Daino (melanico) ripreso a Bertorella di Albareto (Parma) – 29 maggio 2016

Print Friendly, PDF & Email

Daino (107) melanicoEcco le immagini di un esemplare maschio di Daino (Dama dama), completamente nero “melanico”(senza parti bianche, sia nello specchio anale che nel “sottopancia”), ripreso nei pressi della località Costa dei Rossi, frazione di Bertorella di Albareto (Parma), foto scattate il 29 maggio 2016 (guarda Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi (Oasi WWF Parma) con meravigliose atmosfere di “prati e boschi verdi” – 29 maggio 2016).

 Guarda  Natura 

Nell’immagine il Daino si presenta in fuga.Daino (108) melanico

Abbiamo letto che ..

Il Mantello del Daino

Daino (107) melanicoIl colore del mantello muta col variare delle stagioni: in estate è bruno-rossiccio maculata (pomellata) di bianco e con il ventre molto chiaro, in autunno è bruno scuro e senza macchie.

I daini melanici (diffusi anche in Italia), non cambiano il colore del mantello, restando di colore marrone scuro per tutto l’anno. Il grado di pomellatura dei fianchi è molto variabile da esemplare a esemplare, e in alcuni casi la pomellatura può addirittura essere assente.

In aprile avviene la muta del mantello da invernale a estivo, la muta del mantello da estivo a invernale invece avviene da fine ottobre a novembre.

Daino (101) melanicoLe immagini e questo piccolo testo speriamo sia utile a far appezzare e rispettare la biodiversità del nostro territorio.

Galleria immagini: Daino (melanico) ripreso a Bertorella di Albareto (PR) – 29 maggio 2016

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.