Picchio rosso maggiore (Dendrocopos major) e Cinciallegra (Parus major) sulla staccionata – 13 dicembre 2016 Albareto (Parma)

Print Friendly, PDF & Email

Picchio rosso maggiore e Cinciallegra (101)I Picchi sono creature eccezionali, vederli volteggiare o posati su di un ramo è sempre piacevole, purtroppo sono poco “osservabili” a causa dell’esiguo numero e per il loro “habitat”, zone lontane da paesi o strade, boschi di cedui misti soprattutto latifoglie (boschi “maturi” che possano offrire larve all’interno dei vecchi tronchi, dal livello del mare fino ai 1.500 metri di altitudine).

Ecco il Picchio rosso maggiore (Dendrocopos major) e un del bel esemplare di Cinciallegra (Parus major) sulla staccionata a Tombeto di Albareto (Parma),  foto del 13 dicembre 2016.

Guarda i post CincePicchio rosso Continua a leggere

Cincia bigia tra i rami di Carpino nero – Groppo di Albareto (PR) – 30 ottobre 2015

Print Friendly, PDF & Email

Cincia (103) Carpino neroEcco alcune immagini (scattate il 30 ottobre 2015) di un esemplare di cincia bigia, un uccellino dal caratteristico piumaggio castano sul dorso, sulle ali e coda, e più chiaro sull’addome. Ed inoltre, con un caratteristico cappuccio nero e guance bianche.

Nelle foto, la Cincia bigia è posata tra i rami di Carpino nero nei pressi della località “Redeio” a Groppo di Albareto (PR) in Val Gotra.

Guarda i post Natura  Continua a leggere

Cincia bigia tra i rami di Carpino bianco – Groppo di Albareto (PR) – 30 ottobre 2015

Print Friendly, PDF & Email

Cincia bigia (105) Carpino biancoEcco alcune immagini (scattate il 30 ottobre 2015) di un esemplare di cincia bigia, un uccellino dal caratteristico piumaggio castano sul dorso, sulle ali e coda, e più chiaro sull’addome. Ed inoltre, con un caratteristico cappuccio nero e guance bianche.

Nelle foto, la Cincia bigia è posata tra i rami di Carpino bianco “vestito” dei caratteristici colori autunnali nei pressi della Chiesa di Groppo di Albareto (PR) in Val Gotra.

Guarda i post Natura  Continua a leggere

Cincia bigia (Poecile palustris) – Tombeto di Albareto (PR) – 20 ottobre 2015

Print Friendly, PDF & Email

Cincia bigia (102) naturaEcco alcune immagini (scattate il 20 ottobre 2015) di un esemplare di cincia bigia (Poecile palustris), un uccellino dal caratteristico piumaggio castano sul dorso, sulle ali e la coda e più chiaro sull’addome e con un caratteristico cappuccio nero e guance bianche.

Nelle foto, la Cincia bigia è posata su di una staccionata nei pressi di Tombeto di Albareto (PR) in Val Gotra.

Guarda i post Cincia bigia tra gli arbusti di sanguinella – San Quirico di Albareto (PR) – 7 ottobre 2015

Natura  Continua a leggere

Cincia bigia tra gli arbusti di sanguinella – San Quirico di Albareto (PR) – 7 ottobre 2015

Print Friendly, PDF & Email

Cincia bigia (102) ValgotraEcco alcune immagini (scattate il 7 ottobre 2015) di un esemplare di cincia bigia, un uccellino dal caratteristico piumaggio castano sul dorso, sulle ali e la coda e più chiaro sull’addome e con un caratteristico cappuccio nero e guance bianche.

Nelle foto, la Cincia bigia è posata tra gli arbusti di sanguinella “vestita” dei caratteristici colori rosso autunnali nei pressi di San Quirico di Albareto (PR) in Val Gotra.

Guarda i post Natura  Continua a leggere

Cinciarella, mangia briciole di pane in una mangiatoia di recupero (una vecchia teglia) – Val Gotra – 11 gennaio 2015 – Albareto (PR)

Print Friendly, PDF & Email

 Cinciarella mangiatoia (17) tegliaUna mangiatoia per uccelli permette piacevoli incontri ravvicinati (è possibile infatti vedere moltissimi uccelli selvatici volteggiare vicino alle finestre), ed inoltre è di importanza fondamentale per l’esistenza di queste piccole creature, piccoli pennuti che si trattengono nelle nostre zone per tutto l’anno e che per salvarsi dall’inverno (per mantenere la temperatura corporea), hanno bisogno di cibo in abbondanza, più che in estate.

Continua a leggere

Cinciarella nella “cassetta nido” nel sottobosco – Val Taro (01 gennaio 2015) – immagini di Roberto Pavio – Emozioni nel bosco

Print Friendly, PDF & Email

Cinciarella Val Taro 2015 (13)La Cinciarella (Cyanistes caeruleus Linnaeus, 1758) il primo giorno dell’anno 2015, compare solitario e diffidente, in posizione “rialzata”, nei pressi di una “cassetta nido” posta nel sottobosco della Val Taro.

(guarda i post “Roberto Pavio (immagini)“ e “Emozioni nel bosco“)

Continua a leggere

Terenzo : Giovani di Cinciallegra (Parus major, Linnaeus 1758) nel nido in attesa del cibo (Val Grontone) – Immagini maggio – primavera 2013

Print Friendly, PDF & Email

Cinciallegra nido Terenzo Val Baganza 26-05-2013  (11)Qualche volta, con un po’ di attenzione e tanta pazienza, si può individuare la presenza di nidi di uccelli situati in posti talmente strani, spesso vicini alle nostre abitazioni, tali da stupire per l’astuzia e l’intraprendenza di questi piccoli esseri viventi.

Cinciallegra nido Terenzo Val Baganza 26-05-2013  (10)In natura, infatti, ci sono uccelli che costruiscono nidi intrecciando materiale vegetale tra i rami degli alberi o arbusti, altri invece come per esempio la Cinciallegra sono soliti rifugiarsi e riprodursi nei posti più insoliti, quali le fessure dei tronchi, o cavità naturali.

Nebbia Berceto Val Baganza (29)La diminuzione degli alberi cavi da boschi, campagne, parchi e giardini ha portato alla notevole riduzione e, in qualche caso, addirittura all’assenza totale di cavità naturali: per questa ragione molti uccelli, tra cui proprio le “cince”, nidificano in luoghi artificiali “surrogati” (come in questo caso).

Cinciallegra nido Terenzo Val Baganza 26-05-2013  (15)Ecco, infatti, alcune immagini di un nido con all’interno i giovani di Cinciallegra in attesa del cibo, ripresi nei pressi di un’abitazione a Terenzo (Parma) in Val Grontone il 26-05-2013.

 

 

Continua a leggere