10° Torneo Sanitario Nazionale Anpas “3 confini” – Borgotaro (Parma) – dal 22 al 24 giugno 2018

22 giugno 2018 12:00a24 giugno 2018 12:00
Print Friendly, PDF & Email

A Borgo Val di Taro (Parma), dal 22 al 24 giugno 2018, si svolgerà la decima edizione del Torneo Sanitario Nazionale Anpas “3 confini” (GARA NAZIONALE DI PRIMO SOCCORSO SANITARIO), organizzata da ANPAS Nazionale e Anpas Emilia Romagna in collaborazione con Assistenza Pubblica Volontaria di Borgotaro-Albareto. 

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale

Guarda i post Borgotaro

Scopo della manifestazione è quello di condividere e confrontare vari metodi di intervento:
· UTILIZZO delle attrezzature presenti sul mezzo di soccorso;
· ORGANIZZAZIONE di un soccorso complesso;
· GESTIONE totale di una scena di soccorso, con integrazione di altri Enti impegnati nell’evento e coordinato con il sistema di Emergenza Sanitario;
· OPERARE E GESTIRE in modo sicuro.

LOCANDINA

Le informazioni riportate possono essere soggette ad errori o variazioni.

Si consiglia pertanto di verificare eventuali aggiornamenti o modifiche successive alla pubblicazione

Testo tratto dal web 

Il Torneo Sanitario dei 3 Confini è nato nel 2009 su iniziativa degli amici di Matteo Caporali.

Matteo è stato Volontario fin da ragazzino ed ha rappresentato molto per la nostra Associazione.

Ha contribuito al miglioramento della qualità del servizio in ambulanza, alla formazione e al modo di relazionarsi con i pazienti.

E’ stato un insegnante per molti di noi.

Anche durante la lunga malattia che ha segnato i suoi ultimi anni di vita.

Per questi motivi e per il fatto che lui aveva sempre desiderato cimentarsi in gare di primo soccorso, abbiamo voluto ricordarlo con questa manifestazione.

Le parole chiave sono Formazione ed Aggregazione.

La tre giorni che si svolge d’estate è riservata ai soli Volontari delle Associazione che svolgono servizio d’emergenza 118. 

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA