Inaugurazione – presentazione delle stazioni della Via Crucis di Mario Previ – Borgotaro (PR) – 30 maggio 2017

Print Friendly, PDF & Email

via-crucis-155-mario-previ-borgotaroMartedì 30 maggio 2017, a Borgo Val di Taro (Parma), abbiamo avuto il piacere di partecipare all’evento “Inaugurazione – presentazione delle stazioni della Via Crucis di Mario Previ”. Era presente anche Giacomo Bernardi (appassionato di storia locale), il parroco Monsignor Angelo Busi e il Sindaco Diego Rossi.  

Mario come sempre, ha colpito nel segno, trasmettendo emozioni.

Guarda i post  Mario Previ

via-crucis-257-mario-previ-borgotaro

Ecco le immagini di martedì 30 maggio 2017 del bellissimo fine pomeriggio con l’artista valtarese Mario Previ. 

via-crucis-231-mario-previ-borgotaroGuarda

Borgotaro (PR): Un Angelo a Caravaggio (Stampa di Mario Previ testo di Giacomo Bernardi) – Presentazione cartella 11/06/2016 

Giacomo Bernardi: Cerimonia di conclusione del mese Mariano – Cappella della Madonna di Caravaggio – Borgotaro (PR) – 31 maggio 2016

Giacomo Bernardi – “Un Angelo a Caravaggio” da: Ar Lünariu burg’zan 1999 – Borgotaro (PR)via-crucis-167-mario-previ-borgotaro

via-crucis-364-mario-previ-borgotaroLe opere rappresentative della bella Via Crucis per la chiesa di Gotra (dipinti di grande effetto), sistemati su appositi sostegni, collocati lungo la strada che dalla sbarra in ferro (che si trova 100 metri dopo la sede dell’Assistenza Pubblica) conduce alla cappella di Caravaggio (guarda Cappella votiva della Madonna di Caravaggio – Borgo Val di Taro (Parma) – 9 giugno 2016), ambientate nei luoghi tipici della civiltà contadina valtarese, sono state illustrate e commentate dallo stesso autore, Mario Previ unitamente a Giacomo Bernardi (appassionato di storia locale). via-crucis-381-mario-previ-borgotaro

Il percorso della Via Crucis, ha a dir poco sorpreso, meravigliato e fortemente “colpito” il numeroso pubblico intervenuto.  via-crucis-377-mario-previ-borgotarovia-crucis-372-mario-previ-borgotaro La cappella dedicata alla Madonna di Caravaggio

Via Crucis di Mario Previ (14 stazioni) 

La MIA VIA CRUCIS

via-crucis-213-mario-previ-borgotaroEra il 1978, l’anno migliore della mia vita famigliare perché mio padre era riuscito, dopo tanti sacrifici, a costruire la casa dei nostri sogni. Ma un destino crudele me lo portò via in pochi giorni. Riprendermi fu dura: non avevo più la voglia di dipingere, anche se la pittura era tutta la mia vita.

Ogni tanto, passava a darmi un saluto il parroco del paesino in cui allora abitavo e un giorno mi fece una proposta che al momento mi parve inaccettabile: “Perché non dipingi una Via Crucis per la nostra chiesa di Gotra?”.

via-crucis-215-mario-previ-borgotaroRagionai sulla proposta giorni…e notti. Cosa potevo dire di nuovo su di un argomento che era stato affrontato dai più grandi artisti e come potevo non pensare a quella splendida interpretazione di Gaspare Traversi, le cui tavole si trovano proprio nel mio Borgo, presso la Chiesa di San Rocco?

Piano piano, tuttavia, cominciava a maturare qualche idea… Ad esempio quella di togliere alcune cadute del Cristo ed introdurre invece “La notte del tradimento” e, soprattutto, la “Resurrezione” perché al termine di tutto il percorso di dolore, avrei voluto dare un messaggio di vita. Sì, si poteva fare, anche se il parroco bocciò l’idea, troppo rivoluzionaria, della “notte del tradimento”.

via-crucis-360-mario-previ-borgotaroTanta era la frenesia di mettere in bozzetti quello che sentivo dentro, che mi venne la febbre, ma in pochi giorni portai a termine l’idea. Ora non rimaneva che dipingerla sotto vetro.

A partire dal quadro della condanna, fino all’ultimo del Cristo risorto, il sole segue il percorso di un’intera giornata e una stella luminosa segue tutta la salita: rappresenta la presenza del “Padre”.

Indimenticabile fu l’inaugurazione avvenuta il 12 agosto 1979. Quel giorno lo ricordo come il giro di boa della mia esistenza: mi era tornata la voglia di dipingere e quindi di vivere.

Mario Previvia-crucis-119-mario-previ-borgotaro

Mario Previ via-crucis-116-mario-previ-borgotaroGiacomo Bernardi via-crucis-114-mario-previ-borgotaroIl numeroso ed attento pubblicovia-crucis-248-mario-previ-borgotaro via-crucis-236-mario-previ-borgotaro via-crucis-219-mario-previ-borgotaro via-crucis-212-mario-previ-borgotaro via-crucis-208-mario-previ-borgotaro via-crucis-186-mario-previ-borgotaro via-crucis-185-mario-previ-borgotaro via-crucis-184-mario-previ-borgotaro Monsignor Angelo Busi via-crucis-134-mario-previ-borgotaroIl Sindaco di Borgo Val di Taro Diego Rossi  via-crucis-148-mario-previ-borgotaro

testo tratto dal sito eventi.parma.it alla pagina Mario Previ. Ricordi di vetro

Biografia di Mario Previ

via-crucis-153-mario-previ-borgotaroMario Previ nasce il 10 gennaio 1953 a Borgo Val di Taro (Parma), dove vive e lavora.
Terminata la scuola dell’obbligo, si diploma alle scuole professionali INAPLI con la qualifica di saldocarpentiere.
Lavora come operaio presso l’industria Valtaro di Solignano(PR).
via-crucis-127-mario-previ-borgotaroNell’agosto 1971, all’età di 18 anni, mentre con gli amici si tuffa nel fiume Taro, rimane vittima di un grave incidente che lo costringerà alla carrozzella con perdita dell’uso degli arti inferiori e gravi difficoltà motorie nell’uso delle mani.
Dopo il calvario delle cure e della riabilitazione, nel 1975 comincia a dipingere e trova nella pittura la vocazione della sua vita e nei lavori della sua terra l’ispirazione per la sua attività.
via-crucis-101-mario-previ-borgotaroLa sua opera s’inserisce nel filone dell’arte naive e ottiene riconoscimenti di critica e di pubblico
La difficoltà che incontra nell’uso delle mani lo costringe a specializzarsi nella tecnica del “sotto vetro” e dell’acquaforte, tecniche queste che ad una lunga pratica e paziente applicazione associano sempre un margine di imprevedibilità.
Attivo e partecipe alle diverse iniziative culturali della propria comunità, mette generosamente a disposizione il suo talento a quanti lo richiedono.via-crucis-155-mario-previ-borgotaro

Galleria immagini: Inaugurazione – presentazione delle stazioni della Via Crucis di Mario Previ – Borgotaro (PR) – 30 maggio 2017

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.