I Tesori Nascosti della Val Taro : Cascate del Rio Termi – Marmitta dei Giganti – Località: Val Vona, Borgotaro (Parma) maggio 2012 immagini e video

Print Friendly, PDF & Email

Attraverso una natura incontaminata o quasi,ed alcuni vecchi sentieri abbiamo scoperto un altro dei tanti angoli suggestivi delle nostre valli, irraggiungibile con altri mezzi di locomozione.


Itinerario:attraverso la strada sterrata di fronte al Chiesa di San Cristoforo e ad una quercia secolare ci siamo diretti verso la radura alla ricerca del vecchio sentiero che da San Cristoforo porta all’abitato di Isola di Caffaraccia.

Il sentiero è frequentato spesso da camminatori e da escursionisti

Nella prima parte non presenta difficoltà ed è ben indicato attraverso tabelle e segni indicatori di colore bianco/rosso.

 

Tramite alcuni cancelli il sentiero entra per un tratto in un recinto.

Il percorso nel bosco di roverelle, noccioli, castagni e ginepri sale e scende senza troppa pendenza fino in prossimità del Rio Termi, a questo punto il sentiero si fa più angusto e stretto.

 

 

Come si può osservare avvicinandosi al Rio Termi in Val Vona, l’azione di erosione delle acque agisce estremamente sulla morfologia di questo territorio trasformandolo nella tipica forma a “V”.

 

Le profonde incisioni delle rocce e i movimenti vorticosi dell’acqua hanno come frutto la presenza di un altro “tesoro nascosto”, la “Marmitta dei Giganti”….

 

Si tratta di uno spettacolo della natura che affascina… l’acqua che plasma la roccia.

Un viaggio nel tempo, dove le pietre raccontano le epoche geologiche.

 

Ci siamo soffermati ad ammirare uno dei tanti paesaggio caratteristici delle nostre zone e a fotografarlo, con la speranza che attraverso queste immagini, si possa contribuire alla salvaguardia e al rispetto, non solo di questa luogo incantato e magico ma di tutta la natura che la circonda.

Il tempo è passato in fretta e rientriamo ripercorrendo il vecchio sentiero con la promessa di fare a breve un’altra passeggiata alla ricerca di altri “tesori nascosti”.

Che bello passeggiare in montagna!!!  Non c’è niente di più bello di una escursione in compagnia.

 

 


E’ importante portare a casa solo ricordi fotografici.Un elemento importante della passeggiata è la sosta durante la quale si può ammirare il panorama, ascoltare il rumore di un torrente o il canto degli uccelli, fare qualche foto a rocce, fiori e animali.

Il tutto farà crescere sempre di più l’amore per la natura.

 

 

Le marmitte (il nome deriva dalla loro somiglianza con le ”marmitte“:grosse pentole da cucina …”), chiamate anche “marmitte dei giganti ” sono delle grandi cavità (profonde incisioni), scavate nella roccia da detriti trasportati da potenti cascate, che molto probabilmente scorrevano sul fondo di un ghiacciaio.

 

L’acqua impetuosa con un moto vorticoso crea profonde fosse e pozzetti perfettamente circolari, modellando il paesaggio.

 

 

Questa conformazione della valle del Rio Termi permette lo svilupparsi di un ecosistema molto particolare per la presenza di una forte umidità e una illuminazione molto debole.

In questa condizione vivono bene e si sviluppano numerose specie di felci e di muschi

Alcune immagini del percorso panoramico che attraversa il territorio della Val Taro.

Panorami della Val Taro

Il luogo è di particolare bellezza, fitto di vegetazione e meta ideale per escursioni ecologiche, ecco un esempio:

Rio Termi

 

Cascata – Marmitta dei Giganti Borgotaro

 

Cascate Val Taro  – Rio Termi

 

Chiesa di San Cristoforo (764m) Chiesa di San Pietro (656m) Pagliaio – Val Taro

Cartoline dalla Val Vona – Borgotaro (Parma) – Immagini del percorso panoramico che attraversa il territorio della Val Taro dalla Chiesa di San Cristforo al Rio Termi con le sue “Marmitte”.(foto di Alessandra Bassoni e Pietro Zanzucchi)

Le marmitte (il nome deriva dalla loro somiglianza con le “marmitte“:grosse pentole da cucina …”), chiamate anche “marmitte dei giganti ” sono delle grandi cavità (profonde incisioni), scavate nella roccia da detriti trasportati da potenti cascate, che molto probabilmente scorrevano sul fondo di un ghiacciaio.

L’acqua impetuosa con un moto vorticoso crea profonde fosse e pozzetti perfettamente circolari, modellando il paesaggio.

Nella Val Taro un eccezionale esempio di queste meraviglie naturali sono la Marmitta dei Giganti del Rio Termi in località Val Vona ecco alcuni video..-

[flowplayer src=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/06/Cascate-Marmitta-dei-Giganti-Val-Taro-1.flv’ splash=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/06/cascate-Marmitta-dei-Giganti-Val-Taro-1.jpg’]

Cascate Marmitta dei Giganti Val Taro (1)

 

[flowplayer src=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/06/Cascate-Marmitta-dei-Giganti-Val-Taro-2.flv’ splash=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/06/cascate-Marmitta-dei-Giganti-Val-Taro-2.jpg’]

Cascate Marmitta dei Giganti Val Taro (2)

 

[flowplayer src=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/06/Cascate-Marmitta-dei-Giganti-Val-Taro-3.flv’ splash=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/06/cascate-Marmitta-dei-Giganti-Val-Taro-3.jpg’]

Cascate Marmitta dei Giganti Val Taro (3)

 

[flowplayer src=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/06/Cascate-Marmitta-dei-Giganti-Val-Taro-4.flv’ splash=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/06/cascate-Marmitta-dei-Giganti-Val-Taro-4.jpg’]

Cascate Marmitta dei Giganti Val Taro (4)

 

[flowplayer src=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/06/Cascate-Marmitta-dei-Giganti-Val-Taro-5.flv’ splash=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/06/cascate-Marmitta-dei-Giganti-Val-Taro-5.jpg’]

Cascate Marmitta dei Giganti Val Taro (5)

 

[flowplayer src=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/06/Cascate-Marmitta-dei-Giganti-Val-Taro-Totale.flv’ splash=’http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/06/Cascate-Marmitta-dei-Giganti-Val-Taro-Totale.jpg’]

Cascate Marmitta dei Giganti Val Taro Totale

articoli correlati

Immagini Cascate

Le cascate rappresentano da sempre uno dei più incantevoli spettacoli naturali. Sono uno dei più suggestivi e straordinari spettacoli che possiamo incontrare. A sorpresa si possono scorgere tra muschi, edere, felci e rami ancora spogli…. impetuose a caduta libera tra le pareti rocciose, mettendo in mostra la straordinaria potenza della natura. …si scorgono nel bosco […]

I Tesori Nascosti della Val Gotra :Cascate Rio (Canale) della “Rocchetta” e “

Attraverso una natura incontaminata o quasi,ed alcuni vecchi sentieri abbiamo scoperto un angolo di mondo, irraggiungibile con altri mezzi di locomozione custode di “Tesori” naturali nascosti: “Le Cascate di Groppo – Canale della Rocchetta e Canale di Redeio”.  Itinerario: la partenza avviene dalle ultime case dell’abitato di Groppo(“Laruola”). Abbiamo percorso una parte di strada sterrata […]

Cascate Groppo Albareto

Le cascate rappresentano da sempre uno dei più incantevoli spettacoli naturali. …impetuose a caduta libera tra le pareti rocciose, mettendo in mostra la straordinaria potenza della natura …suggestivi e straordinari spettacoli Cascate Rio (Canale) della “Rocchetta” e “Redeio” nei pressi dell’abitato di Groppo nel comune di Albareto (Parma)   VIDEO CASCATE  Rio (Canale) della “Rocchetta” e […]

Val Gotra : VIDEO cascate Rio (Canale) della “Rocchetta” e “Redeio” Groppo di..

Le cascate rappresentano da sempre uno dei più incantevoli spettacoli naturali. Quelle del Rio (Canale) della “Rocchetta” e “Redeio” nei pressi dell’abitato di Groppo nel comune di Albareto (Parma) in questo periodo mettono in mostra la loro straordinaria bellezza. 1 Cascata Canale della Rocchetta Groppo Albareto A sorpresa si possono scorgere tra muschi, edere, felci […]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.