Comune di Borgo Val di Taro (Parma) – Bonifica ordigno bellico ritrovato a Borgotaro – 1 luglio 2018 la data di esecuzione (intervento)

Print Friendly, PDF & Email

Visto che nel blog è presente la categoria Comunicati Istituzionali, riportiamo il seguente comunicato (Borgo Val di Taro – Parma – giugno 2018), riguardante la Bonifica dell’ordigno bellico ritrovato nel territorio del Comune di Borgotaro (Parma).

Guarda i post Comunicati Istituzionali e Borgotaro, Parma

Ecco l’informazione

Importante aggiornamento del 20 giugno 2018

FAQ – Ordigno sito in loc. Ponte di Ferro presso ponte ferroviario

Giorno dell’evacuazione
Domenica  01 LUGLIO 2018
Quando si deve uscire dalle case?
Entro le ore 09:00
Quando deve chiudere una attività commerciale o di qualsiasi natura(bar, negozio, etc.)

Entro le ore 09:00
Orario di chiusura della zona: circolazione veicoli (anche mezzi pubblici) e pedoni.

Dalle 09:15 sino al termine delle operazioni

Come posso allontanarmi dalla zona?
·         Autonomamente utilizzando mezzi propri.

·         Verranno messi a disposizione navette per i centri di accoglienza con partenza alle ore 07,30, 08,00, 08,30 dalle seguenti vie e piazze: Piazza Farnese , piazza Verdi, Piazza XI Febbraio , Piazzale Lauro Grossi e Piazzale Marconi

·         Per le persone non autosufficienti o con problemi vari saranno predisposti servizi per il trasporto e l’accoglienza nei centri previsti.

·         Dalle ore 09,15 le strade saranno chiuse alla circolazione e quindi anche i mezzi pubblici non circoleranno.

Trasporto pubblico
·         Le linee di trasporto urbano subiranno delle deviazioni che saranno consultabili sul sito www.tep.pr.it

·         Le modifiche previste alla circolazione dei treni saranno comunicate da RFI e Ferrovie dello Stato e pubblicate sul sito www.trenitalia.com .

·         Ultimo treno utile con servizio passeggeri dalla Stazione FS di Borgo Val di Taro partirà alle ore 08:46 direzione Pontremoli (destinazione La Spezia )
Non sono autosufficiente cosa devo fare?
·         Comunicare le specifiche esigenze per persone non autosufficienti agli operatori della Assistenza Pubblica tel. 0525/90660

·         Per le persone non autosufficienti o con problemi vari saranno predisposti servizi per il trasporto e l’accoglienza nei Centri previsti:

1.      Ospedale Santa Maria – via Benefattori.

2.      Casa Residenza Anziani Selene Conti – via Donatori di Sangue.

3.      Centri di accoglienza con Personale Sanitario.
Quali numeri di telefono posso chiamare per informazioni ed esigenze particolari?
Call Center tel. 335/1331257 con orario:

dal lunedì al sabato ore 9:00/12:30 e ore 14:30/17:30

Polizia Municipale – Centrale Radio Operativa: tel. 0525 99188

Numeri di Emergenza 112 – 113 – 118Quando si potrà rientrare?
Alla fine delle operazioni, per le quali non è possibile quantificare il tempo necessario.
 Dove possiamo andare ad attendere la fine delle attività?
Per i cittadini residenti nella zona che hanno necessità, saranno allestiti i seguenti Centri di accoglienza accessibili dalle ore 08,00 fino a cessate esigenze presso:

·        Complesso ex Rapetti via De Gasperi.

·        Ostia Parmense Loc. Magrano.

I punti di accoglienza potranno ospitare animali da affezione (vedere apposite righe di dettaglio più sotto).

È prevista l’attivazione di due presidi sanitari per persone che necessiteranno  di particolare assistenza, presso:

·         Complesso ex Rapetti via De Gasperi.

·         Ostia Parmense Loc. Magrano.

Chi ci comunicherà quando si può rientrare?
L’informazione verrà data:

·        nei punti predisposti per l’accoglienza (Centri sopra indicati);

·        tramite i mezzi di comunicazione radio – televisivi;

·        tramite social network ;

·        richiedendo notizie presso Polizia Municipale – Centrale Radio Operativa: tel. 0525 99188;

·        Numeri di Emergenza 112 –  113 – 118

Cosa mi devo portare?
Ciò che è necessario ed in via indicativa: farmaci (per precauzione, anche quelli da  assumere  nel  pomeriggio), ausili  sanitari  (pannolini,  pannoloni,  treppiede, stampelle, etc.), alimenti “pronti al consumo” specifici per le proprie allergie o patologie,  occhiali,  cellulare,  vestiario  a  seconda  delle  condizioni  meteo,  etc

Documenti di identità.
Come devo lasciare la casa?
Chiudere l’erogazione delle forniture (acqua, gas, energia elettrica).

Finestre: chiudere tapparelle e scuri, lasciare aperti i vetri.
Chi provvede all’evacuazione?
Provvederanno Volontari di Protezione Civile in divisa, Polizia Municipale e altre Forze di Polizia (Polizia di Stato e Carabinieri), sempre in divisa.

Per dubbi,  non  esitare a  telefonare  al  113  o  112  od  alla  Polizia Municipale (0525 99188).

Sarà assicurato un opportuno servizio di antisciacallaggio e controllo del territorio da parte delle Forze di Polizia.
Animali di affezione
Se il possessore ritiene, l’animale può anche rimanere all’interno dell’abitazione.

Per portarlo con sè:

·         gatto: in apposito trasportino;

·         cane con utilizzo di guinzaglio e museruola;
Altri animali
Non è consentita la presenza nei Centri di Accoglienza.
Percorsi alternativi per by-passare l’area interdetta
Per chi proviene dall’Alta Valtaro, e deve raggiungere:

·        Liguria e Toscana, si consiglia di percorrere Passo Cento Croci e Passo del Bocco;

·        Parma, si consiglia di percorrere Passo Montevacca e Passo Colla per poi percorrere la Provinciale Fondovalle Ceno con direzione Bardi/Varano de Melegari.

Per chi proviene dalla Bassa Valtaro, e deve raggiungere:

·        Liguria e Toscana, si consiglia di percorrere Passo della Cisa e Autostrada     A15;

·        Alta Valtaro, si consiglia di percorrere la Strada Provinciale n. 28 della Val Ceno, Passo Colla e Passo Montevacca.

Tab. 1 – LIMITE TERRITORIALE DI EVACUAZIONE.

STRADA
LOC. DI CHIUSURA
SP 523 R (direzione Bedonia)
VIA DE GASPERI N. 5 COMPRESO
VIA PIAVE
VIA PIAVE N. 29 E 42 COMPRESI
VIA ALDO MORO/VIA STRELA
BIVIO VIA QUOTISTI (via quotisti esclusa)
VIA DOMENICO TERRONI
VIA DOMENICO TERRONI N. 33 COMPRESO
VIA SANTA DONNA
VIA SANTA DONNA N. 98 COMPRESO
SP 21 DI BARDI
LOC. BRUNELLI INTERSEZIONE PER LA CHIESA E LOC. BARZANA DI SOTTO N. 19 COMPRESO
STRADA COMUNALE SAN PIETRO E CAFFARACCIA
BIVIO PER SAN PIETRO
STRADA COMUNALE DI SAN MARTINO
BIVIO LOC. CAMINATA 11 COMPRESO
STRADA PIANI DI TIEDOLI
PONTE RIO GRANICHE
SP 523 R (direzione PARMA)
PONTE RIO GRANICHE
EX SP 523 DX TARO
BIVIO REBUI ESCLUSO
STRADA VIGHINI
DAL BIVIO LOC. GRIFOLA DESTRA TARO 55 (LOC. BIGIONA) AL CIVICO DESTRA TARO 64 COMPRESO
SP 20 DEL BRATELLO
BIVIO LOC. CASE LOVETO DESTRA TARO 46 COMPRESO
STRADA COMUNALE GALOPPINA
DA LOC. SEGADASSO DESTRA TARO  N. 62/b  COMPRESO
STRADA COMUNALE PER ROVINAGLIA
LOC. POGGIO (bivio frasso/bacino)

Tab. 2 – Elenco località non evacuate che saranno isolate e non avranno sbocchi alla viabilità aperta al traffico.

STRADA
TRATTI APERTI
LOCALITA’ LE PEZZE VIA ALDO MORO
DA BIVIO Via QUOTISTI A SALIRE VIA LA CHIUSA.
VIA DOMENICO TERRONI
Dal civico  N. 33  a salire dir. Monticelli.
VIA SANTA DONNA
DA VIA SANTA DONNA N. 98 A SALIRE DIR. LOC. LAME
STRADA COMUNALE DI SAN MARTINO
DA BIVIO LOC. CAMINATA 11 A SALIRE DIR. LOC. FORNELLO
STRADA COMUNALE SAN PIETRO E CAFFARACCIA
Dal Bivio per San Pietro a salire dir. San Pietro e Caffaraccia
STRADA PIANI DI TIEDOLI
DAL PONTE RIO GRANICHE A SALIERE DIR. PIANI DI TIEDOLI
STRADA VIGHINI
DAL BIVIO LOC. GRIFOLA DESTRA TARO 55 (LOC. BIGIONA) A SALIRE DIR. LOC. VIGHINI.
STRADA COMUNALE GALOPPINA
DAL CIVICO N. 62/b  A SALIRE DIREZIONE GALOPPINA
 Tab. 3 – Elenco località di chiusura delle strade.

STRADA
LOC. DI CHIUSURA
SP 523 R (direzione Bedonia)
PONTE DI SCODELLINO
VIA PIAVE
INTERSEZIONE CON SP 113 DELLA BERTORELLA LOC. LA GHINA
VIA ALDO MORO/VIA STRELA
BIVIO VIA QUOTISTI
VIA DOMENICO TERRONI
VIA SANTA DONNA N. 33
VIA SANTA DONNA
LOCALITA’ VIGNOLE VIA SANTA DONNA N. 98
SP 21 DI BARDI
LOC. BRUNELLI INTERSEZIONE PER LA CHIESA
STRADA COMUNALE DI SAN MARTINO
BIVIO LOC. CAMINATA 11
STRADA COMUNALE SAN PIETRO E CAFFARACCIA
BIVIO PER SAN PIETRO
STRADA PIANI DI TIEDOLI
PONTE RIO GRANICHE
SP 523 R (direzione PARMA)
INTERSEZIONE OSTIA PARMENSE
EX SP 523 DX TARO
BIVIO REBUI
STRADA VIGHINI
BIVIO LOC. GRIFOLA DESTRA TARO 55 (LOC. BIGIONA)
SP 20 DEL BRATELLO
INTERSEZIONE VIGHINI
STRADA COMUNALE GALOPPINA
LOC. SEGADASSO DESTRA TARO  N. 62/b 
STRADA COMUNALE PER ROVINAGLIA
bivio frasso/bacino

Borgo Val di Taro (Parma) –  giugno 2018

Si è conclusa poco fa l’ultima riunione in Prefettura, coordinata dal VicePrefetto Dott. Ubaldi, relativa all’organizzazione delle operazioni necessarie alla bonifica dell’ordigno bellico rinvenuto nel territorio del Comune di Borgo Val di Taro, in località “Ponte di ferro”. 

Le operazioni di rimozione dell’ordigno, a cura del Genio Pontieri dell’Esercito, verranno effettuate domenica 1 luglio, a partire dalla prima mattinata.

Presumibilmente, le operazioni dureranno circa 3 ore, salvo imprevisti.  

Nei prossimi giorni verranno diramate tutte le informazioni dettagliate relative ai piani di messa in sicurezza delle aree del paese.

Aggiornamento del 15 giugno 2018

L’operazione di bonifica verrà eseguita dal Genio Pontieri dell’Esercito DOMENICA 1 LUGLIO 2018.
Le operazioni di asportazione dell’ordigno avranno inizio alle ore 9.45.
Dovrà essere messa in sicurezza l’area in un raggio di 1970m dal punto di ritrovamento della bomba. 
Dalle ore 7.00 del mattino inizieranno le operazioni di evacuazione della popolazione interessata: l’evacuazione dovrà terminare entro le ore 9.00 e durerà sino al termine delle operazioni di spolettamento dell’ordigno (stimate in circa 3 ore 1/2 , 4 ore, da verificare in corso d’intervento, salvo imprevisti). 
In collaborazione con il Sistema di Protezione Civile, verranno allestite due aree dedicate ad accogliere la popolazione, in via De Gasperi , presso l’area “EX Rapetti” ed a Magrano di Ostia Parmense.
Le forze dell’ordine garantiranno il presidio del territorio per controllare l’ordine pubblico e la sicurezza, nonché presidiare i varchi sulle strade interessate dalle chiusure al transito. 

 

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA