Giacomo Bernardi – Poesia: “La rundanèina (La rondinella)” di Pier Luigi Ferrari – Da: Ar Lünariu burg’zan 1983 – Borgotaro (Parma)

Print Friendly, PDF & Email

Di seguito la poesia “La rundanèina (La rondinella)” di Pier Luigi Ferrari e l’introduzione di Giacomo Bernardi (appassionato della storia e delle tradizioni di Borgo Val di Taro, Parma) e il quadro di Mario Previ (bravissimo artista valtarese).

Guarda Giacomo Bernardi  Continua a leggere

Giorno della Croce (Festa di Santa Croce 3 maggio 2018) – Le antiche tradizioni nell’orto e nei campi coltivati – Tombeto di Albareto (PR)

Print Friendly, PDF & Email

 Nel territorio della Val Gotra (come anche in varie località italiane), è ancora viva, il 3 maggio “Giorno della Santa Croce”, la tradizione di mettere nei campi coltivati una croce (sulla quale vengono posti dei ramoscelli di ulivo, benedetti la Domenica delle Palme). Il “rito” religioso è legato alle manifestazioni di festa per il Ritrovamento della Santa Croce di Gesù, restituita nel 628 d.C. all’imperatore Eraclio da parte dei Persiani.

Anche se questa Festa ormai da tempo è stata imposta il 14 settembre (Esaltazione della Santa Croce – Festa dedicata al Santissimo Crocifisso, dalla riforma del Missale Romanum ad opera di Giovanni XXIII nel 1960/1962), per il “popolo” e nei proverbi il giorno di Santa Croce è rimasto il 3 Maggio.

Guarda i post Tradizioni

Continua a leggere

Ghiandaia (Garrulus glandarius) e Codirosso spazzacamino (Phoenicurus ochruros) nel prato – Albareto (PR) – 27 ottobre 2017

Print Friendly, PDF & Email

natura-100-ghiandaia-e-codirossoEcco alcune immagini (scattate il 27 ottobre 2017) di una Ghiandaia (Garrulus glandarius, un Corvide dal caratteristico piumaggio bruno-rosato con coda nera, ali nere con una macchia bianca e una azzurra) e di Codirosso spazzacamino (Phoenicurus ochruros, uccellino dal caratteristico piumaggio grigio sul dorso, nero sulla gola, sulle guance e sul petto e con la coda rosso) posati sul prato, nei pressi di Tombeto di Albareto (Parma).

Guarda i post Ghiandaia Continua a leggere

Sapori “primaverili”: Funghi Prugnoli o Spinaroli (Calocybe gambosa) – maggio 2017

Print Friendly, PDF & Email

funghi-prugnoli-o-spinaroli-102-calocybe-gambosa Anche quest’anno in primavera l’ottimo fungo Prugnolo (Calocybe gambosa, già Tricholoma georgii), detto anche Spinarolo o fungo di San Giorgio, ha fatto la sua comparsa.

Dopo aver documentato una bellissima raccolta del “frutto” e “sapore” della primavera (guarda il post Funghi Prugnoli o Spinaroli (Calocybe gambosa) – Sapori della Val Taro – aprile 2017), ecco nuovamente delle immagini dei funghi Prugnoli, di tutte le grandezze. Continua a leggere

Primavera nei dintorini di Berceto (Parma) – 13 aprile 2017

Print Friendly, PDF & Email

berceto-125-panoramaEcco alcune immagini scattate il 13 aprile 2017, dei dintorni di Berceto (Parma), nella stagione che riempie il cuore d’emozione con i suoi scenari primaverili con gemme e foglioline, che fanno “capolino” (guarda anche Primavera nei Giardini Prof. Cesare Bartorelli – Municipio di Berceto (PR) – 13 aprile 2017). Si tratta di paesaggi di montagna dell’Appennino Tosco-Emiliano, colti in inizio primavera 2017.

Guarda i post Natura Continua a leggere

Pasta alla “Carbonara di funghi” primaverili freschi della Val Gotra/Taro – Ricetta 2017

Print Friendly, PDF & Email

carbonara-di-funghi-primaverili-126La stagione primaverile, dalla Val Gotra alla Val Baganza e oltre, porta in tavola i suoi “frutti di stagione” più prelibati: infatti nelle nostre valli (dove il territorio e la flora particolare ne facilitano la crescita) in questi giorni, con un po’ di fortuna, si possono gustare i buonissimi e profumatissimi funghi primaverili (guarda Raccolta del Fungo Primaverile (maggio 2017) – Albareto (Parma)).

Per questa ragione “valgotrabaganza” vi presenta la Pasta alla “Carbonara di funghi” primaverili, una ricetta diversa ma comunque appetitosa (guarda Tagliolini (tajeréin) “fatti in casa” con sugo di funghi prugnoli (o spinaroli) freschi della Val Gotra/Taro – Ricetta primavera 2014). Continua a leggere

Presepio di Pasqua (Diorama Pasquale 2017) a Brunelli di Borgo Val di Taro (Parma)

Print Friendly, PDF & Email

presepio-di-pasqua-107-diorama-pasqualePresso la Chiesa di San Donnino Martire, a Brunelli di Borgo Val di Taro (Parma), nel periodo della Pasqua 2017 è stato rappresentato, ad opera di alcuni fedeli, un “Diorama pasquale” o come a molti definiscono un “Presepio di Pasqua” (guarda Diorama Pasquale 2016: “Presepio di Pasqua” a Brunelli di Borgo Val di Taro (Parma)).

Guarda i post Borgotaro 

“Valgotrabaganza” interpretando i sentimenti ed i pensieri dei cortesi lettori, porge a nome suo e loro i più fervidi complimenti a tutti coloro che hanno lavorato per preparare il “diorama” o “Presepio di Pasqua”, una bellissima e suggestiva ricostruzione tridimensionale di alcune scene della Passione di Gesù Cristo.

Continua a leggere

Prato delle Volpi a Berceto (PR) – Giunchiglie (narcisi) tra i Salti del Diavolo – Val Baganza – 11 aprile 2017

Print Friendly, PDF & Email

prato-delle-volpi-192-salti-del-diavoloNel “Prato delle Volpi” nella vicinanze dell’antica corte del “Casino dei Pallavicino” a Gavazzolo di Berceto (Parma) in Val Baganza, tra campi verdissimi e sculture naturali denominate “Salti del Diavolo”, abbiamo ripreso, l’11 aprile 2017, ancora una volta (guarda i post Giunchiglie (narcisi) nel silenzio della Val Baganza – “Prato delle Volpi” – Berceto (PR) – 13 aprile 2015

Salti del Diavolo: Le Giunchiglie (narcisi) nel “Prato delle Volpi” – Berceto (PR) – Val Baganza – 31 marzo 2016), meravigliose manifestazioni della natura, fioriture di giunchiglie spontanee.

Guarda i post Primavera  Continua a leggere

Merlo (Turdus merula) nell’erba primaverile – Val Gotra – 8 aprile 2017- Tombeto di Albareto (PR)

Print Friendly, PDF & Email

merlo-111-turdus-merulaEcco alcune immagini di un esemplare maschio di merlo (Turdus merula), uccello caratterizzato dal piumaggio, morbido e folto, completamente nero, posato tra l’erba primaverile.

Le foto sono state scattate l’8 aprile 2017, in un giardino di un’abitazione a Tombeto nel Comune di Albareto (Parma) in Val Gotra.

Guarda i post Merlo e Animali, foto Continua a leggere

Ghiandaia (Garrulus glandarius) sulla staccionata – Albareto (PR) – 8 aprile 2017

Print Friendly, PDF & Email

ghiandaia-111-garrulus-glandariusEcco alcune immagini (scattate l’8 aprile 2017) della Ghiandaia (Garrulus glandarius Linnaeus, 1758), un Corvide dal caratteristico piumaggio bruno-rosato con coda nera, ali nere con una macchia bianca e una azzurra.

Nelle foto, la Ghiandaia è posata sulla staccionata nei pressi di Tombeto di Albareto (PR).

Guarda i post Ghiandaia Continua a leggere

1 2 3 16