Pescatori nel fiume Taro, nei pressi di Borgotaro (Parma) – maggio 2016

Print Friendly, PDF & Email

Pesca (129) Fiume TaroL’acqua è un elemento importante in Alta Valtaro: la sua purezza è confermata dalla presenza di animali sulle sue sponde e di pesci che l’“abitano”.

Ecco alcune immagini di pescatori nel fiume Taro, nei pressi di Borgotaro (Parma).

Guarda i post Fiume

Pesca (100) Fiume TaroI pescatori, sono immergersi nella natura della Valtaro, tra rive ciottolose e sabbiose, mentre si dedicano alla loro passione, negli splendidi panorami montani e nella tranquillità.Pesca (144) Fiume Taro

Abbiamo letto che …

Pesca (124) Fiume TaroIl Taro è un affluente di destra del Po, è lungo 126 km e scorre interamente nella provincia di Parma.

Il fiume nasce dall’Appennino Ligure, sul monte Penna (1735 m), nella zona di confine fra la provincia di Genova e la provincia di Parma scorrendo inizialmente con corso estremamente accidentato.  

Pesca (103) Fiume TaroIl fiume entrando nell’abitato del centro principale dell’Alta Val Taro, Borgotaro (Parma), riceve da destra le acque del torrente Tarodine e poco a valle del Ponte di San Rocco, sempre all’interno dell’abitato, riceve da sinistra le acque del Torrente Veracola e poco più a valle quelle del Torrente Vona.

Galleria immagini:Pescatori nel fiume Taro, nei pressi di Borgotaro (Parma) – maggio 2016

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.