Francesca Bottarelli, col suo racconto “La scacchiera del paradiso” vince la seconda edizione del Premio La Quara a Borgotaro (Parma) – Cerimonia di premiazione 29 agosto 2015

Print Friendly, PDF & Email

Premio La Quara(516) Francesca BottarelliLa secondo edizione del Premio “La Quara”, concorso letterario per short stories, nato in seno alla Biblioteca Manara, è reso possibile dal sostegno di Banca Monte Parma, Valtarese Foundation New York e Associazione Emmanueli, con il patrocinio dell’Unione dei Comuni Taro Ceno, della Provincia di Parma e della Regione Emilia Romagna, è stato vinto (il 29 agosto 2015) da Francesca Bottarelli di Fontevivo (PR), con il racconto “La scacchiera del paradiso”.

 Guarda la categoria Libri, Biblioteca

I nostri complimenti a tutti i premiati.

Il tema di quest’anno era LA PIAZZA, intesa nel senso più ampio di luogo di comunione ed esperienze, di reciproca conoscenza.

Il presidente di Giuria era, come lo scorso anno Antonio Ferrari, editorialista del Corriere della Sera. Premio La Quara(492) Borgotaro

approfondimento

A presentare questa seconda edizione, Francesca Strozzi, giornalista di Tv Parma, che insieme a Gazzetta di Parma è media partner della manifestazione.Premio La Quara(168) Borgotaro

Guarda le immagini della scorsa edizione nei post 

Paolo Pergolari con il racconto “Mi piace il cuore della notte” vince la prima edizione del Premio La Quara a Borgotaro (Parma) 

  Banca Monte Parma premia Beatrice Azzolina con “Mare Nostrum” – Prima edizione del Premio “La Quara” – Borgo Val di Taro (Parma)

Premio La Quara(739) Borgotaro Pomeriggio straordinario (dedicato al piacere di scrivere), sabato 29 agosto 2015 presso la “Piazzetta La Quara” a Borgo Val di Taro in provincia di Parma, con la cerimonia di premiazione della seconda edizione del premio letterario “La Quara”, e la consegna, al primo classificato della medaglia di rappresentanza della Presidenza della Camera dei Deputati.Premio La Quara(108) Borgotaro

La giornata ha visto la partecipazione di tanti scrittori da tutta Italia, per un pomeriggio di cultura e lettura, con l’alternarsi di momenti di musica a cura di Franco Brugnoli al pianoforte, e recitazione con la straordinaria partecipazione della compagnia teatrale “Zona Franca” di Franca Tragni.Premio La Quara(106) Borgotaro

A seguire si è svolto, l’ormai tradizionale aperitivo con l’autore, che quest’anno ha visto come protagonista Guido Mattioni con il suo nuovo romanzo “Conoscevo un angelo”.Premio La Quara(173) Guido Mattioni

Nella foto, Massimo Beccarelli, ideatore del concorso letterario per short stories.Premio La Quara(114) Massimo Beccarelli

Nella foto la Piazzetta La Quara, che ha dato il nome al concorso letterario, una piccola piazzetta nascosta fra i palazzi storici del centro di Borgo Val di Taro. un luogo poco visibile, ma ricco di suggestioni, e location perfetta per concerti e spettacoli grazie alla sua acustica perfetta.Premio La Quara(272) Borgotaro

Ad interpretare i singoli racconti finalisti, sono state le attrici della compagnia Zona Franca, di Franca Tragni, associazione di promozione sociale impegnata in attività di studio e di laboratorio teatrale finalizzate alla realizzazione di spettacoli ed eventi.Premio La Quara(202) ZonaFranca

I “momenti” musicali sono stati curati da Franco Brugnoli.Premio La Quara(105) Borgotaro

Classifica della seconda edizione del Premio “La Quara”

1° Classificato – Francesca Bottarelli (Fontevivo PR)

con il racconto – La scacchiera del paradisoPremio La Quara(520) Francesca Bottarelli

Francesca Bottarelli, ecco cosa ci scrive su di sé:

Premio La Quara(512) Francesca Bottarelli“Nata a Parma nel 1993 studio Scienze della Comunicazione a Bologna e il prossimo traguardo da raggiungere sarà la laurea che concluderà un percorso di studi impegnativo e stimolante
Ho scoperto questo concorso grazie alla “Biblioteca Vanda Negri” di Fontevivo (Pr), dove svolgo il ruolo di aiuto bibliotecario. L’ho affrontato come una sfida costruttiva per mettermi in gioco e cimentarmi ancora una volta con la scrittura; in passato infatti, a 15 anni, ho vinto il concorso letterario “Amici di Paco” nella sezione studenti con il tema “I migliori amici dell’uomo” e a 17 anni ho partecipato al concorso indetto dall’associazione “150 strade” con il tema “Limes “(confini). 

Ho partecipato anche ad altri concorsi, con i temi più diversi e interessanti, che mi hanno permesso di coltivare il mia amore per la scrittura, nato da piccola e incentivato dall’appoggio della mia famiglia e dalla passione per la lettura che mi ha trasmesso mia mamma. I miei principali sostenitori? Ovviamente i miei genitori e Valeria, la mia migliore amica. “

(fonte web)

2° Classificato – Antonio Milicia (Locri)

con il racconto – Piazza delle anime vecchiePremio La Quara(425) Antonio Milicia

Antonio Milicia

Premio La Quara(419) Antonio MiliciaArchitetto, nato a Locri (RC) nel 1961, vive e lavora in Calabria, dove svolge anche l’attività di Consulente Forense.

Ha collaborato con le difese nei più importanti processi di mafia della DDA di Reggio Calabria, di Genova e di Torino, in qualità di esperto in perizie grafiche, trascrittive e di sopralluoghi su scene del crimine. Scrive moltissimo per lavoro nella sua attività forense, ma coltiva da sempre tra i suoi interessi la musica, la poesia e la pittura.

Scrive anche per passione, prediligendo tematiche urban horror e thriller nei suoi romanzi e nei suoi racconti, ma con molta attenzione anche alla realtà dei luoghi in cui vive, descrivendone le complesse dinamiche sociali, oltre che le bellezze artistiche e naturali.
Nel giugno 2014 è risultato tra i 4 vincitori del Concorso letterario “il tuo romanzo su Sasso Pisano” della Associazione Promo Sasso Pisano, con il suo racconto horror “L’uomo che adorava Michelucci”, pubblicato nel libro “Sasso Pisano ed i suoi romanzi” a luglio 2014.
Nel luglio 2015 è risultato tra i 10 vincitori del Concorso letterario AG Noir di Andora (SV) con il suo racconto Noir “Rivelazioni”, che verrà pubblicato in antologia dalla Cordero Editrice, di Genova.
Il suo racconto “L’origine degli Assi” è stato scelto dalla Arduino Sacco Editore e verrà pubblicato nella antologia Penne on the road vol.2.

(fonte web)

3° Classificato – Laura Galeazzi (Miasino NO)

con il racconto – L’isola Premio La Quara(343) Laura Galeazzi

Laura Galeazzi.

Premio La Quara(330) Laura GaleazziNata a Milano nel 1972 ha scelto di vivere a Miasino, un piccolo paese sul lago d’Orta, per lei fonte inesauribile di
ispirazione.
Lavora come impiegata, lavoro che lascia sufficiente tempo per coltivare passioni, ma soprattutto dedicare tempo al suo bimbo di tre anni e mezzo.
Appassionata di viaggi, di lettura e di fotografia, scrive innanzitutto perchè scrivere la diverte.
Solo da poco ha iniziato a partecipare a concorsi letterari per racconti brevi.
Pratica regolarmente yoga e tai chi e cosa fondamentale.. ama la vita!

(fonte web)

4° Classificato – Beatrice Azzolina (Verona)

con il racconto – Il buio Premio La Quara(286) Beatrice Azzolina

Premio La Quara(276) Beatrice AzzolinaBeatrice Azzolina

Nata a Verona, ha diciannove anni e ha appena finito il liceo scientifico.

A settembre inizierà una nuova avventura alla facoltà di lettere all’Università di Verona.
La passione per la scrittura è nata qualche anno fa, Beatrice scrive anche su un blog e ama recitare.
Spera che la scrittura e il teatro possano coniugarsi per diventare il lavoro della sua vita.

(fonte web)

5° Classificato – Rodolfo Kauber (Parma)

con il racconto – La piazza degli onesti Premio La Quara(254) Rodolfo Kauber

Rodolfo Kauber 

Premio La Quara(241) Rodolfo KauberNato a Parma nel 1957, dopo il liceo scientifico non ha voluto fare l’università, ma ha preferito lanciarsi da aerei ed elicotteri, così assolvendo (divertendosi molto), all’obbligo di leva.
Ha lavorato per qualche tempo in posti impossibili come Iraq, Algeria e il Baden-Württemberg (dove quasi un secolo prima era nato il nonno Rodolfo Maria), poi preso un diploma di geometra “5 anni- in- uno” e finalmente hacominciato a lavorare sul serio, nel settore dei restauri e consolidamenti edili.

(fonte web)

Consegna della “Menzione speciale Banca Monte” Premio La Quara(127) Gabriele Pasco

Banca Monte Parma, cogliendo appieno il significato dell’iniziativa ha premiato con una menzione speciale il giovani scrittore Gabriele Pasco di Pisa , semifinalista molto promettente, scrittore di talento a soli 15 anni di età. 

 Scorre l’acqua scorre la vita – Gabriele Pascio (Pisa)Premio La Quara(133) Gabriele Pasco

Gabriele Pasco ha 16 anni, è nato a Volterra (Pi) il 3 maggio 1999, ed ha concluso, con successo, il secondo anno del liceo scientifico “G.Carducci” di Volterra.

Premio La Quara(137) Gabriele PascoLa sua inclinazione per la scrittura è emersa già negli anni della scuola media ma è durante l’anno scolastico 2013/2014 che ottiene il primo riconoscimento risultando vincitore del concorso promosso dall’Aned con il racconto “OCCHI (con le) ALI”.

L’esperienza più significativa è la pubblicazione del suo primo libro “La voce degli occhi” (Ed. Archeoclub) uscito il 13 dicembre 2014 grazie alla menzione d’onore ottenuta nel concorso “Narrando per passione” organizzato dall’Archeoclub d’Italia sezione Patti con il racconto “Il Natale siamo noi”.

Un’ulteriore affermazione è stata conseguita il 12 aprile 2015 con la segnalazione, nella categoria adulti, del racconto “RIFLESSIONI” nel Premio Letterario “Tu, Io e i mondi possibili” organizzato dalla Parrocchia S. Maria Assunta di Casale sul Sile (TV). 

(fonte web)

La giuria di qualità, composta da scrittori e giornalisti, presieduta dall’editorialista del Corriere della Sera Antonio Ferrari, ha selezionato i 5 finalisti e che ha scelto il vincitore di questa edizione.Premio La Quara(177) Borgotaro

Presidente di Giuria

Antonio Ferrari, giornalista del Corriere della SeraPremio La Quara(195) Antonio Ferrari

Giuria 

Alessandra Coppola, docente dell’Università degli Studi di Padova Premio La Quara(184) Alessandra Coppola

Giuria

Francesco Cevasco, giornalista responsabile delle pagine culturali del Corriere della Sera Premio La Quara(191) Francesco Cevasco

Giuria

 Mauro Raccasi, scrittore Premio La Quara(179) Mauro Raccasi

Giuria 

Guido Mattioni, scittorePremio La Quara(171) Guido Mattioni

Ugo Vietti (Associazione Emmanueli)Premio La Quara(578) Borgotaro

Elisa Delgrosso (Biblioteca Manara)Premio La Quara(592) Borgotaro

Rappresentante Banca Monte ParmaPremio La Quara(124) Borgotaro

On. Giuseppe RomaniniPremio La Quara(353) Borgotaro

On. Patrizia Maestri Premio La Quara(352) Borgotaro

Gianpaolo Serpagli (Provincia di Parma)Premio La Quara(282) Borgotaro

Cristina Cardinai (Unione dei Comuni Taro Ceno)Premio La Quara(430) Borgotaro

Diego Rossi (Sindaco di Borgotaro)Premio La Quara(435) Borgotaro

Rappresentante (Infinito Edizioni)Premio La Quara(361) Infinito Edizioni

Premio La Quara(372) BorgotaroFra le novità di quest’anno sicuramente i tanti appoggi istituzionali, che danno maggiore lustro alla manifestazione, fra cui la Regione Emilia Romagna e la Provincia di Parma, mentre direttamente dalla Camera dei Deputati arriva la Medaglia di Rappresentanza della Presidenza, che verrà assegnata al primo classificato.

I 10 semifinalisti, scelti dalla giuria tecnica, sono stati premiati con la stampa dei racconti nell’antologia “Storie in piazza” edito da Infinito Edizioni.Premio La Quara(741) Borgotaro

Premio La Quara(720) Borgotaro“La scacchiera del paradiso” il racconto di Francesca Bottarelli vincitrice della seconda edizione del premio letterario «La Quara» di Borgo Val di Taro, estratto dall’antologia  «Storie in piazza» (Infinito Edizioni) che raccoglie i testi dei finalisti, è stato pubblicato sul sito www.corriere.it alla pagina CLIKKA

Alcuni “momenti” emozionanti vissuti non solo dai premiatiPremio La Quara(470) BorgotaroPremio La Quara(393) Borgotaro

Foto di gruppo Premio La Quara(615) Borgotaro

Foto ricordo con amici e conoscentiPremio La Quara(676) BorgotaroPremio La Quara(717) BorgotaroPremio La Quara(669) BorgotaroPremio La Quara(701) BorgotaroPremio La Quara(735) BorgotaroPremio La Quara(650) Borgotaro

Galleria immagini: Francesca Bottarelli, col suo racconto “La scacchiera del paradiso” vince la seconda edizione del Premio La Quara a Borgotaro (Parma) – Cerimonia di premiazione 29 agosto 2015

 

Testo tratto dal sito premiolaquara.blogspot.it alla pagina Da Palazzo Sanvitale, il via alla seconda edizione

Martedì 10 marzo 2015

Si è svolta a Palazzo Sanvitale, sede di Banca Monte Parma, la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del Premio La Quara, concorso letterario per “short stories” organizzato a Borgo Val di Taro da Biblioteca Manara, Comune di Borgo Val di Taro e Associazione Emmanueli, con il fondamentale sostegno di Banca Monte Parma e Valtarese Foundation New York.

Realtà queste ultime che hanno saputo qualificarsi per la costante ed efficace attività di valorizzazione del territorio portata avanti negli anni.

La Valtarese Foundation ha infatti costruito e rafforzato nel tempo il legame tra la comunità di emigrati valtaresi negli Stati Uniti e i luoghi d’origine attraverso gesti concreti di solidarietà e progetti socio-culturali di grande spessore.

Forte degli oltre cinque secoli di presenza sul territorio, Banca Monte Parma è stata in grado di sposare la solida vocazione localistica, che ne caratterizza da sempre l’identità, con l’appartenenza al primo Gruppo bancario italiano, Intesa Sanpaolo, per offrire alle comunità di riferimento la massima attenzione e vicinanza.
Dopo il successo della prima edizione, illustri patrocini si sono aggiunti all’iniziativa, fra cui quelli della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Parma e dell’Unione dei Comuni Valli Taro e Ceno.

Alla conferenza stampa sono intervenuti Erico Verderi – Segretario Generale di Banca Monte Parma, Massimo Beccarelli – Pio Istituto Manara, Diego Rossi – Sindaco Comune Borgo Val di Taro, Mauro Raccasi e Guido Mattioni – Scrittori e membri della giura.

“L’anno scorso Banca Monte Parma ha scelto di sostenere la nascita del Premio La Quara – ha dichiarato Erico Verderi, Segretario Generale di Banca Monte Parma – perché già allora erano evidenti le finalità e le potenzialità di questo interessante progetto culturale.

Il successo della prima edizione ha confermato pienamente le aspettative e ci ha convinti a rinnovare il nostro sostegno ad un’iniziativa che ha il merito di promuovere l’immagine di Borgo Val di Taro a livello nazionale come dinamico centro culturale.

La nostra missione di banca locale, rafforzata dall’appartenenza al Gruppo Intesa Sanpaolo, ci porta infatti a supportare fattivamente le idee che, come questa, puntano alla valorizzazione del territorio, dei suoi elementi di identità e di eccellenza.”
Dopo aver dedicato la prima edizione al viaggio, il tema di quest’anno è LA PIAZZA, intesa nel senso più ampio come luogo di comunione ed esperienze, di reciproca conoscenza, in stretto collegamento con il nome stesso del premio e del luogo in cui si terrà la premiazione, ovvero piazza La Quara, nella giornata di sabato 29 agosto.

Confermato il Presidente di giuria Antonio Ferrari, editorialista del Corriere della Sera, la rosa dei giurati invece si rinnova e sarà composta da Alessandra Coppola, docente dell’Università degli Studi di Padova, Francesco Cevasco, giornalista responsabile delle pagine culturali del Corriere della Sera, e dagli scrittori Mauro Raccasi e Guido Mattioni.

Il concorso è aperto a tutti, senza limiti di età. Gli elaborati dovranno pervenire entro il 15 maggio prossimo: sul sito premiolaquara.blogspot.it è possibile reperire il bando e le informazioni utili.

I dieci racconti che passeranno la prima selezione saranno pubblicati in un’antologia, che sarà già disponibile nella giornata della premiazione. Inoltre tra questi lo sponsor Banca Monte Parma selezionerà un elaborato a cui verrà assegnata, sempre nel corso della cerimonia del 29 agosto, una menzione speciale.

Cinque finalisti individuati dalla giuria di qualità arriveranno invece alla premiazione finale, che si svolgerà in piazza La Quara (in caso di maltempo presso l’Auditorium Mosconi) a Borgo Val di Taro, durante un pomeriggio tutto dedicato alla letteratura, in cui le storie scritte prenderanno vita, fra musica e teatro.

Guarda i post della scorsa edizione

Marco Buticchi con “La stella di pietra”, ospite speciale del “Premio La Quara” a Borgotaro (Parma) – Ristorante Roma 4 ottobre 2014

Banca Monte Parma premia Beatrice Azzolina con “Mare Nostrum” – Prima edizione del Premio “La Quara” – Borgo Val di Taro (Parma)

Paolo Pergolari con il racconto “Mi piace il cuore della notte” vince la prima edizione del Premio La Quara a Borgotaro (Parma)

“Zona Franca” (compagnia teatrale): ospite al Premio La Quara – 04/10/2014 Borgotaro (PR)

Programma del 1° Premio “La Quara” – Borgotaro (Parma) – Una giornata dedicata al piacere di scrivere – 4 ottobre 2014

1° Premio la Quara 2014 – Comunicato stampa: I 5 finalisti – Borgo Val di Taro (PR) – Pio Istituto Manara, Comune di Borgo Val di Taro, Banca Monte Parma e Valtarese Foundation

Borgo Val di Taro (PR): Premio La Quara 2014 (1° Edizione)  – Pio Istituto Manara, Comune di Borgo Val di Taro, Banca Monte Parma e Valtarese Foundation uniti nel nome della cultura e del territorio)

Video:Il Premio “La Quara” spiegato dal professor Massimo Beccarelli

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=ob0-RmOxE9g[/youtube]

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.