Mostra itinerante sulla Grande Guerra nelle immagini della “Domenica del Corriere” – Fornovo di Taro (PR) – dal 7 al 22 dicembre 2017

7 dicembre 2017
10:30a11:30
Print Friendly, PDF & Email

fornovo-mostra-grande-guerraGiovedì 7 dicembre 2017 alle ore 10:30, presso la Residenza Municipale di Fornovo di Taro (Parma), si svolgerà l’inaugurazione della mostra didattica “La Grande Guerra nelle immagini della Domenica del Corriere (mostra accreditata a livello di interesse nazionale dalla Struttura di Missione per le Celebrazioni del Centenario della Grande Guerra della Presidenza del Consiglio dei Ministri)”, con la partecipazione delle Autorità ed Istituti scolastici. 

La mostra, che commemora i tragici e gloriosi avvenimenti bellici mediante le immagini pubblicate settimanalmente dalla “Domenica del Corriere” nel periodo 1914-1918, è promossa Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore (Delegazione di Parma), in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Fornovo di Taro ed il patrocinio di Assoarma (Associazioni Combattentistiche e d’Arma della Repubblica Italiana).

La mostra rimarrà aperta fino al 22 dicembre 2017 e sarà visitabile dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 13.00.

fornovo-mostra-grande-guerraapprofondimento 

A documentare i fatti, per lo straordinario valore storico ed artistico delle immagini, sono oltre 162 delle 440 tavole illustrate realizzate da Achille Beltrame, con incredibile vigore realistico, per la “Domenica del Corriere” il settimanale di gran lunga più diffuso dell’epoca, durante i cinque anni di guerra.
Alla mostra, itinerante in Italia, è stato concesso di utilizzare il logo ufficiale delle Celebrazioni e accredita l’iniziativa a livello di interesse nazionale quale progetto rientrante nel Programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario della prima Guerra mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Struttura di Missione per gli anniversari di interesse nazionale.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA