Campanile e le “Glorie” vestite d’autunno – Groppo di Albareto (PR) – 16 ottobre 2016

Print Friendly, PDF & Email

Campanile e Glorie (129) GroppoA distanza di un anno (guarda il post Campanile e le “Glorie” vestite d’autunno – Groppo di Albareto (PR) – 15 ottobre 2015) abbiamo nuovamente fotografato (nei pressi di Albareto in provincia di Parma, nella vicinanze della Chiesa Parrocchiale dedicata a San Pietro Apostolo a Groppo), tra boschi e prati, meravigliose manifestazioni della natura, bellissime “fioriture” d’autunno nelle “Glorie” e l’imponente campanile.

Guarda i post Groppo

Campanile e Glorie (115) GroppoCampanile e Glorie (123) Groppo…una sinfonia a tutto campo a più “voci” che parte dall’alta quota per scendere fino a valle. …immagini dalle calde tonalità e tutto sembra “poesia” e vorresti che queste giornate durassero per sempre.

Gli americani chiamando tutto questo “foliage” (disciplina naturalistica, attività che consiste nell’osservare le foglie), che possiamo definire “recarsi a scoprire i colori dell’autunno in montagna”.Campanile e Glorie (124) Groppo

Un evento naturale che in America si trasforma in un grande spettacolo, con centinaia di  appassionati, che consultando mappe aggiornate sul cambiamento di colore delle foglie sanno dove e quando trovarsi in una data foresta per assistere a questa splendida visione. 

Guarda il post Foliage Campanile e Glorie (125) Groppo

Cosa son le “Glorie” di Groppo di Albareto (Parma)? 

Campanile e Glorie (127) GroppoLe «glorie» sono tutti i «groppi», i piccoli monticelli scoscesi, che fanno pensare ai cumuli di nuvole sui quali vengono raffigurati i santi in gloria.

Inoltre si può ricordare che un tempo gli abitanti che sono dirimpetto a Groppo osservano i faggi delle «glorie» di cui sopra e quando mettevano le foglie capivano che era tempo di seminare il granoturco.

(fonte San Biagio (San Biesu – 3 febbraio) 1981 – Ricordi …da Groppo di Albareto (Parma) – “Il Pellegrino delle valli Gotra e Arcina”)

Le “fioriture” d’autunno sulle “Glorie” di Groppo di Albareto (Parma), fanno da sfondo all’affascinante ed imponente campanile del paese.Campanile e Glorie (128) Groppo

… lo sfondo con boschi giallo, rosso-arancioni, rendono il luogo “fantastico”!Campanile e Glorie (112) Groppo

Campanile e Glorie (118) Groppo Per provare l’atmosfera e l’emozione della “Foliage”, crediamo non sia necessario andare in luoghi lontani, basta abbassarsi, e abbandonarsi davanti a boschi e radure vestite di rosso arancio “autunnale”.

Guarda i post Groppo

Val Gotra

Campanile e Glorie (121) GroppoCi siamo soffermati ad ammirare, uno dei tanti paesaggi caratteristici delle nostre zone, la “Magia” del “Foliage”, nei prati e boschi con la torre campanaria della Chiesa Parrocchiale dedicata a San Pietro Apostolo che svetta nel panorama da favola della nostra valle, a Groppo in Albareto (Parma).

Lo abbiamo fotografato con la speranza che, attraverso l’osservazione di panorami, che possiamo incontrare durante le escursioni e passeggiate, si possa incentivare la conoscenza e l’amore per le cose preziose che ci circondano, e contribuire alla salvaguardia e al rispetto, non solo di questa luogo incantato e magico, ma di tutta la natura e l’ambiente di tutto il territorio.

 Abbiamo letto che …

Campanile e Glorie (118) GroppoLa torre campanaria sorge isolata davanti alla facciata.

In pietra a vista, a pianta quadrata, su tre ordini, separati da cornici marcapiano e decorati con specchi, cruciformi ed esagonali, sui fronti, termina con una cella aperta sui quattro lati da monofore a tutto sesto.

Le lesene d’angolo della cella sorreggono una trabeazione in leggero aggetto, sormontata da un frontone curvilineo.

Al di sopra della cella si erge un tamburo ottagonale, con lesene sugli angoli, aperto su quattro lati da strette monofore a tutto sesto e coperto da una cupola con manto in tegole di ardesia.

(fonte www.chieseitaliane.chiesacattolica.it alla pagina CLIKKA)

Galleria immagini: Campanile e le “Glorie” vestite d’autunno – Groppo di Albareto (PR) – 16 ottobre 2016 – (immagini di Alessandra Bassoni – testi di di Alessandra Bassoni e Pietro Zanzucchi)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.