Site search

ATTENZIONE

Molto del materiale pubblicato nel blog, è tratto da siti web, che sono sempre citati. Se, involontariamente, abbiamo pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione della legge fatecelo sapere: provvederemo a rimuoverlo. info@valgotrabaganza.it

Mostre

Meta

SEZIONI

vuoi scriverci ?

info@valgotrabaganza.it

Perchè? valgotrabaganza … immagini natura …blog

Perchè? valgotrabaganza ... immagini natura …blog In questo blog c'è tutta la nostra passione e l'amore per la natura e il territorio che la circonda con le sue tradizioni usi e costumi, la cultura e il fascino della propria storia … senza pretese NATURA IMMAGINI E PAROLE ………

Cerca nel sito

Site search

Event Calendar

gennaio 2018
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031EC

Prossimi eventi

Disclaimer

(Dichiarazione di non responsabilità)
Questo Blog non rappresenta un prodotto editoriale e/o una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Alcune immagini pubblicate e video sono tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’autore dichiara inoltre di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.- info@valgotrabaganza.it

Appuntamenti

Previsioni Meteo

Meteo


Meteo

Programmazione

Avvisi Parrocchiali

Pietro Zanzucchi

vai alla pagina di Pietro Zanzucchi (PiZanz) autore

Pietro Zanzucchi (Pizanz) di Berceto (Parma) in Val Baganza, autore del blog valgotrabaganza.it

Alessandra Bassoni

vai alla pagina di Alessandra Bassoni (Alegrafia) autore

logo Alegrafia Pizanz immagini

logo Alegrafia  Pizanz immagini

Archivi articoli per mese

Destinazione Turistica EMILIA (Province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia): Il nuovo organismo turistico – Borgotaro (PR) 9 gennaio 2018

destinazione-turistica-emilia-129-parma-piacenza-reggio-emiliaMartedì 9 gennaio 2017, si è svolta, presso Palazzo Tardiani a Borgo Val di Taro (Parma), una conferenza per illustrare “Destinazione Turistica Emilia (DTE)”, il nuovo organismo (previsto dalla nuova legge regionale 4/2016), sull’ordinamento turistico, che ha il duplice obiettivo di sviluppare iniziative di promozione e valorizzazione dei territori d’area vasta e sostenere azioni promo-commerciali realizzate dagli operatori privati, dei territori delle Province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia.destinazione-turistica-emilia-126-parma-piacenza-reggio-emilia

destinazione-turistica-emilia-151-parma-piacenza-reggio-emiliaSono intervenuti, tra gli altri, Alessandro Cardinali. Consigliere regionale, il Sindaco di Borgotaro Diego Rossi, il Sindaco di Tornolo Maria Cristina Cardinali, il Sindaco di Monchio delle Corti Claudio Moretti, Francesco Rolleri, Presidente della Provincia di Piacenza, Stefano Cantoni di Confesercenti Parma e il Presidente della Destinazione Emilia Natalia Maramotti, Assessore al Turismo del Comune di Reggio Emilia .destinazione-turistica-emilia-102-parma-piacenza-reggio-emilia destinazione-turistica-emilia-105-parma-piacenza-reggio-emilia destinazione-turistica-emilia-118-parma-piacenza-reggio-emilia destinazione-turistica-emilia-127-parma-piacenza-reggio-emilia

destinazione-turistica-emilia-139-parma-piacenza-reggio-emilia Il nuovo ente pubblico strumentale, che assorbe le funzioni delle Unioni di prodotto e delle Province, apre così una nuova era turistica per la nostra regione, un risultato senza precedenti che, attraverso coesione e sinergia, intende attribuire più forza e competitività al sistema dell’organizzazione turistica complessiva

destinazione-turistica-emilia-134-parma-piacenza-reggio-emiliaApprofondimento

destinazione-turistica-emilia-111-parma-piacenza-reggio-emiliaCompito fondamentale della Destinazione Turistica Emilia (DTE) sarà quello di sviluppare il Programma annuale di attività turistica e il Piano di promo-commercializzazione turistica del territorio di riferimento.

I Comuni, le Unioni e le altre amministrazioni pubbliche che non hanno aderito in questa fase potranno farlo in qualsiasi momento, così come previsto dallo Statuto.
La Destinazione Emilia, come la Destinazione Città Metropolitana di Bologna e la Destinazione Romagna, già precedentemente costituite, contribuirà attraverso una costante collaborazione tra pubblico e privato a un maggiore valorizzazione dei territori di riferimento, politica strategica per uno sviluppo turistico adeguato e consono ai nuovi scenari nazionali ed internazionali.destinazione-turistica-emilia-110-parma-piacenza-reggio-emilia

“Destinazione Emilia”, unico brand per i territori di Piacenza, Parma e Reggio Emilia che condivideranno coordinamento, promozione e calendario per attrarre più visitatori.

destinazione-turistica-emilia-153-parma-piacenza-reggio-emiliaGalleria immagini: Destinazione Turistica EMILIA (Province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia): Il nuovo organismo turistico – Borgotaro (PR) 9 gennaio 2018

Scrivi un commento





Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA