Poiana comune (Buteo buteo) in volo sulla Val Gotra – Albareto (PR) – 24 ottobre 2017

Print Friendly, PDF & Email

poiana-comune-11-buteo-buteo-in-voloNei pressi di Albareto (Parma) in Val Gotra sulla sponda sinistra della Valle del torrente Gotra, abbiamo ripreso il 24 ottobre 2017, un bel esemplare di Poiana comune (Buteo buteo Linnaeus, 1758) in volo. 

La Poiana è uno dei rapaci più conosciuti, grazie alla facilità con la quale è possibile osservarla volteggiare.

Guarda i post Animali, foto e Poiana Comune

poiana-comune-19-buteo-buteo-in-volo

poiana-comune-10-buteo-buteo-in-volo… il paesaggio autunnale intorno, fa risaltare il bellissimo animale selvatico (un bel rapace dallo splendido piumaggio bruno scuro con striature chiare e dalla caratteristica coda bruna e grigia strettamente barrata), quasi a sfidare la “logica delle cose”.

Guarda i post Natura

Poiana comune (Buteo buteo) in volopoiana-comune-13-buteo-buteo-in-volo

poiana-comune-15-buteo-buteo-in-voloL’incontro così da vicino di un animale selvatico in piena libertà, fortuito e fugace (come in questo caso), riesce a dare forti ed istintive emozioni e può regalare sensazioni indescrivibili.

Ecco alcune immagini della Poiana comune, un uccello che predilige zone boschive di pianura, collina e montagna con preferenza per i boschi di latifoglie e misti, campagne alberate, pioppeti, grandi parchi.poiana-comune-17-buteo-buteo-in-volo

Abbiamo letto che …

(fonte  www.uccellidaproteggere.it  –  Clikka

poiana-comune-20-buteo-buteo-in-voloDalla forma compatta, la specie misura 57 cm di lunghezza e presenta ali ampie e arrotondate, la cui apertura può raggiungere i 130 cm.

La Poiana è un ottimo predatore: anche se vive in ambienti boschivi, solitamente caccia in territori aperti, e si nutre prevalentemente di piccoli mammiferi.

La specie è inoltre necrofaga (si nutre cioè di carogne di altri animali).

Osservandola in volo si nota un profilo frontale a forma di V aperta, delineato dalla testa incassata tra le spalle e dalle ali aperte, leggermente rialzate rispetto al resto del corpo.

poiana-comune-15-buteo-buteo-in-voloIl piumaggio presenta un colorazione bruno scuro che prevale nella parte superiore e nella superficie inferiore delle ali.

Quest’ultima area del corpo si presenta barrata di sfumature nerastre, con una macchia scura al polso e un’area chiara che sfuma verso il centro.

poiana-comune-17-buteo-buteo-in-voloLa coda è anch’essa caratterizzata da numerose barre sottili e scure.

(…) A prima vista la Poiana può apparire goffa ma, quando spicca il volo, si riscatta ampiamente: è qui che mette in mostra le sue doti principali e si trasforma in un agile rapace diurno.

In aria infatti sfrutta abilmente le correnti ascensionali, roteando a lungo senza battere le ali; i voli territoriali sono caratterizzati da un’alternanza di brevi picchiate ad ali semichiuse e brusche risalite.

CURIOSITÀ:

poiana-comune-14-buteo-buteo-in-voloNel profilo in volo della Poiana, risalta la testa grossa, il collo robusto ed il corpo massiccio.
In volteggio tiene le ali rialzate a formare una sorta di “V” molto aperta (in modo simile all’Aquila reale).
La Poiana tiene le ali piatte o leggermente ricurve in scivolata.
Ha battiti alari frequenti, pesanti e poco profondi, alternati a scivolate nel volo attivo.

Approfondimento

 La presenza della Poiana è vincolata a quella di ambienti aperti ove, limitando l’abbondanza dei roditori di cui si nutre, risulta senz’altro un animale utile all’agricolturapoiana-comune-18-buteo-buteo-in-volo

Guarda i post della categoria

 Animali 

Le immagini e questo piccolo testo speriamo sia utile a far appezzare e rispettare la biodiversità del nostro territorio.poiana-comune-18-buteo-buteo-in-volo 

Galleria immagini: Poiana comune (Buteo buteo) in volo sulla Val Gotra – Albareto (Parma) – 24 ottobre 2017

poiana-comune-14-buteo-buteo-in-voloNon si può salvare ciò che non si conosce, per questo occorre osservare con considerazione e rispetto: dunque ci auguriamo che anche queste immagini e il breve testo siano utili e possano costituire un piccolo passo per far comprendere, appezzare e rispettare la “biodiversità” del nostro territorio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.