Partita di calcio a Borgotaro (Parma) – Foto del primo ‘900 – Testo di Giacomo Bernardi

Print Friendly, PDF & Email

partita di calcio Borgotaro 1918Ti racconto una foto …una categoria del blog con storie e racconti di persone, avvenimenti e luoghi della “valgotrabaganza” (termine di fantasia usato come nome del “blog” e derivante dall’unione dei nomi delle valli degli autori, la Val Gotra e la Val Baganza e dei rispettivi torrenti che le attraversano, non così noti, ma che nel nostro immaginario rappresentano l’intero Appennino e la montagna in genere), il tutto attraverso una fotografia. 

Ecco la descrizione di Giacomo Bernardi, dell’immagine che ritrae una partita di calcio a Borgo Val di Taro in provincia di Parma (foto probabilmente scattata nel 1918).

Guarda i post Borgotaro 

partita di calcio Borgotaro 1918Questa foto dovrebbe presentare la più antica immagine di una partita di calcio disputatasi a Borgotaro.

Voglio sottolineare la foggia, tipicamente inglese, delle divise: casacca bianca (colori dell’Inghilterra) e non magliette, mutandoni abbondanti, ma anche nel fisico qualche atleta richiama somiglianze albioniche.

Notare anche che le partite, fin d’allora, attiravano l’attenzione di alcuni spettatori, donne elegantissime comprese.

Sullo sfondo, la facciata del Teatro Comunale, lo spiazzo dove sostano i carri d’ogni sorta: “casoun “, “bar’ ” e carretti.

Il giardino “Duca d’Aosta”, che oggi include anche il monumento a Elisabetta Farnese, era ancora da venire.

Da notare che il giardino di oggi è sopra elevato rispetto alla strada.

Quello spazio, come più volte osservato, era detto “l’ortu d’l’ mun’gh'”, utilizzato dalle suore di clausura, come orto e cimitero.

L’ultimo giocatore a destra è il dott. Giuseppe Baduini, al centro della porta con fascia bianca in testa Umberto Stoto, sulla sinistra Giovanni Poretti.

1918(ca).

Giacomo Bernardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.