Santa Pasqua 2015 : AUGURI da “valgotrabaganza” – 5 aprile 2015

……attraverso un’immagine di una semplice primula, che pensiamo rappresenti il sopraggiungere della primavera e la fertilità dei campi, il passaggio dal gelo al tepore, dal prato secco ai boccioli in fiore, dal grigio alla luce, nella rinascita della natura con l’inverno che diventa primavera e il passaggio dalla morte alla vita con la Resurrezione di Cristo, nella Pasqua cristiana e le parole di Giovanni Paolo II, desiderano augurare a tutti i lettori del blog e alle Vostre Famiglie i più sentiti Auguri di Buona Pasqua 2015, ringraziandovi…..

Auguri a tutti, di una serena e felice Pasqua 2015Pasqua 2015  AUGURI da valgotrabaganza

(immagine scattata il 29 marzo 2015)

  Continua a leggere

Pagazzano di Berceto (Parma): Fagiano in versione primaverile (Val Grontone-Taro) – Immagini 29 marzo 2015

Fagiano Pagazzano (27)Nei pressi di Berceto (Parma) e precisamente nella frazione di Pagazzano (700 metri s.l.m.) in Val Grontone sulla sponda sinistra della Valle del fiume Taro, abbiamo ripreso il 29 marzo 2015, un esemplare di Fagiano adulto, un bel maschio dallo splendido piumaggio colorato …

Guarda i post Fagiano

… il paesaggio intorno con un inizio di verde “primaverile”, fa risaltare il bellissimo animale selvatico che si presenta imponente e superbo, quasi a sfidare la “logica delle cose”.

Continua a leggere

Capodanno 2015, la benedizione e l’augurio di Papa Francesco – “Buon anno a tutti: sia un anno di pace!” – Roma – 01 gennaio 2015

Angelus Capodanno 2015 Papa Francesco (126)“Valgotrabaganza” condivide volentieri il primo Angelus dell’anno di Papa Francesco, che affacciato alla Loggia centrale della Basilica di San Pietro a Roma, augura:

“Buon anno a tutti: sia un anno di pace!”

Attraverso questo post vi auguriamo

BUON ANNO !!!

Continua a leggere

Auguri di Buon Natale 2014 – valgotrabaganza.it

Attraverso alcune immagini riprese in questi giorni in Val Gotra (Chiesa di Groppo in Albareto Parma) e in Val Baganza (Duomo di Berceto in Berceto Parma), in occasione delle Festività Natalizie 2014, cogliamo l’occasione per ringraziare i nostri cortesi lettori e auguriamo a tutti Buon Natale !Valgotrabaganza.it Auguri Natale 2014 (3) cartolina

Continua a leggere

“Berceto guarda in alto….” – “Presepi Sospesi“ e “Pellegrini in Cammino” – Iniziative dall’8 dicembre al 6 gennaio 2014 a Berceto (PR)

Berceto guarda in alto Natale 2014Sta arrivando il Natale e quello del 2014 è annunciato a Berceto (Parma) dalla nuova rassegna di eventi collaterali al progetto “Berceto guarda in alto….”, intitolati “Presepi Sospesi“e “Pellegrini in Cammino”.

Il sito web Berceto Guarda il Alto e le “pagine Facebook” (clikka) e Berceto e i presepi sospesi, promuovono gli eventi in programma a “Natale” a Berceto (Parma).

Vi invitiamo quindi a cliccare e iniziate ad iscrivervi…. per essere informati e aggiornati, ed inoltre per far conoscere Berceto e suoi “presepi sospesi” a tutti.

…e sarà davvero un grande Natale

(guarda il post Berceto (PR): “Creativamente… Natale!” – “Eventi” – “Berceto guarda in alto…” 

e 

“Mio Caro Mago, un Bacio sul Cuore” – Teatro – Berceto (PR): 20 dicembre 2014 – “Berceto guarda in alto…”)

Continua a leggere

“La Madre delle Stelle” – Drusco Bedonia (PR) – Leggenda dell’alta Val Ceno di Romeo Musa (a cura di Giannino Agazzi) – Luoghi, leggende

Drusco Bedonia La madre delle stelle - leggende (3)Di seguito la “favola” popolare «LA MADRE DELLE STELLE», leggenda dell’alta Val Ceno di Romeo Musa (a cura di Giannino Agazzi), ed alcune immagini scattate nel corso di una visita (il giorno 26-11-2013) a Drusco di Bedonia (Parma) in Val Ceno.

Luogo che conserva un carattere monumentale e “magico” (guarda Drusco di Bedonia (Parma) : La leggenda della Principessa di pietra, “Angelinda da Drusco” e del suo tesoro – Monte Tomarlo – Luoghi, leggende, favole), caratterizzato da prati, boschi, freschi ruscelli e rocce dall’aspetto maestoso, un ambiente incontaminato tipico dell’alta Val Ceno, all’interno dell’incantevole foresta, ai piedi del Monte Tomarlo.

Continua a leggere

Benedizione delle acque del Taro 2014: “Madonna al Taro” a Compiano (Parma) – immagini 06-07-2014 – Religione ed emozioni

Benedizione acque Taro 2014 (187)Sulle sponde del Taro a Compiano (Parma), domenica 06-07-2014 (a mezzogiorno), insieme ad una moltitudine di persone, abbiamo avuto la possibilità di “vivere” la benedizione delle acque del Taro, una tradizione antica e unica, una manifestazione di cultura locale genuina, semplice ed essenziale, giunta sino a noi (dal lontano 1630) grazie alla “fede”, ed inoltre un evento (tramandato attraverso quattro secoli in contesti ben diversi dagli attuali), che evoca ancora oggi un forte sentimento di pace.

  Continua a leggere

Albareto (Parma): Ponte sul “Rio Gotrino” – Strada provinciale 23 di Albareto (tratto Boschetto-Montegroppo) – video e immagini “aggiornamento” del 12 e 13 luglio 2014

Ponte Gotrino alluvione 07-2014 (119) Albareto pila arcate crollateIl grave evento alluvionale (una sorta di improvviso “diluvio” estivo) del 7-8 luglio 2014 ha determinato nel Comune di Albareto (PR) in Val Gotra, oltre a moltissimi disagi e danni dovuti a gravi situazioni di diffuso dissesto.

Nel post “Il “diluvio” ad Albareto (Parma): gli effetti dell’alluvione (7 e 8 luglio 2014) provocata dalle acque del torrente “Gotra” e del rio “Gotrino” in Val Taro – immagini 10-07-2014” si possono vedere alcune immagini che illustrano gli effetti della piena del torrente “Gotra” e del rio “Gotrino”.

Continua a leggere

Il “diluvio” ad Albareto (Parma): gli effetti dell’alluvione (7 e 8 luglio 2014) provocata dalle acque del torrente “Gotra” e del rio “Gotrino” in Val Taro – immagini 10-07-2014

Albareto alluvione 07-2014 (164) GotraI fiumi, i torrenti e i rii ogni tanto si svegliano e le loro acque corrono impetuose e travolgenti verso valle, distruggendo tutto.

Ed è stato così anche per il “nostro” Gotra, un torrente dalle fresche e limpide acque, che spesso in estate ci accoglie come un amico, con pomeriggi di sole, bagni e tuffi ed infine serate spensierate e “grigliate” in compagnia, che sembra quasi si sia scagliato “contro di noi” ...

Continua a leggere

Provincia di Parma: anche quest’anno tra poco al via la caccia di selezione al capriolo – Calendario venatorio 2014/2015

Regolamento Regionale E-R Gestione Ungulati 2013 (100) I caprioli, insieme a cervi e daini, sono tornati in grandissimo numero sulle nostre colline e montagne negli ultimi decenni … così quasi tutte le regioni italiane e la gran parte dei Paesi Europei hanno avuto negli ultimi anni l’opportunità, se non la necessità, di giungere ad autorizzare gli abbattimenti. Infatti il sovrannumero di animali nel territorio, ancora non compensato dalle predazioni del lupo (principale predatore naturale del capriolo), oltre ad alterare equilibri biologici complessi provoca spesso problemi alle attività agricole (con richieste di risarcimento e conseguenti indennizzi effettivi che ovviamente costituiscono solo un contributo parziale rispetto ai danneggiamenti realmente riscontrati) ma anche seri problemi di sicurezza stradale.

Continua a leggere

1 2 3 12