Foto: Solenne chiusura del Giubileo e Giornata del Ringraziamento – Basilica di San Marco – Bedonia (Parma) – 13 novembre 2016

Print Friendly, PDF & Email

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (321) BedoniaDomenica 13 novembre 2016, era presente a Bedonia (Parma) il Vicario Episcopale Territoriale, Mons. Angelo Busi, per la solenne chiusura del Giubileo straordinario della Divina Misericordia, aperto domenica 27 dicembre 2015 (guarda il post L’apertura della Porta Santa della Misericordia – Madonna di San Marco (Madonna della Consolazione) – Bedonia (Parma) – 27/12/2015).

Per l’occasione, alle ore 10:00 è stata anche celebrata una Santa Messa Solenne, per la Giornata del Ringraziamento della Montagna (Coldiretti), presso la Cripta della Basilica della Madonna di San Marco (Madonna della Consolazione).

Un momento di riflessione e di festa, dove viene riaffermato il ruolo fondamentale dell’agricoltura al servizio di tutta la collettività nella produzione di alimenti sani e genuini e nella tutela e presidio del territorio.

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (183) BedoniaGuarda Aspettando l’apertura della Porta Santa dell’Anno Giubilare – Madonna di San Marco (Madonna della Consolazione) – Bedonia (Parma) – 26/12/2015Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (158) BedoniaChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (159) Bedonia

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (146) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (145) BedoniaTesto tratto dal “libricino” consegnato ai fedeli

CHIUSRA DELL’ANNO GIUBILARE

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (105) BedoniaA un anno di distanza, il 13 novembre 2016 siamo invita ti alla chiusura dell’Anno Giubilare a celebrare nello stesso Santuario una Messa di Ringraziamento.

Si chiude dunque da noi l’Anno Giubilare della Misericordia, ma possiamo affermare che continua l’anno di Grazia, per ricordarci la Misericordia del Padre sperimentata su di noi e perché noi “intrisi di Misericordia”, possiamo “andare incontro ad ogni persona portando la bontà e la tenerezza di Dio a tutti i credenti vicini e lontani, e possa giungere il balsamo della Misericordia come segno del Regno di Dio già presente in mezzo a noi” (Misericordiae vultus 5)

FESTA DEL RINGRAZIAMENTO

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (126) BedoniaLa presenza dei Coltivatori diretti per la giornata del Ringraziamento, che quest’anno si inserisce nel Giubileo della Misericordia, è segno di speranza per la Chiesa e per la società intera.

L’attaccamento alla terra, ai suoi frutti e l’impegno di un lavoro ben fatto, genuino, è un bene per tutte le donne e gli uomini.

“Nella fertilità della terra che ci dà di che vivere, lo sguardo credente scorge un’espressione forte dell’amore di Dio per le sue creature” (Messaggio per la 66° Giornata Nazionale del Ringraziamento).Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (124) Bedonia

A Bedonia alle ore 9,30 i mezzi agricoli si erano radunati nel piazzale della Basilica di San Marco Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (100) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (116) Bedoniae alle 10,00 è stata celebrata la S. Messa nella Cripta del Santuario della Basilica di San Marco (Madonna della Consolazione),Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (140) Bedonia celebrata da Don Angelo Busi (Vicario Episcopale Territoriale).Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (178) Bedonia

La celebrazione eucaristica, animata dalla Corale del Santuario, Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (377) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (373) Bedoniaha visto come momento centrale e suggestivo l’offertorio con la consegna all’altare dei cesti con i frutti della “terra e del lavoro dell’uomo”.

Un appuntamento molto partecipato dalle famiglie diretto coltivatrici dell’area montana e da tutta la comunità locale. Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (220) BedoniaChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (233) BedoniaChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (245) BedoniaChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (252) BedoniaChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (269) BedoniaChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (274) BedoniaChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (284) BedoniaChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (299) BedoniaChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (315) Bedonia

In seguito si è svolta la benedizione dei mezzi agricoli.Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (404) Bedonia

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (435) Bedonia“Una ricorrenza – comunica Coldiretti Parma – in cui i le famiglie diretto coltivatrici della montagna si ritrovano insieme alle autorità e alla comunità per porgere il loro grazie, al termine dell’ annata agraria, per il frutti della terra e rivolgere una supplica per il nuovo anno. Una occasione importante per riaffermare i principi e i valori della nostra agricoltura e del suo importante ruolo, specie nelle aree montane, a presidio e custodia del territorio”.

Alcuni momenti della celebrazione liturgicaChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (115) Bedonia

Autorità e fedeli presenti alla cerimonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (187) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (189) Bedonia

Saluto all’altare e al popolo radunatoChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (156) Bedonia
In segno di venerazione, i celebranti baciano l’altareChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (162) Bedonia e Don Angelo Busi lo incensaChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (167) Bedonia

LITURGIA DELLA PAROLA

Prima lettura – Dio ci parla per mezzo dei profeti.Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (185) Bedonia

Seconda lettura – Dio ci parla per mezzo degli Apostoli.Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (192) Bedonia

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (191) BedoniaVangelo – Gesù parla a ciascuno di noi.Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (201) Bedonia

Preghiera dei fedeli Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (211) Bedonia

LITURGIA EUCARISTICA
Nell’ultima Cena, Cristo istituì il sacrificio e convito pasquale per mezzo del quale è reso di continuo presente nella Chiesa il sacrificio della Croce, allorché il sacerdote, che rappresenta Cristo Signore, compie ciò che il Signore stesso fece e affidò ai discepoli perché lo facessero in memoria di luiChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (349) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (348) Bedonia

Il rito della pace, con il quale i fedeli implorano la pace e l’unità per la Chiesa e per l’intera famiglia umana, ed esprimono fra di loro l’amore vicendevole, prima di partecipare all’unico pane.Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (354) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (353) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (355) Bedonia

Riti di comunioneChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (358) BedoniaChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (359) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (361) Bedonia

Il sacerdote ci dona Gesù, che ci nutre, ci dà forza e ci unisce nella carità fraterna.Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (363) Bedonia

Il saluto e la benedizioneChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (368) Bedonia

Al termine della Messa Solenne, la benedizione dei mezzi agricoliChiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (391) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (399) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (398) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (401) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (404) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (408) Bedonia Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (414) Bedonia

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (428) BedoniaFoto che crediamo possano contribuire a mantenere in vita una cultura del passato e le nostre radici culturali e sociali, che sono patrimonio e fiero vanto delle nostre comunità rurali e montane, magiche atmosfere che comunicano pace, fratellanza e speranza per tutti.

Guarda i post Religione, emozioni

La Basilica di San Marco (Madonna della Consolazione)Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (109) Bedonia

PREGHIERA ALLA MADONNA

DI SAN MARCO

MADRE DELLA CONSOLAZIONE

O Maria, Madre dolce

e clemente,

Consolatrice dei sofferenti,

asciuga le lacrime

di chi è nel pianto,

rasserena il cuore,

rianima gli sfiduciati,

rimargina le ferite

di chi soffre

nel corpo e nello Spirito.

Donaci la grazia

di piangere

con chi piange,

di soffrire con chi soffre,

di aiutare i bisognosi,

il nostro cuore

sia sempre aperto

alle necessita dei fratelli.

Amen

Testo tratto da “la Domenica (XXVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO 2016)”, periodico religioso del 2 ottobre 2016(visibile alla pagina CLIKKA) – immagini dal post L’apertura della Porta Santa della Misericordia – Madonna delle Grazie – Duomo di Berceto (Parma) – 3 luglio 2016

LE SETTE PAROLE DEL GIUBILEO

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (337) BedoniaMisericordia.

Il Giubileo ci invita a riaffermare l’infinita misericordia del Signore, perché solo avendo coscienza che Dio è un Padre misericordioso, noi suoi figli possiamo rivolgerci e chiedere che ci accolga nel suo abbraccio e che con il suo amore la nostra vita risponda con un vero rinnovamento.

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (112) BedoniaPeccato.

È necessario che ognuno faccia verità su se stesso, riconosca il proprio peccato e quegli atteggiamenti interiori ed esteriori che sono male agli occhi di Dio e che deturpano la nostra vita.

Il peccato non è solo un’offesa a Dio e ai fratelli, ma ci indebolisce umanamente e spiritualmente.

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (132) BedoniaPentimento.

Fatta chiarezza con noi stessi e provato dolore per il nostro peccato, possiamo aprirci al dono della misericordia, alla riconciliazione col Padre mediante la Confessione e la Comunione Eucaristica.

La grazia del Signore opera in noi la conversione e ci apre a una nuova vita.

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (135) BedoniaIndulgenza.

Quando riceviamo il perdono del Signore, resta in noi la pena connessa al peccato, la storia di male, le conseguenze che si sono create.

L’indulgenza è una grazia che rimette gli effetti del male attraverso l’intercessione della Chiesa, terrena e celeste, e ci riporta alla santità battesimale.

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (134) BedoniaPellegrinaggio.

Il cammino verso un luogo carico di spiritualità è una meta per distaccarsi dalla quotidianità e ritrovarla poi ricolmi di un valore diverso.

Compiere un pellegrinaggio significa poter rinfrancare il proprio animo con la preghiera, la meditazione, il riposo dello spirito.

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (107) BedoniaPorta Santa.

Il passaggio attraverso la Porta Santa è un gesto simbolico che ci invita a cambiare la nostra vita passata e a rinnovarla mediante la grazia dello Spirito, abbandonando ciò che è di peso e chiedendo la forza di un cammino umano e spirituale sempre più spedito di vita cristiana.

Chiusura Giubileo Giornata Ringraziamento (144) BedoniaOpere di misericordia.

Perché l’itinerario di conversione non sia solo un atto simbolico, le opere di misericordia, corporali e spirituali, sono un mezzo e un’occasione per concretizzare il rinnovamento della vita: ci permettono di vivere il Vangelo e di rendere fattiva la nostra conversione.

Tiberio Cantaboni

Galleria immagini: Solenne chiusura del Giubileo e Giornata del Ringraziamento – Basilica di San Marco Bedonia (PR) – 13 novembre 2016

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.