17 gennaio 2018 – Festa di S. Antonio Abate ad Anzola di Bedonia (Parma)

17 gennaio 2018
11:00a12:00
Print Friendly, PDF & Email

 anzola-s-antonioIl 17 gennaio si festeggia, nei vari centri dalla Val Gotra alla Val Baganza, Sant’Antonio Abate, un monaco eremita comunemente conosciuto come taumaturgo, cioè guaritore di malattie (es.“Fuoco di Sant’Antonio” malattia che da lui prende il nome) e protettore degli animali da cortile.

Il paese di Anzola, frazione del Comune di Bedonia (Parma), mercoledì 17 gennaio 2018 si raccoglie per festeggiare, come da antica tradizione la ricorrenza di Sant’Antonio Abate.

La celebrazione della ricorrenza è oltre che un tributo al santo protettore degli animali e del lavoro contadino, è un’occasione di incontro che unisce tante persone, in compagnia dei propri animali, ed è molto sentita oltre che ad Anzola, anche in tutta la Val Ceno.

…ad Anzola dal mattino al pomeriggio, si riscoprono tradizioni e riti di questa vallata.

Ecco il programma della Festa di Sant’Antonio Abate 2017 ad Anzola di Bedonia (Parma):

S.Antonio Anzola Bedonia 17-01-2013 (117)

alle ore 11:00 nella piccola chiesa celebrazione della Santa Messa, in occasione della Festa di Sant’Antonio Abate santo protettore degli animali.

 

 

S.Antonio Anzola Bedonia 17-01-2013 (202) Benedizione animaliAl termine, nel piazzale della chiesa, si rivivrà l’antico rito religioso della benedizione degli animali domestici e si darà vita al tradizionale ’”incanto”, una simpatica asta di beneficenza il cui ricavato verrà devoluto alla parrocchia, e come recita la locandina:

S.Antonio Anzola Bedonia 17-01-2013 (264)…il tutto accompagnato da vin brulè e torte

La festa rappresenta anche un’occasione per visitare il paese Anzola (nome usato per indicare una posizione eminente, ad esempio un promontorio), ricco di tradizioni legate alla religione e al mondo rurale, quest’ultimo fonte di sostegno economico e di sopravvivenza nei secoli passati di questo territorio in Val Ceno, nei pressi del confine tra le province di Parma, Genova, Piacenza.anzola-s-antonio

 Nella mia zona la Val Gotra Sant’Antonio Abate (santo protettore nume tutelare della stalla a cui si affidavano le bestie di casa), è stato uno dei santi più venerati, infatti ricordo che in tutte le stalle era sempre presente un’immagine o una statua del santo, spesso raffigurato con un maiale accanto.

interno stalla - statua Sant’Antonio Abate

interno stalla – statua Sant’Antonio Abate

Molte volte l’immagine era una semplice stampa incorniciata o un piccolo “santino”, attaccati alla parete con un chiodo, o una piccola statuetta, appoggiata ad una mensola (vedi foto). Addirittura in alcune zone il Santo veniva dipinto direttamente sulle pareti delle stalle.

interno stalla – mucca e vitello

interno stalla – mucca e vitello

Immagini di una stalla con il nido di rondini “ben augurante”.

interno stalla - nido rondine

interno stalla – nido rondine

Le immagini inseriti in questo articolo sono visibili nel post   Video – Immagini : Festa di S.Antonio Abate ad Anzola di Bedonia (Parma) 17 gennaio 2013 – benedizione degli animali, “incanto”, Corale “PerchéNo?”, Presentazione del progetto Ufficio Turistico Alta Valceno, Mostra “Ritratti d’animali”.

 

S.Antonio Anzola Bedonia 17-01-2013 (235) Benedizione animaliAnnotare su un blog e  usare le nuove tecnologie a disposizione per trasmettere queste informazioni, le “ricorrenze” e i tanti “riti” dei vecchi contadini, pensiamo sia importante per conservare e quindi cercare di valorizzare il nostro passato, la cultura, le tradizioni e gli usi locali, che ancora oggi nel mondo contadino delle nostre montagne sono tramandati di padre in figlio, come preziosa testimonianza dei valori e della qualità della vita.

approfondimento nei post

17 gennaio 2013 – Festa di S.Antonio Abate ad Anzola di Bedonia (Parma) : benedizione degli animali, “incanto”, Corale “PerchéNo?”, Presentazione del progetto Ufficio Turistico Alta Valceno, Mostra “Ritratti d’animali”

Video – Immagini : Festa di S.Antonio Abate ad Anzola di Bedonia (Parma) 17 gennaio 2013 – benedizione degli animali, “incanto”, Corale “PerchéNo?”, Presentazione del progetto Ufficio Turistico Alta Valceno, Mostra “Ritratti d’animali”.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA