Fagiano comune (Phasianus colchicus) a bordo strada – Borgo Val di Taro (Parma) – 27 ottobre 2016

Print Friendly, PDF & Email

Fagiano comune (104) Phasianus colchicusNei pressi di Borgo Val di Taro (Parma), il 27 ottobre 2016, “valgotragabanza” ha ripreso a bordo strada, un esemplare di Fagiano, un bel maschio dallo splendido piumaggio colorato …

Guarda i post Fagiano comune (Phasianus colchicus)

… il bellissimo animale selvatico, si presenta tra l’erba ai margini della strada 

Fagiano comune (107) Phasianus colchicus

Fagiano comune (102) Phasianus colchicusNon si può salvare ciò che non si conosce, per questo occorre osservare con considerazione e rispetto: dunque ci auguriamo che anche queste immagini e il breve testo siano utili e possano costituire un piccolo passo per far comprendere, appezzare e rispettare la “biodiversità” del nostro territorio.

 L’incontro così da vicino di un animale selvatico in piena libertà,  fortuito e fugace (come in questo caso), riesce a dare forti ed istintive emozioni e può regalare sensazioni indescrivibili, inoltre molti di questi animali, come per esempio proprio il Fagiano, ispirano sentimenti di tenerezza e dolcezza pensando alla sua fragilità e nello stesso tempo alla forza che lo sorregge giorno per giorno.

Fagiano comune (100) Phasianus colchicusDescrizione del Fagiano comune (Phasianus colchicus), un meraviglioso animale che ha saputo adattarsi molto bene alla vita delle nostre montagne:

Fagiano comune (105) Phasianus colchicusle piume colorate hanno gradazioni elegantissime 

le ali sono piuttosto corte (vola per brevi tratti)

la testa è piccola su un collo piuttosto corto

il becco è snello, arcuato, e provvisto di uncino nella parte finale (arma di difesa e di attacco)

I fagiani sono animali diurni, si nutrono di vegetali, come sementi, bacche, foglie e germogli di semi, appezzano inoltre insetti, formiche e persino lucertole e piccole ranocchie.

Fagiano comune (101) Phasianus colchicusPrediligono le zone con un facile accesso all’acqua e con grandi spazi aperti, aree coltivate, campi e praterie, luoghi adatti a spiccare il volo in caso di necessità.

Il fagiano è originario dei paesi Asiatici ed è stato introdotto in Europa principalmente dai romani, per scopi soprattutto venatori.

approfondimento

Vai alla pagina 

Fagiano comune (Phasianus colchicus)

Galleria immagini: Fagiano comune (Phasianus colchicus) a bordo strada – Borgotaro (PR) – 27 ottobre 2016

Guarda i post della categoria

 Animali 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.