01-01-2016: Il Vangelo del Giorno (secondo Luca 2,16-21) – a cura di Giuseppina Gatti

Print Friendly, PDF & Email

(01)-01-2016 Vangelo del Giorno di Giuseppina GattiPubblicazione del Vangelo secondo il calendario liturgico fissato dalla Chiesa cattolica a cura di Giuseppina Gatti.

Guarda i post Vangelo del Giorno  Santo(i) del Giorno  Oggi la Chiesa celebra 

Papa Francesco

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 2,16-21.

 

In quel tempo, i pastori andarono senz’indugio e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, che giaceva nella mangiatoia.
E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato detto loro.
Tutti quelli che udirono, si stupirono delle cose che i pastori dicevano.
Maria, da parte sua, serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore.
I pastori poi se ne tornarono, glorificando e lodando Dio per tutto quello che avevano udito e visto, com’era stato detto loro.
Quando furon passati gli otto giorni prescritti per la circoncisione, gli fu messo nome Gesù, come era stato chiamato dall’angelo prima di essere concepito nel grembo della madre. 
 

Vangelo Giorno di Gatti-Giuseppina

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.