Foto/favola/racconto: VECCHIO QUARTIERE – “SASSONIA” oggi Piazzale Lauro Grossi – poesia di Maria Patrizia Tagliavini

Print Friendly, PDF & Email

Italo Gambini BorgotaroRiportiamo di seguito una poesia di Maria Patrizia Tagliavini, dedicato al quartiere di San Rocco a Borgotaro (Parma), e alla sua mutazione negli anni, insieme ad un dipinto del 1926 di Italo Gambini (foto archivio Lucia Tagliavini).

Guarda il post Foto/favola/racconto: I Giganti della Cappelletta – poesia di Maria Patrizia Tagliavini 

VECCHIO QUARTIERE  

“SASSONIA” oggi Piazzale Lauro Grossi

L’alto pioppo custodiva,
al bordo della via,
la casa di Pietro.
Maria, nella “mistà” vicina,
proteggeva la vigna,
i campi, i prati, e gli armenti,
e la famiglia.
I bianchi “trulli” con il tetto nero,
testimoni di storia e di costume,
di un barone straniero
che sposò una fanciulla
che Silvia aveva nome.
Il cemento ha inghiottito, in un momento,
le pietre antiche, i verdi pioppi,
la memoria di cose, care a noi
che ogni mattina, passando per la via,
ancora mormoriamo “Ave Maria”
Un nome è rimasto a testimone
delle cose sparite nel cemento,
ed ispira nel cuore un sentimento
di grande indistruttibile lealtà;
che divenne bandiera di sua vita,
al piccolo paese e alla città
che egli governò con tanto amore.
Antica gloria evoca il suo nome!
e dentro noi rimane il suo ricordo.
Noi, che nel passar per quella via,
mormoriamo per lui, Ave Maria.

Maria Patrizia Tagliavini

… testo tratto dal sito Il giornale di San Rocco – Storie, immagini e personaggi dalle origini ad oggi visibile alla pagina Vecchio quartiere , con l’introduzione sotto riportata:

“Il quartiere di San Rocco ha mutato, negli anni, il suo aspetto esteriore, molti angoli suggestivi sono scomparsi,inghiottiti dal cemento e dalla modernità, ma ne restano sempre tanti , pieni di quella suggetione che non abbandona i suoi abitanti. Piazzale Lauro Grossi, sede di uno sportello bancariom di un centro benessere, di un bar, di un caratteristico locale per tatuaggi, una volta era un podere con originali case rurali e tanti animali e una vigna e….. i signori Bernini, genitori del nostro poeta, pittore …. che lo gestivano. Lauro Grossi è stato un nostro valente concittadino per molti anni sindaco di Parma , ricordato per la sua intelligenza, versatilità, onestà. Mancato prematuramente nel 1989, ha lasciato in tutti noi un ricordo profondo ed indelebile. La poesia mette a confronto le due realtà. Patrizia.”

Ringraziamo Maria Patrizia Tagliavini per avere gentilmente condiviso con tutti noi la sua splendida poesia, pensieri e parole o meglio “narrazioni” capaciti di trasmettere vere “emozioni” di natura, vita e passioni.

(guarda i post “amici valgotrabaganza”)

Immagine del quadro del pittore Italo Gambini (foto archivio Lucia Tagliavini) Italo Gambini Borgotaro“l’alto pioppo ritratto più sotto “custodiva al bordo della via, la casa di Pietro..”

Nei post inseriti nella categoria “Foto/favola/racconto” sono presenti poesie e racconti, “narrazioni” abbinate a fotografie, realizzati sempre con fantasia e originalità di “pensiero” tanto che siamo tentati di definirli vei e propri mezzi di comunicazione, in cui emerge inevitabilmente qualcosa di noi stessi: “favole” ridenti, vivaci e sognanti, capaci di cogliere sfumature e di mettere in “scena”, nell’immaginario di ognuno di noi, mondi onirici dove aleggiano segreti, passioni, natura, fantasie, emozioni e “batticuori”. Guarda Foto/favola/racconto 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.