Site search

ATTENZIONE

Molto del materiale pubblicato nel blog, è tratto da siti web, che sono sempre citati. Se, involontariamente, abbiamo pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione della legge fatecelo sapere: provvederemo a rimuoverlo. info@valgotrabaganza.it

Mostre

Meta

SEZIONI

vuoi scriverci ?

info@valgotrabaganza.it

Perchè? valgotrabaganza … immagini natura …blog

Perchè? valgotrabaganza ... immagini natura …blog In questo blog c'è tutta la nostra passione e l'amore per la natura e il territorio che la circonda con le sue tradizioni usi e costumi, la cultura e il fascino della propria storia … senza pretese NATURA IMMAGINI E PAROLE ………

Cerca nel sito

Site search

Event Calendar

gennaio 2018
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031EC

Prossimi eventi

Disclaimer

(Dichiarazione di non responsabilità)
Questo Blog non rappresenta un prodotto editoriale e/o una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Alcune immagini pubblicate e video sono tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’autore dichiara inoltre di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.- info@valgotrabaganza.it

Appuntamenti

Previsioni Meteo

Meteo


Meteo

Programmazione

Avvisi Parrocchiali

Pietro Zanzucchi

vai alla pagina di Pietro Zanzucchi (PiZanz) autore

Pietro Zanzucchi (Pizanz) di Berceto (Parma) in Val Baganza, autore del blog valgotrabaganza.it

Alessandra Bassoni

vai alla pagina di Alessandra Bassoni (Alegrafia) autore

logo Alegrafia Pizanz immagini

logo Alegrafia  Pizanz immagini

Archivi articoli per mese

Archivio della categoria 'Personaggi, “valgotrabaganza”'

Bassoni Giuseppe (1900 – 1968): eletto Consigliere Comunale nelle prime libere consultazioni elettorali (9 aprile 1946) ad Albareto (Parma) si è adoperato per la pace e la giustizia

Bassoni Giuseppe (26 agosto 1900 – 31 luglio 1968)In onore di questa giornata e della nostra bella Nazione, oggi 2 giugno 2016, 70° Festa della Repubblica, attraverso alcune immagini e testi ricordiamo alcune persone (veri e importanti pilastri della nostra società), che con le loro grandi doti umane e qualità lavorative, hanno operato con competenza, ogni giorno, in modo discreto e silenzioso per la nostra valle, cercando di promuovere la pace e la giustizia.

Ecco di seguito il ricordo di Bassoni Giuseppe (1900 – 1968), eletto Consigliere Comunale ad Albareto (Parma), nelle prime libere consultazioni elettorali dopo la caduta del fascismo (9 aprile 1946).

Guarda anche

Gatti Mario (1913 – 1995): eletto Consigliere Comunale nelle prime libere consultazioni elettorali (9 aprile 1946) ad Albareto (Parma) ha cercato di promuovere la pace e la giustizia

 Personaggi di “valgotrabaganza”

Read more »

Gatti Mario (1913 – 1995): eletto Consigliere Comunale nelle prime libere consultazioni elettorali (9 aprile 1946) ad Albareto (Parma) ha cercato di promuovere la pace e la giustizia

Gatti Mario (1913 – 1995)In onore di questa giornata e della nostra bella Nazione, oggi 2 giugno 2016, 70° Festa della Repubblica, attraverso alcune immagini e testi ricordiamo alcune persone (veri e importanti pilastri della nostra società), che con le loro grandi doti umane e qualità lavorative, hanno operato con competenza, ogni giorno, in modo discreto e silenzioso per la nostra valle, cercando di promuovere la pace e la giustizia.

Ecco di seguito il ricordo di Gatti Mario (1913 – 1995), eletto Consigliere Comunale ad Albareto (Parma), nelle prime libere consultazioni elettorali dopo la caduta del fascismo (9 aprile 1946).

Guarda anche

Bassoni Giuseppe (1900 – 1968): eletto Consigliere Comunale nelle prime libere consultazioni elettorali (9 aprile 1946) ad Albareto (Parma) ha cercato di promuovere la pace e la giustizia 

 Personaggi di “valgotrabaganza”

Read more »

Gente di Provincia, fa il bis – autori Stefano Rotta e Luca Pezzani – Parma 22/05/2015 immagini della presentazione

Gente di Provincia libroVisto che nel blog sono presenti dei post che riguarda il libro “Gente di Provincia” (pagina “Facebook” CLIKKA), riportiamo volentieri le immagini della presentazione del secondo volume, avvenuta il 22 maggio 2015 a Parma, alla presenza degli autori Stefano Rotta e Luca Pezzani, e di un numeroso pubblico attento e partecipe.

Ricordiamo che il secondo volume di “Gente di Provincia” (libro dedicato alle persone della Provincia dall’Appennino al Po) è disponibile insieme al quotidiano “Gazzetta di Parma” (sito CLIKKA) nelle edicole dal 23 maggio 2015. 

Read more »

L’oste sparito – “Bieso” Ernesto Callegari (13/12/1914 – 22/03/1990) – Cacciarasca Albareto (Parma)

 Bieso Ernesto Callegari cacciarascaCon questo testo intitolato “L’oste sparito” ricordiamo “Bieso”, Ernesto Callegari (13/12/1914 – 22/03/1990) a 25 anni dalla scomparsa.

Di seguito il testo intitolato “L’oste sparito”, articolo di “Valtaro Magazine”, dedicato ad Ernesto Callegari (per tutti “Bieso”), per molti anni gestore (insieme alla moglie), di una osteria a Cacciarasca di Albareto (Parma), ed alcune immagini scattate nel corso di una visita (il giorno 12-03-2015 a pochi giorni dal 25° della scomparsa), al cimitero della piccola frazione di Cacciarasca, luogo dove Ernesto riposa accanto alla moglie Assunta Ottoboni (13/08/1915 – 05/04/2006).

Read more »

Ricordo di Maria Gatti (dar Gatu) di Borgotaro (PR) – Video: Il saluto di Francesco Moser – 74° Giro d’Italia – 6 giugno 1991

Maria Gatti 1991 (11)Ti racconto un foto e Ti racconto un video… sono nuove categorie del blog, con storie e racconti di persone e luoghi della “valgotrabaganza”.

Con questo video di giovedì 6 giugno 1991, ricordiamo Maria Gatti (per tutti Maria “dar Gatu”) la venditrice “ambulante” di gelato di Borgotaro (Parma), un esempio di dedizione al lavoro, cortesia ed eleganza. 

Guarda i post Borgotaro

Read more »

Ricordo di Maria Callegari (Varacchi) di Albareto (PR) – “La Gallina addormentata” Video Tele TAC del 19 marzo 1995

Ti racconto un foto e Ti racconto un video… sono nuove categorie del blog, con storie e racconti di persone e luoghi della “valgotrabaganza”.

Maria Callegari Varacchi (46) gallinaCon questo video di domenica 19 marzo 1995, ricordiamo Maria Callegari (per tutti Maria Varacchi) di Albareto (Parma), signora di grandissimo spirito e innata simpatia. 

Volontaria e collaboratrice delle feste e manifestazioni di Albareto (Parma), faceva anche parte del Coro Voci della Val Gotra. 

Guarda i post Albareto

Read more »

Ricordo di Roberto Sabini – Montegroppo di Albareto (Parma) – 18 agosto 1991

Montegroppo 1991 (10) RobertoTi racconto un foto e Ti racconto un video… sono nuove categorie del blog con storie e racconti di persone e luoghi della “valgotrabaganza”. 

Con questo video amatoriale del 1991, ricordiamo Roberto Sabini, collaboratore attivo delle feste e manifestazioni del paese di Montegroppo di Albareto (Parma).

Guarda i post Montegroppo

Read more »

Volto sorridente scolpito nelle pietra da Ermanno Sabini nel 1942 – Montegroppo Albareto (Parma) in Val Gotra – Curiosità

Montegroppo (26) naturaTi racconto una foto …una nuova categoria del blog con storie e racconti di persone e luoghi della “valgotrabaganza”. 

A Montegroppo di Albareto (Parma) nell’Appennino, passeggiando tra boschi e radure, possiamo incontrare una “faccia (volto)” sorridente scolpito nelle pietra, un incisione rupestre poco nota, una vera curiosità.

Guarda i post Montegroppo

Read more »

“Mestieri di una volta”: Andrea Cacchioli (“mastro” fabbro per hobby) – 14/09/2014 Albareto (PR) – 19ª Fiera del Fungo Porcino

Fabbro mestiere (124) forgiaturaIl “fabbro” o “forgiatore”, artigiano esperto e abile nella realizzazione di manufatti, (un mestiere che ci ricorda il nostro passato e la fatica dei nostri padri i quali, ogni giorno, realizzavano manualmente senza l’ausilio dell’elettronica e della tecnologia, ma con ingegno e fatica, oggetti per “il vivere” quotidiano), è un antico mestiere del territorio, parte integrante della storia e delle tradizioni, che rischia ormai di essere dimenticato.

(guarda i post Antichi, mestieri e Origini)

Read more »

“Mestieri di una volta”: Vincenzo Spagnoli (“mastro” cestaio) – Albareto (Parma) – da “ALBARETO INFORMA” del 1996

Vincenzo Spagnoli 001-2Il “cestaio”: artigiano esperto e abile nella realizzazione di manufatti (custode di segreti tramandati da padre in figlio), un mestiere che ci ricorda il nostro passato e la fatica dei nostri padri i quali, ogni giorno, realizzavano manualmente (senza l’ausilio dell’elettronica e della tecnologia, ma con ingegno e fatica) oggetti per “il vivere” quotidiano.

(guarda i post Origini)

Read more »

Chi trova un amico trova un tesoro: gli amici “virtuali” di “Facebook” della “Taroceno” hanno trovato Stefano e Cristina, alias “Brontolo Nè (il Taroceno)” e “Liseuse Rosa”

Cristina Stefano libro (10)Il detto popolare “Chi trova un amico trova un tesoro” crediamo possa calzare a pennello per descrivere l’intesa e l’amicizia di Stefano (Brontolo Nè) e Cristina (Liseuse Rosa) per la Valle del Taro e del Ceno, unitamente ad alcuni residenti, frequentatori e amatori, amici “virtuali” conosciuti grazie al social network “Facebook”.

Cristina Stefano libro (27) BedoniaE così, dopo anni passati a “chiacchierare” e “chattare” sul social network, ecco che finalmente nell’estate 2013 gli amici “virtuali” della “Taroceno” (termine di fantasia che crediamo rappresenti la Valle del Taro e la Valle del Ceno) sono riusciti ad incontrare Stefano (Brontolo Nè) e Cristina (Liseuse Rosa) da Firenze.

Una  breve visita, intensa di emozioni, che “valgotrabaganza” ha pensato di raccontare attraverso alcune immagini e testi gentilmente concessi dai protagonisti.

Read more »

“Gente di Provincia”: il libro di persone comuni – autori Stefano Rotta, Luca Pezzani e Daniele Romano – Bedonia (Parma) 22/11/2013 immagini e video della presentazione

Gente di Provincia libro Bedonia 2013 (142)Nel blog è presente un post che riguarda il libro “Gente di Provincia” (visibile alla pagina Marco Botti superstite di Cefalonia e Sindaco di Albareto per 37 anni, ha cercato nel suo piccolo di promuovere la pace e la giustizia), ed inoltre una categoria dal titolo Personaggi, “valgotrabaganza”, articoli con storie e fatti di persone, imprenditori, commercianti, agricoltori, insegnanti, artisti che con grandi doti umane e qualità professionali si sono dedicati ed hanno operato per il bene della gente di montagna, ogni giorno, in modo discreto, silenzioso; veri e importanti pilastri della società civile.

(guarda i post Personaggi, “valgotrabaganza”)

Gente di Provincia libro Bedonia 2013 (165) Stefano Rotta - Luca Pezzani - Claudio Mazzadi

 

Immagini e video della presentazione del libro “Gente di Provincia” (volume allegato alla Gazzetta di Parma, dedicato alle persone della Provincia dall’Appennino al Po), incontro svoltosi venerdì 22 novembre alle ore 21.00 a Bedonia (Parma), presso il Bar Mellini.

“Gente di Provincia”: un libro che, attraverso i racconti, fa riscoprire le virtù della straordinaria gente della nostra provincia, un album vivente che racconta la nostra storia ed inoltre un’occasione per valorizzare, allo stesso tempo, anche tutto quello che di più vero e di più fecondo c’è nel nostro territorio.

Storie nascoste di “gente di provincia ” … persone delle quali Parma può andare orgogliosa.

Read more »

Giacomo Bernardi, lo “storico” della Val Taro ha compiuto 80 anni e creato un nuovo sito internet “Al me Burgu” (Il mio Borgotaro) – Personaggi di “valgotrabaganza”

2012-12-22 Giacomo Bernardi Lunario-2013 Borgotaro (1)

Lo “storico” Giacomo Bernardi (memoria autorevole vivente delle nostre tradizioni e della nostra millenaria cultura), grande amico del Burgu (Borgotaro), del nostro Appennino e del nostro “essere” montanari, convinti e fieri, ha compiuto 80 anni.

Tantissimi auguri, Giacomo

 …”grande” uomo e importante pilastro della nostra comunità

 …da valgotrabaganza (Alessandra, Pietro e tutti i lettori del blog)

Sito Giacomo Bernardi 2013 Al me BurguGiacomo Bernardi (borgotarese doc, nonché ex sindaco), autore di numerose pubblicazioni legate alla storia e alla cultura locale, sempre entusiasta di far scoprire e conoscere questo angolo unico di Appennino, la Valtaro, ha da poco ripreso a scrivere sul web, attraverso il nuovo sito Al me Burgu

 

Read more »

09-10-2013 Vajont (50 anni dopo), racconti di Mauro Corona – La voce della memoria (video e foto “reportage”) – Personaggi di “valgotrabaganza”

Vajont  50 anni dopo (184) Mauro Corona la valleI “Personaggi” di “valgotrabaganza” (termine di fantasia usato come nome del “blog” e derivante dall’unione dei nomi delle valli degli autori, la Val Gotra e la Val Baganza e dei rispettivi torrenti che le attraversano, non così noti, ma che nel nostro immaginario rappresentano l’intero Appennino e la montagna in genere), sono persone, imprenditori, commercianti, agricoltori, insegnanti, artisti che con grandi doti umane e qualità professionali si sono dedicati ed hanno operato per il bene della gente di montagna, ogni giorno, in modo discreto, silenzioso; veri e importanti pilastri della società civile.

(vai alla pagine e alla categoria

Personaggi di “valgotrabaganza”)

Vajont  50 anni dopo (114) repertorio digaNon possiamo non ricordare, come “valgotrabaganza” la tragedia del Vajont, del 9 ottobre 1963 (50 anni fa), quando una frana, staccandosi dal monte Toc cade nell’invaso della diga, provocando un’onda che travolge e annienta il territorio di Longarone, le frazioni di Erto e Casso, con quasi duemila morti.

Read more »

Guido Sardella “un fotografo della natura” – Mostra Fotografica (immagini naturalistiche della Val Taro) dal titolo “L’Obiettivo sulla Natura della Valtaro” – Borgotaro 16-08-2013 Personaggi di “valgotrabaganza”

Mostra Fotogafia Guido Sardella (100) Borgotaro 2013Nell’antico Convento Agostiniano della Chiesa di San Rocco a Borgotaro (Parma), tutte le domeniche di agosto 2013, più Ferragosto e il giorno dopo, si è potuto visitare un Mostra Fotografica (immagini naturalistiche della Val Taro) dal titolo “L’Obiettivo sulla Natura della Valtaro”, a cura del fotografo naturalista Guido Sardella (sito web www.focustrapper.com).

ValtaroFotoclub Oasi Ghirardi Val Taro 07-08-2011 (100) Guido Sardella

 

Guido Sardella, ci ha offerto, con la sua esposizione, alcune “vedute” della natura, con animali ripresi durante la loro vita quotidiana e con scorci stupendi del nostro ambiente montano e degli elementi che lo caratterizzano;

Mostra Fotogafia Guido Sardella (134) Pizanzuna superba produzione legata al tentativo di valorizzare la natura del luogo, immagini armoniose e particolari,  dedicate alla natura e agli animali del bosco e alle bellezze naturali che ci circondano, con viste che spesso sfuggono alla nostra attenzione, in un susseguirsi di scene memorabili;

Read more »

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA