Santa Messa in onore di San Rocco (Protettore dal terribile flagello della peste) – Folta di Albareto (Parma) – 16 agosto 2016

Print Friendly, PDF & Email

San Rocco (126) Messa FoltaIl 16 agosto 2016 (come ogni anno), in occasione della ricorrenza di San Rocco (Protettore dal terribile flagello della peste), nella piccola chiesetta a lui dedicata, detta anche “Oratorio di San Rocco”, situata nelle adiacenze del piccolo paese montano di Folta di Albareto (Parma), si celebrala Santa Messa.

Condividiamo volentieri alcune immagini della funzione religiosa di martedì 16 agosto 2016, nel piccolo oratorio edificato nel bosco. 

(guarda il post Santo(i) del Giorno: S. Roch (Rocco), pellegrino e Taumaturgo (16 agosto) – di Giuseppina Gatti 

Folta)

San Rocco (174) Messa Folta

San Rocco (171) Messa FoltaSan Rocco, invocato dalla gente della nostra montagna contro la contro le malattie contagiose, in senso più moderno, è un grande esempio di solidarietà umana e di carità cristiana, nel segno del volontariato.

Guarda i post Religione emozioni

 

San Rocco (100) Messa Folta

San Rocco (101) Messa FoltaNella piccola frazione del Comune di Albareto in provincia di Parma a Folta, pur nel cambiamento avvenuto in questi anni, causa lo spopolamento della montagna, si cerca di mantiene vivo il ricordo delle origini della cultura contadina e degli elementi che la costituiscono, e tra questi la festa di San Rocco.

(guarda i post TradizioniSan Rocco (112) Messa Folta

Una celebrazione semplice, un tributo al santo protettore dal terribile flagello della peste, un’occasione di incontro che unisce le persone della piccola comunità.San Rocco (107) Messa Folta

RITI DI INIZIO (La comunità si raduna)San Rocco (121) Messa Folta

L’altare adornato con fiori e con candele (segno di festa), San Rocco (138) Messa Foltaci ricorda la tavola della Cena: perciò si ricopre con la tovaglia.San Rocco (144) Messa Folta

LITURGIA DELLA PAROLA (La comunità ascolta)San Rocco (122) Messa Folta

In casa i genitori raccontano i fatti della nostra famiglia.

In chiesa ascoltiamo dalla Bibbia quello che il Signore ha detto e fatto per noi

L’ascolto delle Letture della BibbiaSan Rocco (135) Messa Folta L’ascolto del Vangelo San Rocco (123) Messa FoltaL’omelia del Sacerdote San Rocco (128) Messa FoltaLa preghiera dei fedeli (o preghiera universale) San Rocco (136) Messa Folta

Per ascoltare le prime due letture, ci sediamo; invece per il Vangelo, ci alziamo in piedi in segno di rispetto e di maggiore attenzione. San Rocco (151) Messa Folta

LITURGIA EUCARISTICA  Si invoca lo Spirito Santo San Rocco (147) Messa FoltaSi accoglie Gesù (consacrazione)San Rocco (142) Messa Folta Il segno della PACESan Rocco (153) Messa FoltaSi partecipa al banchetto (comunione)San Rocco (162) Messa Folta

Celebrare la Messa significa dire “grazie” a Dio per tutti i doni del suo amore. 

RITI DI CONCLUSIONE (La comunità riceve la benedizione)San Rocco (150) Messa Folta

Preghiera a San Rocco

San Rocco (163) Messa FoltaSan Rocco fa che ci sentiamo pellegrini

su questa terra con il cuore rivolto verso il cielo.

Dona pace e serenità alle nostre famiglie.

Proteggi la nostra gioventù e infondi in essa amore alle virtù.

Agli ammalati porta conforto e guarigione.

Aiutaci ad usare della salute per il bene dei fratelli bisognosi.

Intercedi per l’unità della Chiesa e la pace nel mondo.

Ottienici per la carità praticata qui in terra

di godere con Te la gloria immortale.

Galleria immagini: Santa Messa in onore di San Rocco (Protettore dal terribile flagello della peste) – Folta di Albareto (Parma) – 16 agosto 2016

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.