«

»

feb 24 2016

Al Santa Maria apre l’ambulatorio dello sportivo – Borgotaro (PR) – da marzo 2016

Conferenza ambulatorio dello sportivo (2) Rossi Mori Guardoli Fortunati Santa Maria BorgotaroVisto che nel blog è presente la categoria Comunicati Istituzionali, riportiamo volentieri il seguente comunicato (23 febbraio 2016) del Ufficio Stampa AUSL di Parma, riguardante l’ambulatorio dello sportivo (il nuovo servizio dedicato agli atleti del Distretto Valli Taro e Ceno), operativo da marzo 2016, all’Ospedale “Santa Maria” di Borgo Val di Taro.

Guarda i post Borgotaro

Ricordiamo che…

Il Distretto Valli Taro e Ceno comprende i comuni di Albareto, Bardi, Bedonia,  Berceto, Bore, Borgo Val di Taro, Compiano, Fornovo di Taro, Medesano, Pellegrino Parmense, Solignano, Terenzo, Tornolo, Valmozzola, Varano de Melegari e Varsi.

Testo ed immagini dal sito www.ausl.pr.it alla pagina Al Santa Maria apre l’ambulatorio dello sportivo – Nell’Ospedale di Borgotaro il nuovo servizio dedicato gli atleti agonisti del Distretto Valli Taro e Ceno.

Alla Conferenza Stampa che si è tenuta Lunedì 22 febbraio 2016, ore 15, alla Sala Riunioni Ospedale Santa Maria di Borgo Val di  Taro erano presenti:
Diego Rossi,Sindaco del Comune di Borgo Val di Taro e Presidente del Comitato di Distretto Valli Taro e Ceno
Leonardo Marchesi, Direttore del Presidio Ospedaliero Aziendale dell’AUSL di Parma
Giuseppina Frattini, Direttore del Distretto Valli Taro e Ceno dell’AUSL di Parma
Aldo Guardoli, Direttore dell’Unità Operativa di Ortopedia – Traumatologia dell’Ospedale Santa Maria di Borgo Val di Taro e Direttore del
Dipartimento Chirurgico del Presidio Ospedaliero Aziendale
Carlo Fortunati, Direttore dell’Unità Operativa di Radiologia dell’Ospedale Santa Maria di Borgo Val di Taro
Elisabetta Sartori, Responsabile della Direzione Medica dell’Ospedale Santa Maria di Borgo Val di Taro
Stefano Mori, Direttore Amministrativo del Distretto Valli Taro/Ceno e dell’Ospedale Santa Maria di Borgo Val di TaroConferenza ambulatorio dello sportivo (1) Rossi Mori Guardoli Fortunati Santa Maria Borgotaro
Rappresentanti e atleti delle società sportive locali e hanno partecipato:
Autorità politiche e rappresentanti delle Istituzioni, dei Sindacati, del Comitato Consultivo Misto distrettuale, delle Associazioni di Volontariato, Professionisti ed Operatori aziendaliConferenza ambulatorio dello sportivo (4)
Comunicato
23/02/2016 – E’ l’ambulatorio dello sportivo il nuovo servizio dedicato agli atleti del Distretto Valli Taro e Ceno, operativo all’Ospedale “Santa Maria”, che si aggiunge all’attività degli ambulatori specialistici e del Punto di primo intervento.L’U.O. di Ortopedia/Traumatologia, che vanta una pluridecennale esperienza anche nel trattamento delle lesioni traumatiche che colpiscono gli atleti delle varie discipline sportive, mette a disposizione le proprie competenze, in collaborazione con l’équipe dell’U.O. di Radiologia, per una presa in carico diretta degli atleti e per garantire quindi  valutazioni cliniche sollecite, al fine di consentire un percorso diagnostico e terapeutico che conduca ad una precoce ripresa dell’attività sportiva.Conferenza ambulatorio dello sportivo (5) Associazioni sportive BorgotaroA CHI E’ RIVOLTO IL SERVIZIO Agli sportivi agonisti di qualunque età del Distretto Valli Taro e Ceno, che riportino infortuni di natura traumatica, di competenza ortopedica, durante l’attività di campionato, di gara o durante gli allenamenti.
COME SI ACCEDE ALL’AMBULATORIO E’ necessaria la richiesta del medico e prenotare l’appuntamento, chiamando il numero 0525-970297 il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì, dalle 9 alle 14.
COSA OFFRE IL SERVIZIO Oltre alla visita, è garantito ogni accertamento (radiografie, Tac, risonanza magnetica, ecografia, …) necessario a consentire una corretta diagnosi e quindi gli adeguati trattamenti, anche chirurgici. Per le prestazioni, è previsto il pagamento del ticket, se dovuto.
ALCUNI DATI DI ATTIVITA’ L’équipe diretta dal Dr. Aldo Guardoli, all’anno, effettua circa 130 meniscectomie artroscopiche del ginocchio e suture meniscali, tratta circa 80 lesioni legamentose del ginocchio, oltre a lesioni traumatiche della caviglia e della spalla, lesioni tendinee e muscolari. Conferenza ambulatorio dello sportivo (6)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA

Effects Plugin made by Free Wordpress Themes