Varese Ligure (La Spezia) e Passo di Cento Croci : 72° Anniversario della Liberazione d’Italia – 25 aprile 2017 – Programma

Print Friendly, PDF & Email

25-aprile-varese-ligure-passo-di-cento-crociIl 25 aprile 2015, giorno in cui si celebra il settantaduesimo anniversario della liberazione d’Italia dalla occupazione dall’esercito tedesco e dal governo fascista avuta luogo nel 1945, in moltissimi Comuni della valle (e nono solo) vengono organizzati cortei e manifestazioni per festeggiare e ricordare la liberazione dell’Italia intera, evento denominato appunto Festa della Liberazione.

Di seguito il programma di martedì 25 aprile 2017, delle celebrazioni di Varese Ligure (La Spezia) e Passo di Cento Croci – Albareto Parma (Medaglia d’Argento al Valor Militare).

PROGRAMMA 25 aprile 2017 – Varese Ligure (La Spezia) e Passo di Cento Croci – Albareto (Parma)

25-aprile-varese-ligure-passo-di-cento-crociFesta Nazionale per il 72° Anniversario della Liberazione d’Italia

Varese Ligure (La Spezia)

ore 9,30 Deposizione della Corona d’alloro al monumento ai caduti di tutte le guerre e al Comandante “Ricchetto”

Passo di Cento Croci – Albareto (Parma)

ore 11,00 Santa Messa e saluto dei Partigiani reduci e Autorità

 

passo-di-cento-crociGuarda Albareto (PR): 71° Anniversario della Liberazione d’Italia – 25 aprile 2016 – Foto 

Albareto (Parma): 70° Anniversario della Liberazione d’Italia – 25 aprile 2015 – Foto

 Albareto (Parma): Grande partecipazione della cittadinanza alle cerimonie, Festa della Liberazione e intitolazione di due vie ai Partigiani Aldo Tambini e Nino Siligato – 25 aprile 2014

…ci piace ricordare

25 Aprile Festa Liberazione Albareto (103)Il 25 febbraio 1999, il Comune di Albareto è stato insignito della Medaglia d’Argento al Valor Militare per i sacrifici delle sue popolazioni e per la sua attività partigiana con la seguente motivazione:

«Durante l’occupazione nazifascista del territorio e della Provincia di Parma, le formazioni Partigiane, costituite ed organizzate nel Comune di Albareto, opposero al nemico invasore fiera resistenza, impegnandosi, in una dura e sanguinosa lotta nella valle del Gotra e nell’alta valle del Taro, che provocò al nemico gravi perdite. 25 Aprile Festa Liberazione Albareto (104)Cinquantanove furono i Partigiani caduti in combattimento; ventiquattro i decorati al Valor Militare di cui due medaglie d’oro al Valor Militare alla memoria. L’elevato tributo di sangue e di sofferenze, offerto in difesa della propria terra da quelle valorose formazioni Partigiane e dalla popolazione di Albareto, ha concorso a riconquistare alla Patria la perduta libertà. Febbraio 1944 – Aprile 1945. »

Decreto del Ministero della Difesa pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 113 del 17 maggio 1999.

approfondimento nel post “Comandante” partigiano Aldo Tambini “Aquila” (24 luglio 1921 – 16 ottobre 2008) – racconti di guerra – video nel web

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.