Beccaccia (Scolopax rusticola) nel bosco – Albareto (PR) – gennaio 2017

Print Friendly, PDF & Email

beccaccia  (108) ValtaroEcco le immagini di un esemplare di Beccaccia (Scolopax rusticola), nota popolarmente come regina dei boschi, ripreso nel mese di gennaio 2017, nel sottobosco di Albareto (Parma).

Guarda i post  “Roberto Pavio (immagini)“ 

Emozioni nel bosco

Grazie Roberto Pavio, per avere condiviso con tutti noi le splendide immagini (ravvicinate) di natura e vita (un’occasione per osservare gli uccelli da vicino), importanti testimonianze fotografiche della fauna selvatica della nostra zona, frutto sicuramente di “attenzione” e tanta, ….tanta pazienza.

Guarda i post Animali, foto

beccaccia  (104) Valtarobeccaccia  (107) ValtaroLa Beccaccia (Scolopax rusticola) è caratterizzata da un becco a punta di 6–8 cm. h

Ha una colorazione mimetica che ben si adatta all’ambiente che frequenta, quindi colore marrone variamente barrato di nero e bianco giallastro.

La beccaccia non è caratterizzata da un dimorfismo sessuale certo ma in genere il maschio è meno massiccio e ha i colori lievemente più accesi della femmina.

L’incontro così da vicino di un animale selvatico in piena libertà, fortuito e fugace (come in questo caso), riesce a dare forti ed istintive emozioni e può regalare sensazioni indescrivibili.beccaccia  (109) Valtaro

Ci riferisce Roberto Pavio…

beccaccia  (106) ValtaroAvvistare una beccaccia non è facile, come si vede dalle foto possiede una straordinaria capacità mimetica. E’ molto silenziosa e guardinga e si muove sempre in luoghi dove sa di potersi nascondere facilmente.

Le foto sono state scattate in Val Gotra domenica 29 Gennaio 2017.

La presenza di questo stupendo uccello nel nostro territorio è un ulteriore testimonianza della sua capacità di ospitare specie diverse.

beccaccia  (105) ValtaroOccorre che questa ricettività sia mantenuta e salvaguardata. La fotografia naturalistica può dare un contributo importante per far conoscere, attraverso le immagini, le bellezze di flora e fauna presenti in esso.

Lo scopo è una sensibilizzazione delle coscienze che porti ad assumere nei riguardi dell’ambiente un atteggiamento mentale non più astratto e generico ma concreto, mostrando che danneggiandolo si danneggia questa o quella specie e viceversa proteggendolo si rispetta quella stessa specie che so essere presente perché concretamente vista attraverso le immagini.

Guarda i post della categoria

 Animali 

Galleria immagini: Beccaccia (Scolopax rusticola) nel bosco – Albareto (PR) – gennaio 2017

approfondimenti

Archivio Categoria: Passeggiate – Escursioni

beccaccia  (111) ValtaroNon si può salvare ciò che non si conosce, per questo occorre osservare con considerazione e rispetto: dunque ci auguriamo che anche queste immagini e il breve testo siano utili e possano costituire un piccolo passo per far comprendere, appezzare e rispettare la “biodiversità” del nostro territorio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.