«

»

ago 04 2017

Saluti da Borgo Val di Taro (PR): Daniele un pellegrino lungo la Via degli Abati – luglio 2017

borgo-val-di-taro-103-daniele-via-degli-abatiSaluti da Borgo Val di Taro (Parma)”, un piccolo racconto del viaggio lungo la “Via degli Abati”, variante appenninica della Via Francigena (via che da Canterbury in Inghilterra conduceva a Roma, capitale della cristianità) da Bobbio a Pontremoli, di Daniele pellegrino in cammino, in uno dei più bei tratti di crinale dell’appennino, un itinerario verde.

Un “camminare” a diretto contatto con la natura e con la gente, che spesso da semplice svago si trasforma in conoscenza del territorio e della sua storia e cultura.

Un turismo storico-naturalistico assolutamente compatibile col territorio e con le sue risorse.

Sito di riferimento www.viadegliabati.com pagina facebook CLIKKA

borgo-val-di-taro-102-daniele-via-degli-abatiborgo-val-di-taro-104-daniele-via-degli-abatiE’ ormai un continuo flusso di pellegrini e camminatori che passano sulla Via degli Abati, provenienti da Pavia e da Bobbio e diretti a Pontremoli, Lucca e Roma.

Il 14 luglio 2017 abbiamo incontrato Daniele, un pellegrino proveniente da Canterbury e diretto a Roma che, a Pavia ha scelto la Via degli Appennini piacentini e parmensi, nel verde, nel silenzio dei boschi e attraverso i guadi dei torrenti, per raggiungere la città  dell’alta lunigiana e poi proseguire per la Città  Santa, ritornando sulla Via Francigena.

borgo-val-di-taro-103-daniele-via-degli-abatiCi ha raccontato delle accoglienze in Francia, in un monastero di suore, in un vecchio castello abitato da proprietari camminatori e poi attraverso canoniche e ostelli fino a Bobbio.

Nella città  dell’alto Trebbia ha incontrato un amico della Via degli Abati, il professor Mario, che lo ha accompagnato in una visita alla cittadina bobbiese.

Poi l’accoglienza nelle canoniche di Bardi e della cena in compagnia con i soci della Via, Grazia ed Emilio, e di Borgotaro (Parma), dove ha incontrato e passeggiato per le vie del borgo valtarese col presidente della Associazione, Luciano.borgo-val-di-taro-100-daniele-via-degli-abati

All’indomani così ha scritto :

borgo-val-di-taro-104-daniele-via-degli-abati“Ecco, sono a Pontremoli ed è finita la Via degli Abati. Sono veramente felice di aver fatto questa scelta per la bellezza della via, ma ancor più per aver conosciuto e incontrato persone che si sono prese cura di questo povero pellegrino con attenzione. Grazie di cuore. Vi farò sapere del mio arrivo a Roma”.

Daniele

Galleria immagini: Saluti da Borgo Val di Taro (PR): Daniele un pellegrino lungo la Via degli Abati – luglio 2017

 

1 commento

  1. Lucino

    Ottimo servizio. Grazie Alessandra. Ciao.
    Luciano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA

Effects Plugin made by Free Wordpress Themes