Fiori e verdi prati: Passeggiata nei pressi di Albareto (Parma) – 6 aprile 2018

Print Friendly, PDF & Email

Questo inizio di primavera, con temperature miti e giornate soleggiate ci ha donano il 6 aprile 2018, tanti fiori colorati e verdi prati.

Il tutto ci ha invogliato a svolgere una mini passeggiata nei pressi di Albareto (Parma) e a dedicarci alla nostra passione la “fotografia”.

Guarda i post Passeggiate, Escursioni

Un primo passo per la salvaguardia della natura  è “CONOSCERLA anche attraverso le immagini”

Alessandra e Pietro attraverso le immagini delle nostre zone (Appennino tosco-ligure-emiliano) sperano di contribuire alla salvaguardia della natura di questo meraviglioso territorio.

Monte Molinatico

 

E’ facile rimanere affascinati dalla natura in questo inizio di primavera.

Immagini scattate il 6 aprile 2018 durante una passeggiata in Val Gotra e precisamente nei pressi di Albareto (Parma).

Monte Pelpi

Testo tratto dal depliant “Gusta la Primavera”

ALBARETO (Parma)

Disteso su di un terrazzo fluviale del Gotra, tra il verde dei boschi che risalgono fino ai crinali, Albareto non poteva non avere un nome che chiaramente all’ambiente si richiama: Populus alba (dial. Albaréla).

E’ terra di frontiera: infatti in un punto del suo territorio si toccano Toscana, Liguria ed Emilia-Romagna.

La Val Gotra è senza dubbio una delle vallate più verdi e suggestive, ricca d’acque e di antichi abitati. I suoi boschi, assai estesi, vanno famosi per la qualità, e quantità, di funghi che vi nascono.

La Chiesa Parrocchiale Dedicata a Maria Assunta, di essa si trova menzione in antichi documenti che attestano come già nell’884 Adalberto, Marchese di Toscana, la considerasse alle dipendenze del Monastero di San Protasio in Aulla.

Naturalmente l’odierno edificio non è più quello d’un tempo.

Venne ricostruito una prima volta nel 1475, così sembra suggerire una lapide con tale data, un tempo collocata nella facciata, ora sul muro esterno della sacrestia.

Una nuova radicale ricostruzione avvenne nel 1843.

Il campanile attuale venne edificato nel 1738.

La facciata odierna, del 1967, decorata a lesene, si richiama, o così vorrebbe, allo stile neoromanico.

L’interno è a navata unica con sei altari laterali.

Il Museo della Resistenza, un piccolo, ma interessante museo di guerra con pezzi rari sia di armi che di divise.

Albareto Parma

Val Gotra

e Val Taro e Borgotaro (Parma)

Che bello passeggiare in montagna!!!  Non c’è niente di più bello di una escursione in compagnia.

Un elemento importante della passeggiata è la sosta durante la quale si può ammirare il panorama, ascoltare il rumore di un torrente o il canto degli uccelli, fare qualche foto a rocce, fiori e animali.

E’ importante portare a casa solo ricordi fotografici.

Il tutto farà crescere sempre di più l’amore per la natura.

Guarda i post Natura

Galleria immagini: Fiori e verdi prati: Passeggiata nei pressi di Albareto (Parma) – 6 aprile 2018

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA