Cartoguida turistica dell’Alta Valtaro 2018 – per conoscere Albareto, Bedonia, Borgotaro, Compiano e Tornolo (Parma Italia)

Print Friendly, PDF & Email

Oltre ai monumenti Unesco, alle grandi Città d’Arte, l’Emilia Romagna può vantare una bellezza più “nascosta” e tutta da scoprire, come per esempio l’Alta Valtaro, con i suoi bellissimi borghi montani, Albareto, Bedonia, Borgo Val di Taro, Compiano e Tornolo (Parma – Italia).

Ecco di seguito le immagini della Cartoguida turistica dell’Alta Valtaro (edizione 2018 – scaricabile alla pagina CLIKKA), una carta del territorio con indicati i punti d’interesse (in italiano e in inglese) cenni storici, culturali e gastronomici, numeri utili e il calendario degli eventi da aprile ad agosto 2018 dei Comuni di Albareto, Bedonia, Borgo Val di Taro, Compiano e Tornolo in provincia di Parma – Italia, scrigni di tradizione, folklore e cultura popolare, enogastronomia tipica, atmosfere e stili di vita slow, circondati dalla natura più bella.

…un modo per scoprire le “nostre” bellezze (guarda anche Alta Valtaro “lasciati sorprendere”: Brochure – vetrina per conoscere il territorio di Albareto, Bedonia, Borgotaro, Compiano e Tornolo (Parma)).

Ecco le immagini e il testo della Cartoguida turistica dell’Alta Valtaro 2018, realizzata grazie al contributo della Regione Emilia Romagna, tramite la Destinazione Turistica Emilia, all’interno del Programma Turistico di Promozione Locale (PTPL) 2018.

Storia
Al confine fra Liguria e Toscana, l’Alta Valtaro è un triangolo di territorio emiliano, a sud della Provincia di Parma.
L’Appennino domina il panorama, e al centro il lungo fiume Taro che solca la via. Spuntano qua e là villaggi grandi e piccolissimi, oltre ai principali centri come le cittadine di Borgo Val di Taro e Bedonia. É stata sempre la sua posizione strategica a favorire l’attenzione su questa terra sin dai tempi più antichi: qui si insediarono in epoca preromana i Liguri e poi i Galli, i Romani e i Longobardi, mentre nel Medioevo il territorio divenne lo Stato Landi, di cui i castelli di Bardi e Compiano ne attestano ancora oggi il potere.
In epoca moderna, qui si organizzò un movimento di resistenza che vide impegnati partigiani, tedeschi e repubblichini di Salò in azioni di attacco e rastrellamento che insanguinarono la Valle; a quelle vittime si aggiunsero quelle dei bombardamenti alleati. Per la sua partecipazione alla Guerra di liberazione, Borgo Val di Taro è stata insignita della Medaglia d’oro al valor militare, mentre Albareto e Bedonia con quella d’argento.
Terra di emigrazione, l’Alta Valtaro ha ancora grandi comunità all’estero (Londra e New York in particolare) con cui conserva legami indissolubili.

Natura

La grande presenza di ambienti naturali fa di questo territorio una meta prediletta per gli amanti delle vacanze all’aria aperta. Vaste reti sentieristiche percorrono tutti i cinque Comuni fra monti, riserve naturali e panorami indimenticabili.

La Riserva Naturale dei Ghirardi, Oasi WWF, è un’area parte dei Parchi del Ducato di Parma che si estende fra i comuni di Borgotaro e Albareto, con un centro visite che organizza numerose attività. Moltissime sono anche le escursioni guidate organizzate dal gruppo GAE da seguire sul sito www.trekkingtaroceno.it.

Arte e cultura

Fra i borghi storici di sicuro merita una visita quello di COMPIANO, borgo medievale ancora cinto da mura, dominato dal grande castello che fu dominio dei Landi, e più recentemente della Marchesa Raimondi Gambarotta. (www.castellodicompiano.com)

Sia Bedonia che Borgotaro conservano colorati centri storici con chiese e monumenti
importanti, fra cui l’imponente polo museale del Seminario Vescovile di Bedonia (planetario, quadreria, biblioteca antica, museo archeologico e di storia naturale).

A Tarsogno il piccolo museo dell’Emigrante, con video, foto e cimeli dell’epoca dell’emigrazione valtarese nel mondo.

Gastronomia

Prodotti tipici noti in tutto il mondo, per una cucina emiliana che si lascia ispirare come ogni terra di confine: la buona tavola è in Alta Valtaro una priorità. Su tutti il fungo Porcino di Borgotaro, unico micete a marchio IGP in Europa, che si trova tutto l’anno fresco o secco nelle ricette più
tipiche. Ma anche il fungo prugnolo, in primavera e le trote del Taro. Qui si produce il Parmigiano Reggiano di montagna (nei due caseifici di Borgotaro e Bedonia) e la carne è quella bio del consorzio omonimo (www.biocarnevaltaro.it)
Una visita in Alta Valtaro non può non comprendere un assaggio degli Amor, dolci tipici di Borgotaro, o la torta d’erbe, la baciocca (a base di patate), l’arrosto morto o i crocetti a Bedonia.
L’autunno è di sicuro il periodo più importante per la gastronomia locale, con i doni del bosco: funghi, tartufi e castagne.

Informazioni utili:
TAXI
Stazione taxi Borgo val di Taro – Tel. 052599313
BUS
Tep Parma, via Taro 12 Parma – Tel. 840222222
tep@tep.pr.it – www.tep.pr.it
GUIDE AMBIENTALI ESCURSIONISTICHE
Associazione guide ambientali escursionistiche Valtaro e Valceno Via Monte Penna 18, Bedonia – Tel. 3334555208
www.trekkingtaroceno.it
PISCINE CENTRO RICREATIVO SANTA BARBARA
Piscina, campo da calcetto e tennis, beach volley. Via De Gasperi 2, Borgo val di Taro – Tel. 052599161
CENTRO ATLANTIDE
Piscina, campo da calcio e tennis, beach volley e palestra. Largo Colombo 5, Bedonia – Tel. 3337333019 – www.centroatlantide.com
RISERVA NATURALE DEI GHIRARDI
Il Centro Visite di Pradelle di Porcigatone è aperto ogni domenica dalle 14 al tramonto in orario solare e dalle 10:00 alle 18:30 in orario legale. Informazioni: Tel. 349 7736093 – www.parchidelducato.it
CASTELLO DI COMPIANO
Visite guidate, info e orari su www.castellodicompiano.com – Tel. 0525 825541
MUSEO DELL’EMIGRANTE DI TARSOGNO
Il Museo è aperto da luglio a settembre con il seguente
orario:
– Luglio e Settembre, solamente il venerdì, sabato e domenica dalle ore 16.00 alle 19.00.
– Agosto, tutti i pomeriggi dalle ore 16.00 alle 19.00.
Per informazioni: www.prolocotarsogno.it
MUSEI DEL SEMINARIO VESCOVILE DI BEDONIA
Per informazioni: www.seminariobedonia.it
Tel. 0525 824420 – 0525 82462

Mappa dell’Alta Valtaro

Per informazioni

UFFICIO TURISTICO COMPRENSORIALE
ALTA VAL TARO
Via Garibaldi, 15 – 43041 Bedonia (PR)
Tel.: 0525/824765
Email: ufficioturistico@comune.bedonia.pr.it

BORGO VAL DI TARO
Piazza Manara, 7 – 43043 Borgo Val di Taro (PR)
Tel./Fax: 0525/96796
Email: uit@comune.borgo-val-di-taro.pr.it

ALBARETO
Via della Repubblica, 16 (Portici della
Comunalia) – 43051 Albareto (PR)
Tel.: 0525/999231
Email: ufficio.turismo@comune.albareto.pr.it

TORNOLO (TARSOGNO)
Via Noberini, 1 − 43050 Località Tarsogno (PR)
Tel./Fax: 0525/89272
Email: prolocotarsogno@tiscali.it

www.turismovaltaro.it – #turismovaltaro

 Una passeggiata in Alta Valtaro, un bellissimo museo “aperto”.

Galleria immagini: Cartoguida turistica dell’Alta Valtaro 2018 – per conoscere il territorio di Albareto, Bedonia, Borgotaro, Compiano e Tornolo (Parma)

 

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA