La Polizia Provinciale ritrova una pellegrina francese dispersa in Appennino – Provincia di Parma – Comunicato stampa – 16 ottobre 2015

Print Friendly, PDF & Email

pellegrina francese dispersa in AppenninoVisto che nel blog è presente la categoria Comunicati Istituzionali, riportiamo la seguente notizia.

Testo tratto dal sito notizie.parma.it alla pagina Il nucleo ambientale della Polizia Provinciale ritrova una pellegrina francese dispersa in Appennino – La signora, che è stata soccorsa presso il Passo della Cappelletta, sta bene e ha ripreso il suo viaggio alla volta di Assisi.

Parma, 16 ottobre 2015 – Stavano facendo un sopralluogo nel Sic del Monte Gottero ieri mattina i tre dipendenti del Servizio Ambiente della Provincia e della Polizia Provinciale distaccati presso il Servizio Ambiente Luca Fornari, Roberto Ruzzi e Paolo Almansi.

pellegrina francese dispersa in AppenninoAlle ore 13 sono stati avvertiti della scomparsa di una pellegrina francese in località Albareto.

La signora Maryvonne Chevallereau Blanchet, di mezza età, stava compiendo un viaggio di fede da Parigi ad Assisi, quando aveva fatto perdere le tracce di sé.
Alcuni abitanti della zona, preoccupati, avevano dato l’allarme, che è stato prontamente recepito dagli operatori della Provincia e che sono immediatamente intervenuti, in qualità di operatori di Protezione civile.

La pellegrina è stata ritrovata e soccorsa poco dopo sulla carraia del Monte Gottero, è stata identificata ed è stata trasportata presso il centro di ricovero posto in località Adelano, nella Provincia di la Spezia, che era la sua meta originaria, dove è arrivata verso le ore 17.

La signora ha ringraziato calorosamente i tre salvatori della Provincia di Parma e ha voluto farsi fotografare insieme a loro.

Provincia di Parma

Ufficio stampa

Tel. 0521 931 583

Cell. 335 7413 048

www.provincia.parma.it

ufficiostampa@provincia.parma.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.