Il Taro 76 anni fa – Borgotaro (Parma) – Foto del 1940 – Testo di Giacomo Bernardi

Print Friendly, PDF & Email

1940 TaroTi racconto una foto …una categoria del blog con storie e racconti di persone, avvenimenti e luoghi della “valgotrabaganza” (termine di fantasia usato come nome del “blog” e derivante dall’unione dei nomi delle valli degli autori, la Val Gotra e la Val Baganza e dei rispettivi torrenti che le attraversano, non così noti, ma che nel nostro immaginario rappresentano l’intero Appennino e la montagna in genere), il tutto attraverso una fotografia. 

Ecco la descrizione di Giacomo Bernardi, dell’immagine che ritrae il fiume Taro 76 anni fa a 1940 Borgo Val di Taro in provincia di Parma (foto scattata nel 1940).

Guarda i post Borgotaro  e Giacomo Bernardi

Il Taro 76 anni fa.

Non è il Taro di oggi 11 gennaio 2016), ma quello di 76 anni fa.

Eravamo infatti nel 1940, e poche ore dopo dallo scatto di questa foto, il Taro arrivò al piano stradale, oltrepassando, quindi, il ponte.

La foto è di Petroncini che aveva lo studio in San Rocco, in quella che oggi si chiama Via Gruppo Valtaro.

In quella casupola, credo ci sia ancora, sulla sinistra se si imbocca la via entrando da Viale Libertà.

Vi mostro la foto del Taro facendo osservare: il baracchino, le persone con ombrello che curiosano dal muretto (quindi sta ancora piovendo), il castello in corso di demolizione. Tra il Ponte e il paese si nota una sola casa e, in fondo, l’edificio della CIELI.

Notate pure i tralicci, uno assai alto e sullo sfondo le “albarelle” (pioppi) del campo sportivo.1940 Taro

Posto anche la foto del basso edificio sul quale si legge: FOTOGRAFIA – PETRONCINIPETRONCINI Borgotaro

Giacomo Bernardi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.