARREFOUR Borgotaro – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Ore 18.00 Musicucinando – Street music e Street Food Street Food con musica LIVE con gli ACOUSTIC BOULEVARD e dj Antonello – Piazza Verdi

Sabato 21 Settembre 2019

  • Dalle 9 alle 19 Fiera Gastronomica e Fiera di San Matteo – Viale Bottego, Piazza Verdi e Centro Storico
  • Dalle 10 alle 18 Mostra del coltello artigianale – Palazzo Imbriani, Via Costamezzana
  • Dalle 10.30 alle 12.30 Laboratorio di Micologia con gli alunni delle scuole di Borgotaro a cura dell’Associazione micologica Oriani – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Dalle 11 alle 23 Street Fungo Area Street Food – Piazza Verdi
  • Ore 16.00 Cooking show con gli allievi dell’Istituto Zappa Fermi, indirizzo enogastronomico In collaborazione con Carrefour Borgotaro – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Ore 17.00 Musicucinando – Street food e Street Music con Manuela Pellegatta Cantautrice – Area Street food, Piazza Verdi
  • Ore 17,30 Musica Itinerante Sfilata del Corpo Bandistico Borgotarese – Centro storico
  • Ore 18.00 Cooking Show con lo Chef Fabio Giulianotti della Trattoria Al Fondo, Borgo Val di Taro, con la collaborazione di CARREFOUR Borgotaro – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Ore 19.00 Musicucinando – Street music e Street Food Street Food e musica LIVE con Cris e dj Antonello – Piazza Verdi
  • Ore 19-23 Fungo Party – Piazza XI Febbraio

Domenica 22 Settembre 2019

  • Ore 08,30 I Boschi del Fungo IGP tra Storia, storie e natura Passeggiata di mezza giornata con Guida Ambientale Escursionistica. Prenotazione obbligatoria 12€ adulti, 6€ minori. Info e prenotazioni 3403892488 – Ritrovo presso il parcheggio della stazione FS di Borgotaro
  • Dalle 9 alle 19 Fiera Gastronomica e mercato dell’antiquariato – Centro Storico e Viale Bottego
  • dalle 9 alle 19 Prove di tiro con l’arco a cura di Asd Furie Buie – Giardini IV Novembre
  • Dalle 10 alle 18 Mostra del coltello artigianale – Palazzo Imbriani, Via Costamezzana
  • Ore 10.00 Cooking Show Il Fungo Porcino di Borgotaro IGP: come pulirlo e trattarlo – a cura di Danilo Carretta – Borgolab – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Dalle 11 alle 23 Street Fungo – Area Street Food – Piazza Verdi
  • Ore 11.30 Cooking Show Chef Samuele Cesarini, concorrente Masterchef Italia 8, con la collaborazione di CARREFOUR Borgotaro- Area cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Ore 14.30 Degustazione Guidata Degustazione guidata di Parmigiano Reggiano e birre artigianali “Ad Alta Qualità” a cura di APR Consorzio Parmigiano Reggiano e Articioc sac. – Area Cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Ore 16.00 Degustazione Guidata VINI DELLA CANTINA Cantina Rodaro Paolo Cividale del Friuli (Udine), con degustazione sommelier AIS Emilia Romagna (associazione italiana sommelier) Metodo Classico Brut Nature, Ribolla Gialla, Refosco dal Peduncolo rosso. Gratuito, Max 50 posti – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
  • Ore 16.00 Musica Itinerante Conciorto: Biagio Bagini e Gian Luigi Carlone. Sono gli ZZ Top delle verdure, si definiscono orticoltori musicisti improvvisati! – Piazza Verdi
  • Ore 16.30 Musica Itinerante con Gli Spunciaporchi
  • Ore 17,00 Corteo Storico Musici & Sbandieratori Sestrieri Lavagna
  • Ore 18.00 Estrazione della lotteria dell’associazione “Insieme per Vivere” – Piazza XI Febbraio
  • Ore 19-23 Musicucinando Street Food e dj set con dj Antonello – Piazza Verdi

Borgotaro, terra dell’omonimo fungo Igp, diventa capitale della gastronomia nei week end del 14, 15 e 21,22 settembre 2019 con la Fiera del fungo di Borgotaro IGP.
Una grande fiera gastronomica, che dal fungo porcino vanto di questa terra si sviluppa e si dirama andando a toccare il meglio del buon cibo italiano di qualità, di regione in regione, con vari percorsi nel centro storico.
Stand, degustazioni, incontri: vivere la Fiera del fungo di Borgotaro significa immergersi in una dimensione totale di colori, profumi e sapori, alternando momenti di svago ad incontri in cui imparare a lavorare e cucinare i funghi, dalle mani sapienti di grandi chef.
Diverse aree compongono la manifestazione, dalla parte commerciale a mercati tradizionali e dell’antiquariato, un grande spazio bimbi gratuito, un’area street food e una dedicata ai cooking show che ospiterà un ricco programma di eventi, in cui osservare e degustare piatti e cocktail, vini e ricette tradizionali ma anche creative.

Per informazioni
Comune di Borgo Val di Taro – Ufficio informazioni turistiche Tel 0525-96796

Sito www.sagradelfungodiborgotaro.it

Email: info@sagradelfungodiborgotaro.it   

facebook @fieradelfungodiborgotaro
twitter @fieradelfungodiborgotaro
instagram @fieradelfungodiborgotaro

Testo tratto dalla “Brochure” 

COME ARRIVARE

Borgo Val di Taro si trova nel cuore dell’Appennino Parmense ed è in una posizione strategica tale da essere facilmente raggiungibile da ogni parte, vicino al confine con Liguria e Toscana, ed ottimamente collegata con le principali reti viarie del nord Italia.

Linea ferroviaria Parma – La Spezia – Stazione di Borgo Val di Taro a 1 km dal centro storico

In Auto – Autostrada A15 Parma – La Spezia – Uscita Borgotaro. A sinistra percorrere la superstrada SS308 per 15 km

In Aereo – Aeroporto G. Verdi di Parma a circa 60 km da Borgo Val di Taro 

IL FUNGO DI BORGOTARO IGP 

È l’unico micete in Europa ad aver ottenuto il riconoscimento di “Indicazione Geografica Protetta”, è l’unico ortofrutticolo al mondo a non poter essere coltivato, è l’orgoglio della Valtaro: è il Fungo di Borgotaro IGP.

Nei boschi lungo la dorsale appenninica nei Comuni di Albareto, Bedonia, Berceto, Borgo Val di Taro, Compiano, Tornolo (in provincia di Parma), Pontremoli e Zeri (in provincia di Massa-Carrara), cresce il Fungo di Borgotaro IGP che comprende tutte e quattro le specie di porcino (Boletus edulis, B. aereus, B. aestivalis e B. pinophilus), allo stato fresco ed essiccato ed è considerato superiore per le sue qualità organolettiche: carne soda e bianca, sapore dolce, delicato ed aromatico con un ricordo di nocciola, colore vivace, peso specifico maggiore.

La fama del Fungo di Borgotaro non è solo a livello culinario ma è anche legata alla passione di migliaia di cercatori provenienti da ogni parte d’Italia che frequentano i boschi del comprensorio nei mesi di settembre ed ottobre; sul sito internet sono disponibili informazioni sulla crescita dei funghi, specifiche per singola riserva. 

www.fungodiborgotaro.com

Approfondimento

Fiera del Fungo Albareto 08-09-2012 (281) funghi porciniValgotrabaganza si augura che questa manifestazione insieme alla Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto, oltre a far accrescere l’interesse nei confronti del bosco e dell’ambiente montano in genere, possa ulteriormente valorizzare l’intero territorio, attraverso anche la diffusione della nostra cultura legata al porcino, che ha contraddistinto in positivo la Val Gotra e la Val Taro nel corso della storia antica e moderna.

(guarda i post Fiera del Fungo Porcino Albareto Sagra del Fungo di Borgotaro).

 

Fiera del Fungo Albareto 08-09-2012 (198) funghi porciniLa Val Taro e la Val Gotra, territtorio del fungo I.G.P. unico in Europa, sono zone d’elezione per la raccolta dei profumati miceti, con un ambiente da tutelare, valorizzare e fruire razionalmente, attraverso una corretta gestione delle risorse ambientali (suolo, acqua, specie selvatiche, foreste, e prodotti del sottobosco), in armonia, per una durevole simbiosi tra uomo e territorio. 

guarda i post Fiera del Fungo Porcino Albareto e Sagra del Fungo di Borgotaro

aprofondimento

Fiera del Fungo Albareto 09-09-2012 (413) Antica trebbiaturaLa Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto e la Sagra del Fungo di Borgotaro i due più grandi eventi dedicati al Fungo Porcino oltre a celebrare la straordinaria qualità del fungo Porcino di Borgotaro IGP, uno tra i più nobili prodotti del sottobosco “Re dei sapori”, cerca di far riscoprire le tradizioni e la cultura della nostra gente.

 Il porcino raccolto nei boschi di Borgotaro e Albareto che si trovano all’interno di un’area delimitata (per maggiori informazioni vai al sito CLICCA), ha ottenuto dal 1993 il riconoscimento I.G.P. Fungo di Borgotaro (unico in Italia ad avere un riconoscimento europeo), inoltre dal 1995 per garantire e promuovere il porcino (ricchezza principale dei boschi della zona), Bosco di castagno Folta Albareto Parma (1)è stato costituito il Consorzio per la tutela dell’I.G.P. “Fungo di Borgotaro” (post correlato Immagini 1° convegno nazionale di micoturismo della Valtaro:17-06-2012 Albareto “Oasi della Micologia Europea: interconnessione fra micologia e turismo” ).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.