L’apertura della Porta Santa della Misericordia – Madonna di San Marco (Madonna della Consolazione) – Bedonia (Parma) – 27/12/2015

Print Friendly, PDF & Email

Apertura Porta Santa (293) BedoniaFolla di fedeli all’apertura della Porta Santa della Misericordia, della Basilica di San Marco (Madonna della Consolazione) a Bedonia (Parma).

Ecco alcune immagini dell’apertura, da parte del Vescovo di Piacenza-Bibbio Mons. Gianni Ambrosio, della Porta Santa della Misericordia dell’Anno Giubilare, nella Basilica di San Marco (Madonna della Consolazione) a Bedonia (Parma), foto realizzate domenica 27 dicembre 2015.

Non solo San Pietro…ma anche a Bedonia si è aperta la “Porta Santa” della Basilica di San Marco (Madonna della Consolazione), una novità voluta da Papa Francesco.

Guarda i post Papa Francesco

Apertura Porta Santa (343) Bedonia

Apertura Porta Santa (277) BedoniaNoi siamo rapiti dall’amore delle cose invisibili, siamo attratti dalla luce di un Dio che si è chinato su di noi per rendere visibile il suo Amore – ha detto il Vescovo Ambrosio -. Non è l’amore che ci vuole possedere, ma è l’amore che vuole donarsi. Ci chiede di riconoscere la bellezza dell’umano in ogni persona incontrata”.

Guarda i post Religione, emozioni

Apertura Porta Santa (261) BedoniaEcco alcune foto scattate il 27 dicembre 2015, nella Basilica di San Marco (Madonna della Consolazione) a Bedonia (Parma), durante la cerimonia di apertura della “Porta Santa” nella Basilica di San Marco (Madonna della Consolazione).

Guarda i post Bedonia

 

Apertura Porta Santa (270) Bedonia

Abbiamo letto che ..

Apertura Porta Santa (210) BedoniaPapa Francesco ha sottolineato che accedere dalla Porta Santa “significa scoprire la profondità della misericordia del Padre che tutti accoglie e ad ognuno va incontro personalmente”. Il primato del perdono sul giudizio: “Quanto torto viene fatto a Dio – ha detto Papa Francesco – quando si afferma anzitutto che i peccati sono puniti dal suo giudizio, senza anteporre invece che sono perdonati dalla sua misericordia“.

La processione si dirige alla “Porta Santa” (croce, Libro dei Vangeli, Vescovo Mons. Gianni Ambrosio, ministranti, Autorità civili)Apertura Porta Santa (224) Bedonia Apertura Porta Santa (225) Bedonia Apertura Porta Santa (226) Bedonia Apertura Porta Santa (234) Bedonia Apertura Porta Santa (240) Bedonia Apertura Porta Santa (242) Bedonia

Don renzo Corbelletta (Rettore del Seminario di Bedonia) attende il Vescovo Mons. Gianni Ambrosio sul sagrato della basilica.Apertura Porta Santa (214) Bedonia Apertura Porta Santa (221) Bedonia

Rito dell’apertura della “Porta Santa”Apertura Porta Santa (260) Bedonia Apertura Porta Santa (258) Bedonia Apertura Porta Santa (256) Bedonia

L’apertura della Porta Santa della Misericordia del Giubileo straordinario “Misericordiae Vultus”, dal Vescovo Mons. Gianni Ambrosio … il momento più significativoApertura Porta Santa (290) Bedonia Apertura Porta Santa (293) Bedonia Apertura Porta Santa (294) Bedonia

Il Vescovo Mons. Gianni Ambrosio passa per primo per la Porta della Misericordia Apertura Porta Santa (296) Bedonia

…attraversando la Porta della Misericordia ci lasceremo abbracciare dalla misericordia di Dio e ci impegneremo ad essere misericordiosi con gli altri come il Padre lo è con noi. 

Particolarmente emozionante e suggestivo il momento dell’apertura della Porta Santa, visto con una galleria di immagini di Isabella Squeri (guarda Isabella Squeri, immagini)

«Aprite le porte della giustizia, entreremo a rendere grazie al Signore – ha acclamato il Vescovo – E’ questa la porta del Signore: per essa entriamo per ottenere misericordia e perdono»

 I fedeliApertura Porta Santa (315) Bedonia Apertura Porta Santa (316) Bedonia Apertura Porta Santa (318) Bedonia Apertura Porta Santa (320) Bedonia Apertura Porta Santa (326) Bedonia

Il passaggio dalla “Porta Santa”della Misericordia. Momento, questo, che simboleggia il pellegrinaggio, uno dei gesti peculiari dell’Anno Santo, che ricorda come anche la misericordia sia “una meta da raggiungere” che richiede sacrificio, per parafrasare le parole della Bolla papale.Apertura Porta Santa (346) Bedonia Apertura Porta Santa (348) Bedonia

La memoria del Battesimo, la benedizione e l’aspersione con l’acqua Santa.Apertura Porta Santa (339) Bedonia

Momento di preghiera davanti alla Madonna di San Marco (Madonna della Consolazione)Apertura Porta Santa (367) BedoniaApertura Porta Santa (356) Bedonia

Processione alla Cappella del Pozzo (croce, Libro dei Vangeli, Vescovo Mons. Gianni Ambrosio, ministranti, Autorità civili). Alla processione hanno partecipato anche i rappresentanti delle associazioni e dei gruppi che fanno riferimento alla basilica.Apertura Porta Santa (372) Bedonia Apertura Porta Santa (374) Bedonia Apertura Porta Santa (380) Bedonia Apertura Porta Santa (394) Bedonia Apertura Porta Santa (395) Bedonia Apertura Porta Santa (397) Bedonia

L’Eucarestia è stata celebrata dal Vescovo di Piacenza-Bibbio Mons. Gianni Ambrosio Apertura Porta Santa (426) Bedonia

Alcuni momenti della celebrazione liturgica 

I molti pellegrini presenti alla cerimonia

Apertura Porta Santa (432) Bedonia Apertura Porta Santa (434) Bedonia Apertura Porta Santa (436) Bedonia Apertura Porta Santa (437) Bedonia

L’ostensione del Libro dei Vangeli da parte del Vescovo di Piacenza-Bibbio Mons. Gianni Ambrosio, sottolinea ancora la centralità di Cristo, Parola del Dio vivente, Vangelo del Padre. Apertura Porta Santa (419) Bedonia

Saluto all’altare e al popolo radunato
In segno di venerazione, il Vescovo bacia l’altare e lo incensaApertura Porta Santa (493) Bedonia Apertura Porta Santa (496) Bedonia

LITURGIA DELLA PAROLA

Prima lettura – Dio ci parla per mezzo dei profeti.Apertura Porta Santa (412) Bedonia

Seconda lettura – Dio ci parla per mezzo degli Apostoli.Apertura Porta Santa (414) Bedonia

Vangelo – Gesù parla a ciascuno di noi.Apertura Porta Santa (427) Bedonia

Omelia – Dio ci parla per mezzo del sacerdote (Vescovo).Apertura Porta Santa (424) Bedonia

Preghiera dei fedeli Apertura Porta Santa (443) Bedonia

LITURGIA EUCARISTICA
Nell’ultima Cena, Cristo istituì il sacrificio e convito pasquale per mezzo del quale è reso di continuo presente nella Chiesa il sacrificio della Croce, allorché il sacerdote, che rappresenta Cristo Signore, compie ciò che il Signore stesso fece e affidò ai discepoli perché lo facessero in memoria di lui

Offertorio – Preparazione e presentazione dei doni: si portano all’altare i doni, che diventeranno il Corpo e il Sangue di Cristo.Apertura Porta Santa (452) Bedonia Apertura Porta Santa (453) Bedonia Apertura Porta Santa (457) Bedonia Apertura Porta Santa (463) BedoniaApertura Porta Santa (466) BedoniaApertura Porta Santa (467) BedoniaApertura Porta Santa (474) BedoniaApertura Porta Santa (478) BedoniaApertura Porta Santa (487) Bedonia

Il rito della pace, con il quale i fedeli implorano la pace e l’unità per la Chiesa e per l’intera famiglia umana, ed esprimono fra di loro l’amore vicendevole, prima di partecipare all’unico pane.Apertura Porta Santa (588) Bedonia Apertura Porta Santa (587) Bedonia Apertura Porta Santa (589) Bedonia Apertura Porta Santa (590) Bedonia Apertura Porta Santa (596) Bedonia Apertura Porta Santa (598) Bedonia Apertura Porta Santa (609) Bedonia Apertura Porta Santa (615) Bedonia Apertura Porta Santa (622) Bedonia

Riti di comunioneApertura Porta Santa (653) Bedonia Apertura Porta Santa (661) Bedonia Apertura Porta Santa (660) Bedonia

Il sacerdote ci dona Gesù, che ci nutre, ci dà forza e ci unisce nella carità fraterna.

Il saluto e la benedizione del VescovoApertura Porta Santa (675) Bedonia Apertura Porta Santa (682) Bedonia Apertura Porta Santa (689) Bedonia Apertura Porta Santa (687) BedoniaApertura Porta Santa (698) BedoniaApertura Porta Santa (703) Bedonia

Apertura Porta Santa (331) BedoniaIl Papa ci invita a essere misericordiosi come il Padre.

L’Anno Santo è un’occasione per fare esperienza di questa misericordia a livello personale per far sì che essa diventi fermento nuovo nelle nostre vite da portare nel mondo di oggi.

 

Apertura Porta Santa (334) BedoniaLa Porta della Misericordia in basilica rimarrà aperta fino alla conclusione dell’Anno giubilare, il 20 novembre 2016.

Attraversarla è un gesto penitenziale che indica il desiderio e il proposito dei fedeli di percorrere la via della conversione per incontrare il volto misericordioso del Padre.

Al termine della Messa Solenne il concerto del Coro Voci della Val Gotra diretti da Caroline Arpino.Apertura Porta Santa (713) Bedonia Apertura Porta Santa (718) Bedonia Apertura Porta Santa (737) Bedonia Apertura Porta Santa (740) Bedonia Apertura Porta Santa (747) Bedonia Apertura Porta Santa (756) Bedonia Apertura Porta Santa (758) Bedonia Apertura Porta Santa (764) Bedonia Apertura Porta Santa (786) Bedonia Apertura Porta Santa (788) Bedonia

La cerimonia ha visto la presenza (già alle prime ore del pomeriggio) di tantissimi fedeli, controllati da un discretissimo servizio d’ordine. Apertura Porta Santa (174) Bedonia Apertura Porta Santa (189) Bedonia Apertura Porta Santa (169) Bedonia

Alla cerimonia hanno partecipato tantissimi fedeli, tanto che la Basilica di San Marco non è riuscita ad accogliere tutti. Apertura Porta Santa (323) Bedonia Apertura Porta Santa (325) Bedonia Apertura Porta Santa (328) Bedonia

Le immagini dell’atmosfera del Natale 2015 nella Basilica di San Marco (Madonna della Consolazione) a Bedonia (Parma).Apertura Porta Santa (827) Bedonia Apertura Porta Santa (825) Bedonia

Momenti dell’attesa alla cerimoniaApertura Porta Santa (136) Bedonia Apertura Porta Santa (138) Bedonia Apertura Porta Santa (102) Bedonia Apertura Porta Santa (104) Bedonia Apertura Porta Santa (133) BedoniaI fedeli in attesa del Vescovo di fronte alla Basilica di San Marco (Madonna della Consolazione) a Bedonia (Parma). Apertura Porta Santa (192) Bedonia Apertura Porta Santa (193) Bedonia Apertura Porta Santa (200) Bedonia Apertura Porta Santa (201) Bedonia Apertura Porta Santa (204) Bedonia Apertura Porta Santa (206) Bedonia Apertura Porta Santa (149) Bedonia Apertura Porta Santa (148) Bedonia Apertura Porta Santa (152) Bedonia Apertura Porta Santa (156) Bedonia Apertura Porta Santa (159) Bedonia Apertura Porta Santa (158) Bedonia

Testo tratto dall’articolo Natale 2015: messaggio alla diocesi di mons. Gianni Ambrosio del sito www.diocesipiacenzabobbio.org

Apertura Porta Santa (422) BedoniaScrivo questo augurio natalizio il giorno dopo l’apertura della Porta Santa della nostra Cattedrale di Piacenza.

Ho nel cuore una grande gioia per la partecipazione di moltissime persone.

Rendo grazie al Signore e al popolo del Signore, alla comunità diocesana.

L’augurio natalizio è nel segno dell’Anno della Misericordia.
Questo evento straordinario voluto da papa Francesco poggia su quella grazia sempre nuova e sempre sorprendente che è il Natale di Gesù.

La nascita del Figlio del Padre, venuto a condividere la nostra natura umana, è il cuore del mistero della misericordia di Dio. Gesù è “la Misericordia fatta carne”, ha detto papa Francesco.

Apertura Porta Santa (356) BedoniaIn Lui, che è “il volto misericordioso del Padre”, tutti noi siamo accolti ed amati da Dio, tutti noi siamo salvati.
Il cammino dell’umanità, anche se spesso resta avvolto dall’oscurità, è un cammino illuminato dalla luce del Natale.

Il Signore Gesù viene nella notte: accadde in quel primo Natale e accade così anche oggi.

Molti si trovano, come i pastori di allora, immersi nelle molte preoccupazioni, stanchi ed anche, a volte, con poca speranza nel cuore.

Ma proprio a quei pastori è stato dato il primo annuncio della nascita del Salvatore.

Ed essi, pur affaticati e stanchi, vegliavano di notte.

Apertura Porta Santa (346) BedoniaL’atteggiamento vigile e disponibile è ciò che ha permesso loro di accogliere l’annuncio sorprendente e di vedere la novità di grazia che è la nascita di quel Bambino.
Così sono stati avvolti dalla luce del mistero dell’incarnazione del Figlio di Dio, venuto a noi per donarci la sua vita e farci partecipi della sua vita divina.
Impariamo dai pastori a camminare nelle molte notti che la storia attraversa.

Il loro cammino sia anche il nostro cammino, il loro atteggiamento diventi nostro: è l’augurio che ci scambiamo, è la preghiera che, insieme, rivolgiamo al Signore.

Pur tra molte incertezze e molte difficoltà, camminiamo con fiducia prestando ascolto alla Parola annunciata dagli angeli.

Apertura Porta Santa (295) BedoniaCon la liturgia, cantiamo con stupore rinnovato il meraviglioso dono: Dio si fa uomo perché l’uomo diventi figlio di Dio.

La Porta della Misericordia è spalancata, il cuore di Dio è sempre aperto, sempre pieno di amore misericordioso.

Apriamo la mente, il cuore e la mano, con pensieri di pace e con opere di bontà, con i buoni desideri e con la concretezza dei fatti.

La luce di Betlemme si irradi e si diffonda, illumini la nostra vita e la nostra storia.

Con grande affetto, auguro a tutti un Santo Natale e invoco la benedizione del Signore.

+ Gianni Ambrosio, vescovo di Piacenza-Bobbio

Apertura Porta Santa (320) BedoniaFoto che crediamo possano contribuire a mantenere in vita una cultura del passato e le nostre radici culturali e sociali, che sono patrimonio e fiero vanto delle nostre comunità rurali e montane, magiche atmosfere che comunicano pace, fratellanza e speranza per tutti.

Guarda i post Religione, emozioni

Abbiamo letto che ..

Apertura Porta Santa (334) BedoniaSecondo la Chiesa, l’Anno Santo costituisce un’opportunità per approfondire la fede e vivere con rinnovato impegno la testimonianza cristiana.

Presso gli Ebrei, anticamente il giubileo era un anno dichiarato santo che cadeva ogni 50 anni, nel quale si doveva restituire l’uguaglianza a tutti i figli d’Israele, offrendo nuove possibilità alle famiglie che avevano perso le loro proprietà e perfino la libertà personale.

Ai ricchi, invece, l’anno giubilare ricordava che sarebbe venuto il tempo in cui gli schiavi israeliti, divenuti nuovamente uguali a loro, avrebbero potuto rivendicare i loro diritti.Apertura Porta Santa (106) Bedonia

La Basilica di San Marco (Madonna della Consolazione), notturnoApertura Porta Santa (848) Bedonia Apertura Porta Santa (844) Bedonia Apertura Porta Santa (843) Bedonia

Galleria immagini: L’apertura della Porta Santa della Misericordia – Madonna di San Marco (Madonna della Consolazione) – Bedonia (Parma) – 27/12/201

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.